I sentieri del parco del Curone

7 passeggiate semplici in Lombardia col passeggino

La Lombardia, in particolare l’area vicino a Milano, è ormai molto urbanizzata e a volte sembra che l’unico modo per fare una passeggiata con i bimbi piccoli che ancora non camminano sia andare al centro commerciale. O almeno è facile pensarlo stando a guardare le file di macchine che si avviano verso gli ipermercati la domenica pomeriggio! Ma chi l’ha detto che bisogna rinunciare a fare passeggiate in mezzo alla natura coi bambini piccoli in Lombardia?

Sentieri in Lombardia facili con bambini: dove trovarli?

Certamente è vero che, purtroppo, non sono moltissimi i percorsi attrezzati per i bambini in Lombardia – come invece accade in altre regioni come il Trentino – ma ci sono mete per passeggiate facili da fare col passeggino anche vicino a Milano.

Basta non arrendersi e cercare un pochino!

Qui di seguito vi riportiamo alcune passeggiate in Lombardia per bambini fattibili con il passeggino. Non si tratta di trekking in montagna ma di semplici percorsi che vi permetteranno di immergervi nella natura e camminare con i vostri bimbi anche se sono ancora piccoli, semplicemente spingendo il passeggino, portandoli in fascia o nel marsupio ergonomico come abbiamo sempre fatto noi. Tra l’altro il vantaggio di un marsupio ergonomico come il nostro Boba è che regge fino a 20 kg e una volta chiuso occupa tanto spazio quanto un astuccio, quindi si può tenere in borsa e tirar fuori quando il bambino non ha più voglia di camminare evitando di portarsi il passeggino.

Ecco invece qui di seguito le passeggiate in Lombardia semplici da fare con i bambini in passeggino che vi consigliamo noi, per ciascuna troverete informazioni e link di approfondimento:

  1. Il fiume Adda e il Parco dell’Adda Nord
  2. La Riserva Naturale delle Torbiere del Sebino
  3. Il Lago del Segrino
  4. I Funghi di Terra di Rezzago
  5. Il Parco del Curone e Montevecchia
  6. Il Parco di Monza
  7. La Ciclabile della Valsassina
  8. Il lago di Annone

Se poi volete altri spunti per passeggiate in montagna in Lombardia da fare con i bambini vi consiglio le guide “Quarantaquattro Passi” edite da Lyasis Edizioni dedicate ai sentieri della Lombardia. Ne esitono – al momento – tre, una dedicata ai sentieri della Valsassina, Grigna e Lario Orientale, una per le escursioni in montagna in Lombardia in Valchiavenna e Valtellina e la terza con un focus sulle camminate in Lombardia in Brianza. Sono molto ben fatte e, oltre alle ispirazioni per i trekking, danno anche tanti spunti utili per affrontare le gite in montagna con i bambini al meglio!

[cml_media_alt id='6053']Parco Adda - La centrale di Trezzo d'Adda[/cml_media_alt]
Passeggiate coi bambini in Lombardia: Trezzo sull’Adda

1. Percorsi con bambini lungo il Fiume Adda

Uno dei percorsi più semplici da fare coi bimbi piccoli in Lombardia è l’Adda che ha un lungofiume facile da percorrere anche col passeggino (oltre che in bicicletta!), pianeggiante e prevalentemente ombreggiato. Sono tanti i punti di accesso per passeggiare lungo l’Adda coi bambini, noi ve ne segnaliamo alcuni che conosciamo bene:

  • Trezzo sull’Adda: Scendendo a Trezzo, una volta lasciata l’auto, si può camminare lungo l’argine del fiume coi bambini in passeggino. In certi giorni è possibile visitare il Castello e volendo è anche possibile affittare le biciclette in loco (ma informatevi prima se ci sono anche i seggiolini per i bimbi).
  • Paderno d’Adda: Proprio all’altezza del ponte di San Michele – lo spettacolare ponte di ferro sull’Adda – sulla sponda “non bergamasca” del fiume si può trova la strada che porta al parcheggio lungo il fiume. Da lì si può partire per belle passeggiate coi bambini a prova di passeggino.
  • Brivio: Anche questo paesino molto carino è un punto di accesso al fiume Adda e da qui, una volta lasciata l’auto, si può percorrere il lungofiume col passeggino.
  • Porto d’Adda: Anche a Porto d’Adda troverete un ampio parcheggio e la possibilità di fare una bella passeggiata col passeggino. Lì c’è anche una piccola isola dove in estate molti trascorrono pigre ore prendendo il sole e rilassandosi.
  • Imbersago: Una volta lasciata l’auto nel parcheggio potrete dirigervi verso il traghetto di Leonardo – ancora in funzione – e poi scegliere la direzione che preferite per una passeggiata con i bimbi in passeggino. Proprio a ridosso del parcheggio troverete bar, ristoranti e una gelateria.

Per maggiori informazioni sui percorsi da fare lungo il fiume Adda coi bambini potete seguire il link e leggere l’articolo dettagliato.

2. Passeggiata con i bambini piccoli alle Torbiere del Sebino

Le Torbiere del Sebino sono una Riserva Naturale in provincia di Brescia. Questa zona è particolarmente famosa per il bird watching e per il foliage ma proprio qui potrete tranquillamente passeggiare coi bimbi piccoli che ancora non camminano. La maggior parte dei percorsi è fattibile anche coi passeggini normali, anche se in alcuni punti potreste avere qualche difficoltà sui gradini delle passerelle o nello sterrato.

In ogni modo si tratta di una passeggiata pianeggiante dove è facile avvistare falchi e aironi, quindi può essere una buona idea anche per bimbi che già camminano ma hanno bisogno di un percorso molto semplice e qualche stimolo per proseguire. Si può lasciare l’auto all’altezza del Monastero di San Pietro in Lamosa a Provaglio di Iseo, dove si trovano anche le macchinette automatiche per pagare il ticket necessario ad accedere alla riserva. Seguendo il link trovate tutte le informazioni.

[cml_media_alt id='12954']Lago del Segrino - passeggiate coi bambini in Lombardia[/cml_media_alt]
Lago del Segrino – passeggiate coi bambini in Lombardia

3. Lago del Segrino: gita con bambini in passeggino

Il lago del Segrino è un piccolo lago non lontano da Canzo che ha una storia particolare: recuperato dopo anni di abbandono oggi è una piacevole passeggiata da fare anche con i bimbi che ancora non camminano, semplicemente spingendo il passeggino. Una volta lasciata l’auto in uno dei parcheggi vicini al lago potrete semplicemente percorrere il perimetro del lago con un percorso asfaltato e pianeggiante in cui troverete anche bar e ristoranti.

All’imbocco del lago – provenendo da Lecco – troverete un parco giochi con area pic-nic e bagni pubblici. Tutti i dettagli sulla storia del lago del Segrino e sulla passeggiata li trovate seguendo il link.

4. I Funghi di Terra di Rezzago e il castagneto di Enco

Il castagneto di Enco è uno dei più antichi della Lombardia e si trova in un pianoro, molto bello in ogni stagione. Questa è a tutti gli effetti una gita in montagna in Lombardiam si cammina quindi in salita ma la strada è ben carrozzabile fino al Castagneto (percorrendo la via bassa).

Una volta parcheggiata l’auto a Rezzago potrete proseguire fino al castagneto di Enco in un’ora circa. Per salire ci sono due vie, una di queste – il sentiero basso che porta ai Funghi di Rezzago – è percorribile anche coi passeggini e in parte asfaltato.  Una volta in cima troverete le indicazioni per andare a vedere i Funghi di Terra: con i passeggini non è possibile ma la prima di queste formazioni rocciose non è lontana è se avete con voi un marsupio o una fascia porta bebè potreste raggiungerla tranquillamente.

Per maggiori informazioni su questa passeggiata coi bambini in Lombardia potete seguire il link dedicato ai Funghi di Terra di Rezzago e leggere l’articolo.

5. I sentieri del Parco del  Curone con bambini

Tra i tanti sentieri del Parco del Curone vi segnaliamo di non arrivare a Ca’ del Soldato dall’alto – ovvero da Montevecchia- bensì “dal basso” cioè da Bagaggera. Si tratta di una passeggiata molto breve, in salita ma percorribile anche col passeggino, della durata di 10/15 minuti. Una volta arrivati a Ca’ del Soldato potrete fare un pic-nic e giocare nel prato, prenotando in anticipo è anche possibile utilizzare le griglie per fare il barbecue e normalmente la domenica è aperto anche il piccolo museo.

I sentieri del Parco del Curone però sono tantissimi anche se non tutti percorribili con il passeggino: tutte le informazioni sul parco e le Piramidi di Montevecchia le trovate seguendo il link che porta all’articolo completo.

[cml_media_alt id='12744']Il panorama dalla cima dei cipressi - Parco del Curone[/cml_media_alt]
Il panorama dalla cima dei cipressi – Parco del Curone

6. Al Parco di Monza con i passeggini

Il Parco di Monza è sempre una buona soluzione se si è in cerca di una passeggiata semplice per i bambini praticabile col passeggino. Nonostante infatti la città si trovi molto vicino a Milano quando si entra al parco ci si allontana dal caos per immergersi nella natura. Sono molti i punti di accesso al parco che nei weekend e durante i giorni festivi chiude il viale centrale – viale Cavriga – così che si possa passeggiare con tranquillità.

Ovviamente le famiglie sono tantissime, anche perché c’è la possibilità di fare pic-nic e giocare tra i prati. Uno dei parcheggi dove normalmente si trova posto è quello della Villa Reale, proprio dietro il Roseto. Lì potrete scegliere se dirigervi verso i giardini oppure verso il parco, in entrambi i casi non avrete difficoltà anche con i passeggini normali, in particolare se sceglierete di rimanere sui percorsi principali.

Nel Parco di Monza troverete fontane, bar e ristoranti, oltre che la possibilità di affittare biciclette e rischiò. Maggiori informazioni su una gita a Monza le trovate seguendo il link.

7. La Ciclabile della Valsassina con bambini in passeggino

Un altro percorso facile da fare con i bambini in Lombardia che vi segnaliamo è in realtà una pista ciclabile. Si tratta della Ciclabile della Valsassina, un percorso di quasi 15 chilometri che si snoda tra Barzio e Taceno, lungo il corso del torrente Pioverna. Il percorso è quasi tutto asfaltato, in leggera salita in direzione Barzio, e può essere percorso anche a piedi. Anche questo, sebbene pemsato per i ciclisti della Valsassina, può essere una buona idea per una passeggiata con i bambini che ancora non camminano in Lombardia e anche per rinfrescarsi un po’. Lungo il percorso ci sono parchi giochi, cavalli, caprette, cascate e aree pic nic. Maggiori informazioni le trovate nel post dedicato alla Valsassina coi bambini.

Se invece cercate qualche idea per sentieri della Valsassina per bambini che già camminano o con lo zaino da trekking porta bebè vi segnalo il trekking al Rifugio Riva o anche la salita ai Forni di Premana. Abbastanza facili per i bimbi anche se non percorribili con i passeggini normali (ma fattibili con un passeggino da trekking come questo).

8. Il circuito del Lago di Annone con i bimbi

L’ultima passeggiata da fare in Lombardia con il passeggino che vi segnaliamo è un altro dei laghi lombardi: il lago di Annone. Si tratta in questo caso di un percorso ad anello – ma è possibile anche farne solo un tratto – fattibile in bicicletta o con i passeggini. Alcuni tratti di questa passeggiata lombarda sono sterrati ma sempre con una pendenza minima.

All’altezza del Centro Kayak di Oggiono c’è un bel prato con panchine di legno dove far giocare i bambini e vedere cigni e paperelle.

[cml_media_alt id='15005']Pista Ciclabile della Valsassina[/cml_media_alt]
Pista Ciclabile della Valsassina coi bambini
Queste sono solo 7+1 passeggiate da fare in Lombardia con i passeggini, tutte testate da noi con nostro figlio. Ovviamente ce ne sono molte altre quindi se vi va di condividere con noi le vostre gite nella natura vi aspettiamo nei commenti oppure sui social: ci trovate su Facebook e Instagram.

Francesca

Francesca

Inseguo sogni, guardo le nuvole, divoro pizza e mi meraviglio del mondo. Copy Writer e SMM freelence, amo le parole perché mi fanno viaggiare anche quando sono a casa. #traveller #mum #dreamer

Lascia un commento