Milano Marittima

A Milano Marittima con i bambini: non c’è solo la spiaggia!

Milano Marittima è una frazione del comune di Cervia nel cuore della Romagna dove siamo stati l’estate scorsa partendo senza troppe aspettative se non quella di far trascorrere al nostro bimbo un weekend di inizio estate al mare.
In verità però trascorrere qualche giorno tra mare e pineta mi ha fatto conoscere un volto di questa zona diverso dalla spiaggia che avevo in mente che mi ha piacevolmente stupita e affascinata.

Ad essere sincera non è la prima volta che arrivo in un luogo senza sapere bene cosa aspettarmi e poi ne rimango talmente colpita da provare dispiacere nel non poterci rimanere più tempo.
È successo anche questa volta tanto che al ritorno quando mi sono messa a guardare le fotografie scattate in quei pochi giorni mi sono ritrovata a pensare a quanto sarebbe bello tornare e vedere anche il resto.

Il tramonto nell'entroterra
Il tramonto nell’entroterra

Già perché un weekend è poco per fare tutto, per lasciarsi cullare dal rumore delle onde stesi sotto l’ombrellone e allo stesso tempo immergersi nella natura per ricaricarsi, prendere la bicicletta e pedalare lungo i viali ombreggiati del centro fino ad arrivare alla pineta del Parco e fermarsi per un pic-nic e per giocare con gli animali della fattoria.
E poi ci sono le saline di Cervia al tramonto con i fenicotteri che camminano eleganti nell’acqua e il torrente Bevano, un parco tutto da esplorare per chi ama la vita all’aria aperta, con le sue molte specie di uccelli, i “padelloni” dei pescatori e le gite in barca o in mountain bike. C’è il centro della città con il passeggio serale, il mercato e il porto dove incontrare i pescatori che rientrano con le imbarcazioni cariche dell’oro nero che si pesca da queste parti: le cozze!

Così è andata a finire che Milano Marittima ci siamo rimasti solo pochi giorni, ma sono stati giorni pieni di sorrisi e di scoperte anche lontani dalla spiaggia, densi di emozioni e sorprese nonostante i pochi chilometri che ci separavano da casa.
L’ennesima dimostrazione che per viaggiare, scoprire e trascorrere giorni felici non serve per forza andar lontano.

La zona poi ci è talmente piaciuta che abbiamo deciso di tornarci ancora, in inverno, per vedere Cervia illuminata dalle luci di Natale e il suo presepe di sale. Ma questa è un’altra storia… e un altro post! 🙂

Fenicotteri Rosa alle Saline di Cervia
Fenicotteri Rosa alle Saline di Cervia

Informazioni pratiche per visitare Milano Marittima con i bambini

Dove e come raggiungere Milano Marittima

Milano Marittima è in realtà una frazione di Cervia sulla Riviera Romagnola. La sua storia è singolare: il terreno su cui sorge Milano Marittima fu ceduto dal comune di Cervia ad una delle più importanti famiglie milanesi nei primi del ‘900 con l’obbligo di creare una “città giardino” e promuovere in questo modo lo sviluppo della zona come località balneare. Ancora oggi si possono vedere gli storici villini – ancora splendidamente conservati – fare capolino tra i pini e gli hotel di Milano Marittima!

Noi ci siamo arrivati in automobile ma tutta la zona è ben servita dai treni come abbiamo imparato qualche tempo fa durante il nostro soggiorno a Bellaria.

[cml_media_alt id='3299']Le saline di Cervia[/cml_media_alt]
Le saline di Cervia

Dove dormire a Milano Marittima con i bambini

Durante il nostro weekend a Milano Marittima abbiamo soggiornato all’Hotel Majestic. L’hotel ha ottime recensioni su Booking in particolare dalle famiglie ed in effetti è molto attrezzato per i piccoli. Tra le cose che noi abbiamo apprezzato ci sono: seggioloni al ristorante, lettini con le sponde, angoli giochi, piscina riscaldata, passeggini a disposizione degli ospiti, biciclette con i seggiolini e addirittura un utile kit per le mamme e i loro bimbi (contenente riduttore wc, scandabiberon, baby monitor, etc…). Le camere sono ampie e pulite, alcuni sono state recentemente rinnovate con un design moderno, noi siamo stati in una di quelle ed era veramente carina. I proprietari poi sono una famiglia gentilissima, attenta ai bisogni di piccoli e grandi ospiti e la spiaggia privata dell’hotel è proprio a pochi passi.

[cml_media_alt id='2928']Dintorni di Milano Marittima: i mosaici di Ravenna[/cml_media_alt]
Dintorni di Milano Marittima: i mosaici di Ravenna

Cosa fare nei dintorni di Milano Marittima

Oltre al Parco della Pineta di Cervia e alle Saline di cui ho già raccontato la nostra esperienza in questi post non perdetevi la gita in barca sul torrente bevano organizzata dalla Cooperativa Atlantide (per informazioni guardate sul sito: www.atlantide.net ). Non lontano da Milano Marittima ci sono poi la Casa delle Farfalle e ovviamente Mirabilandia ma se andate da quelle parti una sosta la merita certo Ravenna coi suoi mosaici che sono (anche) a prova di bambino.

Se capitate da queste parti nel periodo natalizio non perdetevi i presepi di sabbia che vengono organizzati lungo il litorale, a Cervia viene organizzata una piccola mostra molto interessante in cui è esposto anche un presepe di sale opera dei salinari. Infine se andate a Milano Marittima vi consiglio di assaggiare la “cozza di Cervia“, che muove l’economia di questa zona e i palati dei golosi! Se volete conoscere qualche curiosità su questo prodotto dell’eccellenza italiana leggete qui!

La fattoria didattica del Parco Naturale di Cervia
La fattoria didattica del Parco Naturale di Cervia
Francesca

Francesca

Inseguo sogni, guardo le nuvole, divoro pizza e mi meraviglio del mondo. Copy Writer e SMM freelence, amo le parole perché mi fanno viaggiare anche quando sono a casa. #traveller #mum #dreamer