Les Saintes Marie de la Mer

10 cose da fare a Saintes Maries de la Mer in Camargue

Oggi vi racconto (ancora) della Camargue e in particolare di Saintes Maries de la Mer.
L’obiettivo, molto ambizioso in verità, è di provare a spiegare perché questo villaggio mi è entra nel cuore, tanto che se dovessi tornare a organizzare una vacanza nel sud della Francia e dovessi scegliere una solo meta andrei proprio lì.

Già ma perché andare a Saintes Maries de la Mer? Perché scegliere proprio questo minuscolo paesino racchiuso tra la laguna e il mare per una vacanza in Camargue?

[cml_media_alt id='8732']I cavalieri sui loro cavalli bianchi della Camargue[/cml_media_alt]
I cavalieri sui loro cavalli bianchi della Camargue

Io, ve lo dico subito a scanso di equivoci, l’ho scelto sulla base di un sogno cullato fin dall’adolescenza: vedere i luoghi dove era ambientato in libro che, al tempo delle medie, avevo amato tanto.
Il libro, già ve l’ho detto, è questo (Là dove soffia il mistral lo trovate Amazon). Una specie di “tempo delle mele” della Camargue che però da ragazzina avevo adorato!

[cml_media_alt id='8733']Il centro di Les Saintes Marie de la Mer[/cml_media_alt]
Il centro di Les Saintes Marie de la Mer

Partivo quindi con un bel carico di aspettative e il rischio di un gran “flop” era alto. E invece…

Invece la Camargue è stata una delle tappe più belle del nostro viaggio in Francia. Un luogo a cui è stato difficile dire addio.
E Saintes Maries de la Mer si è rivelata la base perfetta per esplorare questa terra selvaggia, che mi ha fatta commuovere appena arrivati, quando, a sorpresa, abbiamo assistito ad una delle feste tradizionali Camarguesi, con le donne splendenti nei loro costumi tradizionali e gli uomini a cavallo di bianchi destrieri intenti a dimostrare la loro abilità con i tori.

[cml_media_alt id='8168']Arrivederci Camargue - I tori neri della Camargue[/cml_media_alt]
Camargue – I tori neri della Camargue

Saintes Maries de la Mer, con le sue case bianche su cui domina la cattedrale e quel profumo dolce che ci ha accolti appena arrivati, con la sua cattedrale piena di storia e le vie ricche di spirito gitano. La vacanza a Saintes Maries de la Mer è stata una vacanza nel viaggio, fatta di giorni lenti e serate in spiaggia, ad ammirare l’ennesimo tramonto rosso fuoco.

[cml_media_alt id='8734']Il tramonto rosso fuoco su Les Saintes Marie de la Mer in Camargue[/cml_media_alt]
Il tramonto rosso fuoco su Les Saintes Marie de la Mer in Camargue

Per questo se avete in mente di andare in Camargue vi consiglio di fare sosta proprio qui.

Ma se ancora non siete convinti ecco le mie 10 cose da fare a Saintes Maries de la Mer per innamorarsi definitivamente di questo paesino della Camargue.
Andateci e… Poi mi dite! 😉

[cml_media_alt id='8171']Arrivederci Camargue - L'Etang du Fangassier[/cml_media_alt]
Camargue – L’Etang du Fangassier

Vacanza in Camargue: 10 cose da fare a Saintes Maries de la Mer

1. Organizzare un pic-nic in spiaggia la sera

Una delle cose belle da fare in Camargue è organizzare un pic-nic serale in spiaggia. Lo fanno in tanti, vi basterà acquistare qualche prelibatezza tipica al supermercato e scendere in spiaggia, ovviamente accompagnando il cibo con uno dei vini “des sable” della Camargue, mentre il sole incendia il cielo regalandogli mille sfumature di rosso.

[cml_media_alt id='8738']Aperitivo in spiaggia con i Vin de Sable della Camargue[/cml_media_alt]
Aperitivo in spiaggia con i Vin de Sable della Camargue

2. Assistere ad una delle corride che si tengono all’Arena di Saintes Maries

Non temete, le corride in Camargue non sono violente e non viene fatto alcun male ai tori. Anzi! I rodei camarguesi non hanno niente a che vedere con quelli spagnoli, in questo caso il toro non viene ucciso e il tutto consiste nel tentativo di sottrargli delle coccarde che gli vengono posizionate sulla testa.

[cml_media_alt id='8174']Arrivederci Camargue - Spettacolo all'arena con i Tori della Camargue[/cml_media_alt]
Camargue – Spettacolo all’arena con i Tori della Camargue

3. Fare una gita in barca per vedere la Camargue da un’altra prospettiva

Noi siamo saliti a bordo delle Quatres Maries che salpa proprio dal porto di Les Saintes. Questa è un’esperienza che vi consigliamo perché vi permetterà di scoprire la Camargue attraverso l’elemento che più la contraddistingue: l’acqua. Qui sotto se vi va trovate il video della nostra gita in barca lungo il Rodano in Camargue.

4. Una giornata in spiaggia in Camargue

Dedicate almeno una giornata della vostra vacanza in Camargue alla vita da spiaggia, scegliete la spiaggia che più vi piace e poi mettetevi lì, senza far nulla se non farvi scaldare la pelle dal sole bollente di questa terra.

5. Una serata a base di paella e buon vino a Les Saintes

Tra le tante cose da assaggiare in Camargue c’è la paella, perché le tradizioni di questa terra sono un mix tra la cultura spagnola e quella francese.

[cml_media_alt id='8736']La Paella, piatto tipico di qeusta zona della Camargue[/cml_media_alt]
La Paella, piatto tipico di qeusta zona della Camargue

6. Salire sul tetto della cattedrale di Saintes Maries de la Mer

Tra le cose da fare assolutamente in Camargue c’è salire sul tetto della sua cattedrale (oltre che visitarla ovviamente!). Andateci però al tramonto, per vedere in tutta la sua bellezza questa terra d’acqua stesa ai vostri piedi che assume sfumature uniche.

[cml_media_alt id='8169']Arrivederci Camargue - Il campanile della Chiesa di Les Saintes Maries de la Mer[/cml_media_alt]
Camargue – Il campanile della Chiesa di Les Saintes Maries de la Mer

7. Una giornata sulla spiaggia di Beauduc

La spiaggia di Beauduc è il paradiso dei kite surfer. Per raggiungerla bisogna attraversare bianche distese di sale e stagni luccicanti, percorrendo una strada bianca e piena di buche. Ma ne vale la pena.

8. Una giornata a Arles

Durante la vostra vacanza in Camargue dedicate almeno un giorno a Arles, città di Van Gogh e capitale della regione, che si trova a pochi chilometri da Saintes Maries de la Mer. Una città dove l’arte si respira ad ogni angolo! Qui se volete trovate qualche informazione in più.

[cml_media_alt id='8594']Il centro della cittadina di Arles[/cml_media_alt]
Il centro della cittadina di Arles

9. Una passeggiata a cavallo tra gli stagni della Camargue

Io sono andata a cavallo per anni e anche per questo sognavo di andare in Camargue da una vita. Alla fine ho deciso di non fare l’escursione a cavallo in Camargue visto che Roberto e il Piccolo Viaggiatore avrebbero dovuto fare altro nel frattempo e non mi andava di lasciarli soli. Ma ne ne sono pentita. Quindi il mio consiglio è di provare, le escursioni vengono organizzate anche per i principianti.

Se i cavalli vi fanno paura un’alternativa è noleggiare le biciclette per andare fino al faro de la Gacholle.

[cml_media_alt id='8172']Arrivederci Camargue - Ragazze del luogo vestite in abiti tradizionali[/cml_media_alt]
Camargue – Ragazze del luogo vestite in abiti tradizionali

10. Assistere a una delle feste tradizionali della Camargue

Noi siamo stati fortunati perché siamo capitati a Saintes Maries de la Mer quando c’era la Festa della Virginienco, ovvero delle giovani ragazze che diventano “donne”. Per noi è stata un’esperienza bellissima anche perché tra tori e donne nei loro costumi tipici che, proprio come vuole la tradizione, al termine della giornata si sono tuffate vestite nel mare! Qui sotto se vi va trovate il video che abbiamo girato durante la festa.

Altre informazioni per una vacanza in Camargue

Il nostro viaggio in Camargue è stato ricco di esperienze e di emozioni. Un sogno realizzato che ha pienamente rispettato le aspettative che avevamo prima di partire. Sparse per il blog (e anche per questo articolo) trovate molti post che speriamo possano esservi utili per organizzare il vostro viaggio. Qui sotto per comodità vi riporto alcune informazioni che potrebbero servirvi per la vostra vacanza in Camargue:

  • Un itinerario in Camargue: Qui abbiamo dettagliato la nostra vacanza in Camargue cercando di costruire un itinerario per chi vuole scoprire questa terra.
  • Le spiagge della Camargue in famiglia: In questo articolo trovate alcune delle più belle spiagge della Camargue dove andare coi bambini. Ovviamente scelte tra quelle dove siamo stati noi!
  • Cosa vedere non lontano dalla Camargue: Se utilizzate Saintes Maries de la Mer per visitare la Francia del sud ci sono due mete che vi consigliamo di non perdere. Entrambe si possono raggiungere in circa un’ora da Les Saintes: Avignone e Les-Baux-de-Provence. Seguendo i link trovate i nostri racconti.
Francesca

Francesca

Inseguo sogni, guardo le nuvole, divoro pizza e mi meraviglio del mondo. Copy Writer e SMM freelence, amo le parole perché mi fanno viaggiare anche quando sono a casa. #traveller #mum #dreamer