In Albania con i bambini - Ammirando l'infinito dal Castello di Porto Palermo

Albania coi bambini? Certo che sì!

L’Albania con i bambini è una meta adatta per una vacanza? Oppure è meglio ripiegare su destinazioni più conosciute come il Montenegro e la Croazia?

Partiamo da questa domanda perché mi sono resa conto che, nonostante io abbia scritto tanto sul nostro viaggio in Albania in famiglia, non mi sono soffermata sulla domanda principale che mi è stata fatta da altri genitori che amano viaggiare. Ho infatti raccontato le nostre emozioni e ho provato a dare anche qualche consiglio sulle tappa imperdibili, ma non ho risposto a mi ha chiesto com’è trascorrere una vacanza in Albania coi bambini.

Oggi quindi parto da qui ma prima di iniziare se state organizzando un viaggio in Albania con bambini vi segnalo una guida dell’Albania per le famiglie con consigli per viaggiare nel paese con i bimbi e un libro dedicato alle fiabe albanesi per raccontarle ai vostri figli spiegando loro la mitologia albanese. Altro spunti per libri sull’Albania anche per bambini li trovate invece seguendo il link!

  1. Perchè andare in Albania con i bambini
  2. La gente dell’Albania
  3. I ristoranti in Albania con bambini
  4. Case in affitto in Albania per famiglie
  5. Il mare dell’Albania
  6. Le tappe da non perdere con i bambini in Albania
  7. I costi di un viaggio in Albania in famiglia
A Saranda coi bambini - passeggiata sul lungomare di Saranda in Albania
A Saranda coi bambini – passeggiata sul lungomare di Saranda in Albania

Albania con bambini: perché andarci (e innamorarsene)

In realtà credo di non averlo fatto perché lo dò per scontato: in Albania con i bambini si sta bene. Il Paese delle Aquile è accogliente e, parere personale, lo è ancor di più coi bimbi. Ma quando dico così non pensate al nord Europa! Nemmeno nelle ormai famose Saranda o Ksamil troverete quel genere di accoglienza. Nelle località albanesi non vi imbatterete, per intenderci, in fasciatoi IKEA ad ogni angolo o in playground che pare di stare a Gardaland in pieno centro cittadino.

Però l’Albania è accogliente con i bimbi perché sono le persone ad esserlo.

Questo paese è infatti stato uno dei pochi dove mi sono imbattuta in persone genuinamente gentili coi bambini, tanto che non è mai mancata una carezza o una parola gentile verso nostro figlio, perfino quando il nostro interlocutore non sapeva parlare italiano. In Albania non ho mai avuto l’impressione che il mio esuberante pargolo “desse fastidio“, nemmeno in un museo o in un ristorante elegante. E da genitore questo è importante!

Allora, per farmi perdonare di non averne mai parlato prima, ecco qui con la mia lista di motivi per cui andare in Albania coi bambini.

Perché andare in Albania con i bambini: La gente

Il mio personalissimo primo motivo per organizzare una vacanza in Albania con bambini non poteva che essere questo, ovvero l’accoglienza riservata ai bambini in questo paese.

Durante i nostri viaggi in Albania in famiglia gli albanesi che abbiamo incontrato si sono sempre mostrati molto gentili con nostro figlio, facendoci immediatamente sentire a nostro agio. E questo da che sono mamma è un aspetto fondamentale durante un viaggio! Non ci siamo mai sentiti “di troppo”, nonostante nostro figlio non sia di certo un angioletto silente. Ovunque abbiamo trovato gentilezza verso il piccolo, ancora prima che verso di noi e questo mi ha fatta sentire bene fin da subito. Quindi io metto questa gentilezza delle persone tra i buoni motivi per andare in Albania coi bimbi.

[cml_media_alt id='7175']In Albania con i bambini - Un piccolo parco giochi presso il camping del Lago di Skoder[/cml_media_alt]
In Albania con i bambini – Un piccolo parco giochi presso il camping del Lago di Skoder

In Albania con bambini: i ristoranti dove non si dà fastidio

Anche questa pare una banalità ma non lo è: i bambini in Albania non danno fastidio al ristorante. Non importa se il ristorante in questione è uno di quelli “di lusso”, non abbiamo mai incontrato gli sguardi seccati di un cameriere o dei vicini di tavolo.

Poi, per dovere di cronaca, vi dico anche che non sempre ci sono fasciatoi e seggioloni, ma mai abbiamo avuto l’impressione che nostro figlio – magari in fase capricci o semplicemente in fase gioco – desse fastidio. Se è vero che il ristorante non è certo il fulcro di una vacanza, per me andarci senza stress è importante e quindi ve lo segnalo se avete intenzione di andare in Albania coi bambini.

Come organizzare una vacanza in Albania coi bambini: le case in affitto

Non so come normalmente viaggiate ma noi spesso prendiamo in affitto appartamenti, perché ci troviamo comodi con un bimbo che ancora si sveglia la notte e chiede il latte.

Ecco se state pensando di andare in Albania coi bambini tenete presente che troverete moltissime case in affitto. “Dhoma me qera” o “Doma plazhi” saranno i cartelli che più frequentemente incontrerete nelle località di mare e se avete tempo basta fermarsi lungo la strada per trovare qualcuno che vi proporrà una casa in affitto. Questo l’abbiamo visto in particolare nella Riviera Albanese del sud, a Ksamil e Saranda, ma in generale le case in affitto si trovano ovunque ed è possibile prenotarle anche sui principali portali di prenotazione (anche se le pagherete un pochino di più!).

Poi per correttezza specifico anche che troverete pochi villaggi turistici per bambini e Family Hotel in Albania. Come detto anche sopra il paese si sta aprendo al turismo a poco a poco e certi servizi per le famiglie non sono ancora così diffusi.

Infine se cercate qualche consiglio per una casa a Durazzo sul mare o un appartamento in affitto a Saranda potete leggere la nostra esperienza seguendo i link.

[cml_media_alt id='7092']Le più belle spiagge dell'Albania - Ksamil - Tre Ishujt Beach[/cml_media_alt]
Le più belle spiagge dell’Albania – Ksamil – Tre Ishujt Beach

Cosa fare in Albania con i bambini: il mare albanese

Se siete in cerca di una vacanza di mare andare in Albania coi bambini potrebbe essere un’ottima idea. La costa albanese è lunghissima e molto varia, tanto che ci sono spiagge veramente per tutti i gusti, da quelle di sabbia sottile a quelle attrezzatissimo del nord, dalle calette isolate a quelle affollatissime. Il mare poi è molto bello, in particolare al sud, quindi se i vostri figli amano nuotare il problema sarà toglierli dall’acqua!

Le destinazioni più gettonate sono di certo Ksamil – con le sue spiagge di sabbia – o la Riviera, se poi cercate qualche idea per le spiagge più belle dell’Albania del sud potete curiosare in questo post.

Cosa vedere in Albania con i bambini: tappe da non perdere

Ma non c’è solo il mare in Albania per i bambini, non mi stancherò mai di ripeterlo. Una vacanza in Albania in famiglia significa poter visitare fitte foreste e parchi nazionali come quello dove si trovano il lago Koman e Valbona, vedere laghi millenari come il lago Ohrid, visitare siti archeologici meravigliosi come Apollonia e Butrinto, castelli pieni di leggende come quello di Scutari e città che hanno fatto la storia dell’Europa come la piccola Kruja dell’eroe albanese Skanderbeg.

L’Albania per i bambini è una lezione di storia ma anche un’immersione nella natura, un viaggio bellissimo da fare in famiglia anche oltre alle spiagge, che sono bellissime ma non la cosa cosa da vedere in Albania con i bimbi.

Organizzare un viaggio in Albania coi bambini: I costi

Un tasto dolente di ogni viaggio sono i costi (almeno per noi eh!). Costi che da quando siamo famiglia lievitano, vuoi perché siamo “in uno in più”, vuoi perché da quando è arrivato nostro figlio siamo meno backpackers e cerchiamo qualche comodità in più. Da questo punto di vista una vacanza in Albania coi bambini può essere una scelta azzeccata visto che il paese come l’abbiamo conosciuto noi non è certo caro. Poi ovvio “economico” è un termine soggettivo, però se volete avere un’idea in più relativamente ai costi di un viaggio in Albania potete leggere il post completo seguendo il link.

Ecco, fin qui le mie personalissime motivazioni per andare in Albania coi bambini. Tenete presente che volutamente in questo post non ho parlato di tutto il resto, cioè dei motivi per cui a me – e con me intendo la me stessa oltre la mamma – è entrata nel cuore l’Albania. Nel blog credo di averne parlato ampiamente ma se avete bisogno però di quattro chiacchiere o di un consiglio seguiteci su Facebook, Instagram e YouTube o commentate qui sotto, ci farà piacere! 🙂

Francesca

Francesca

Inseguo sogni, guardo le nuvole, divoro pizza e mi meraviglio del mondo. Copy Writer e SMM freelence, amo le parole perché mi fanno viaggiare anche quando sono a casa. #traveller #mum #dreamer