Il Museo della Lavanda di Coustellet

Il Museo della Lavanda di Coustellet è stata una tappa inizialmente non prevista delle nostre vacanze in Provenza.
Poi durante uno dei primi giorni di viaggio, dopo aver pubblicato su Facebook qualche foto della lavanda, ecco arrivare un consiglio: “Andate a vedere il Museo della Lavanda!“.

Il Museo della Lavanda di Coustellet

Il Museo della Lavanda di Coustellet

Noi siamo partiti per la Provenza il 20 luglio e nonostante non fosse più il “periodo migliore” c’erano ancora moltissimi campi di lavanda,  soprattutto nella zona di Sault. Per questo l’idea di vedere in un museo ciò che potevo osservare semplicemente guardandomi intorno non mi aveva attirata in un primo momento.
Ma visto che il consiglio arrivava da una amica blogger fidata ci siamo andati lo stesso. Ed è stata un ottima idea!

I campi di lavanda vicino a Banon

I campi di lavanda vicino a Banon

Il Museo della Lavanda infatti è un modo per imparare a conoscere meglio questa pianta profumatissima e dalle tante virtù.
La prima cosa che si impara però è a distinguere tra la vera lavanda e quella falsa.

Il Museo della Lavanda di Coustellet - I distributori di essenza per confrontare il profumo della lavanda fine con la lavandina

Il Museo della Lavanda di Coustellet – I distributori di essenza per confrontare il profumo della lavanda fine con la lavandina

Io prima di entrare al museo avevo sempre pensato che tutta quella che vedevo nei campi della Provenza fosse lavanda. E pure quella del giardino di mia madre per capirci!
Invece nulla di più sbagliato. La vera lavanda cresce solo in Provenza e sopra i 900 metri.

Il Museo della Lavanda di Coustellet - I vari tipi di Lavanda

Il Museo della Lavanda di Coustellet – I vari tipi di Lavanda

Tra la lavanda fine, la lavanda aspic e la lavandina – così si chiamano le altre piante  che assomigliano alla lavanda – ci sono parecchie differenze, non sono estetiche ma anche nell’uso.
Anche la resa delle coltivazioni è molto diversa: per fare un litro di olio essenziale ci vogliono 130 kg di fiori di lavanda fine (la vera lavanda) mentre solo 50 di lavandina!

Il Museo della Lavanda di Coustellet - Gli strumenti per la distillazione

Il Museo della Lavanda di Coustellet – Gli strumenti per la distillazione

Tutte queste differenze vengono spiegate nel museo, anche attraverso un video molto bello e con l’aiuto delle audioguide che illustrano l’uso dei vari strumenti utilizzati nella lavorazione della lavanda.

Noi siamo usciti dal Museo sentendoci degli esperti di lavanda e soprattutto con la consapevolezza di aver, ma per puro caso, visto e fotografato la vera lavanda nell’Alta Provenza!

Il Museo della Lavanda di Coustellet - Gli olii essenziali

Il Museo della Lavanda di Coustellet – Gli olii essenziali

Informazioni utili per visitare il Museo della Lavanda

Il Museo della Lavanda si trova a Coustellet vicino a Roussillon, quindi vale la pena di visitarlo e poi andare a vedere i Sentieri dell’Ocra di cui vi abbiamo raccontato qui.

Il Museo è piccolo, la visita con l’ audioguida anche in italiano, dura circa un’ora. Per i bambini è previsto un piccolo gioco: una sorta di “caccia” che permette loro di ottenere il diploma alla fine della visita.
Da inizio luglio fino al 25 agosto sono previste delle dimostrazioni di distillazione, ad orari stabiliti. Potete trovare tutte le informazioni sul sito del museo della Lavanda.

Il Museo della Lavanda di Coustellet - Il diploma per i bambini a fine visita

Il Museo della Lavanda di Coustellet – Il diploma per i bambini a fine visita

Davanti al museo c’è un ampio parcheggio, bagni pulitissimi e attrezzati con fasciatoio e un’area pic-nic con anche le macchinette del caffè se volete fermarvi per una pausa.

Francesca Taioli
Seguimi!

Francesca Taioli

Inseguo sogni, guardo le nuvole, divoro pizza e mi meraviglio del mondo. #traveller #mum #dreamer
Francesca Taioli
Seguimi!
  • Mamma Avvocato

    Sono contenta che vi sia piaciuto!!!