Bellagio - Vista dal traghetto

Bellagio, la perla del Lago di Como di cui mi ero dimenticata

La scorsa settimana mi sono resa conto che non ho mai raccontato nulla su Bellagio. Me ne sono accorta perché una lettrice mi ha scritto una mail chiedendomi cosa vedere a Bellagio e, nel risponderle, ho realizzato che non ne ho mail parlato tra le pagine di questo blog. Una dimenticanza imperdonabile visto che Bellagio è definita da tutti “la perla del Lago di Como“, eppure io me la sono dimenticata.

Perché? In realtà non saprei dirlo, forse ritengo Bellagio talmente un must tra le cose da vedere sul Lago di Como che mi sono semplicemente scordata di scriverne. O forse ci sono andata talmente spesso così, giusto per trascorrere un sabato sera, che mi sono dimenticata che in realtà Bellagio è una rinomata località turisticaIn realtà penso che Bellagio sia un posto bellissimo, assolutamente da vedere per chi trascorre qualche giorno sul Lago di Como, quindi oggi provo a rimediare e vi racconto di Bellagio dal mio punto di vista.

[cml_media_alt id='6194']Bellagio - La passeggiata lungo il lago[/cml_media_alt]
Bellagio – La passeggiata lungo il lago

Il modo migliore per vedere Bellagio dal mio PDV

Iniziamo con il PDV – come diceva il mio prof di Disegno del liceo – e dal mio punto di vista il modo migliore per vedere Bellagio è dal battello. Non fraintendetemi, è molto bello anche passeggiare tra le strette vie di Bellagio, fermarsi a guardare le vetrine o mangiare un gelato seduti in un bar fronte lago. Però la vista che si può ammirare dal battello, quando Bellagio compare con le sue case colorate incastonate sulla montagna è unica. Quindi il mio primo consiglio, se avete intenzione di visitare Bellagio, è arrivarci dal lago. Non temete, la cosa è molto meno dispendiosa di quanto possiate immaginare: sono molti infatti i battelli che fanno servizio sul Lago di Como e collegano regolarmente Bellagio con le altre località del lago. Inoltre utilizzando il traghetto potrete scegliere se imbarcare o meno la macchina e arrivare a Bellagio via lago vi risparmierà anche un altro problema: i parcheggi. E qui arriviamo al secondo punto (di vista).

[cml_media_alt id='6191']Bellagio - La vista panoramica sul lago di Como e Lecco[/cml_media_alt]
Bellagio – La vista panoramica sul lago di Como e Lecco

Quello che non mi piace di Bellagio

Se c’è una cosa che proprio non mi piace di Bellagio sono i parcheggi. Forse in realtà non è nemmeno corretto dire che non mi piacciono i parcheggi di Bellagio semplicemente perché… non ci sono! Quindi, per essere corretta, dovrei dire che odio la mancanza di parcheggi di Bellagio. Già, perché a Bellagio i parcheggi sono pochi e quei pochi che ci sono sono costosi. Per amor del cielo, trattandosi di una cittadina incuneata tra le montagne e il lago è normale che sia così, ma ho trascorso talmente tante serate a cercar parcheggio a Bellagio che… il mio consiglio è di lasciare a casa la macchina! Come ho detto sopra ci sono moltissimi battelli che collegano Bellagio a Como o alle altre località del lago quindi non avrete difficoltà a arrivare a Bellagio. I collegamenti sono operativi fino a tarda sera quindi potrete godervi la visita senza pensieri. E senza dover litigare per un parcheggio! 😉

[cml_media_alt id='6190']Bellagio - I piccoli vicoli della città[/cml_media_alt]
Bellagio – I piccoli vicoli della città

Quando è il momento ideale per visitare Bellagio

Premetto che Bellagio ha un fascino senza stagionalità e merita una visita sempre, in inverno come in estate. Dal mio punto di vista però ci sono momenti in cui Bellagio è davvero troppo affollata e uno di questi è l’estate. Lecito, per l’amor del cielo, come tutte le località che meritano i visitatori accorrono a frotte e a Bellagio di turisti ce ne sono davvero tanti, soprattutto stranieri. Però se come me non amate la confusione io vi consiglio di andarci in primavera e in particolare di arrivare nel tardo pomeriggio. In questo modo potrete godervi uno dei bellissimi tramonti sul Lago di Como e una passeggiata tra i vicoli di Bellagio in notturna. Io lo trovo molto romantico! In più a quell’ora di solito la folla dei turisti si allontana quindi se il meteo lo consente potreste decidere di cenare a Bellagio, magari all’aperto, godendovi il panorama e anche un gelato dopo cena.

[cml_media_alt id='6193']Bellagio - Il lago di Como[/cml_media_alt]
Bellagio – Il lago di Como

Con chi visitare Bellagio

L’ho già detto che trovo che una gita a Bellagio sia una cosa molto romantica? No? beh, vi dico solo che quando ero giovane era una classica meta da fidanzatini quindi se cercate una meta per un weekend romantico sul Lago di Como dal mio punto di vista Bellagio è perfetto! 😉 Quindi forse dovremmo aprire una parentesi: non solo cosa vedere a Bellagio ma …con chi! 😉

Che cosa NON portare a Bellagio

Facile dirvi cosa portare per vedere Bellagio: la macchina fotografica per immortalare i molti bellissimi scorci di questo borgo. Invece se avete bimbi piccoli vi consiglio di lasciare a casa il passeggino. I vicoli di Bellagio sono stretti, spesso ripidi, con scale fatte di pietra, se i vostri bimbi ancora non camminano io vi consiglio di portarvi una fascia o un marsupio porta bebè, il modo migliore secondo me per visitare Bellagio con i bambini.

[cml_media_alt id='6195']Bellagio - Il lungolago[/cml_media_alt]
Bellagio – Il lungolago

Dove mangiare nei ristoranti a Bellagio senza spendere follie

Premesso che il prezzo è una questione soggettiva (di portafoglio direi…) la mia opinione è che i prezzi dei ristoranti di Bellagio non sono per nulla economici, come in tutte le località turistiche più belle e conosciute. Di contro però molti locali hanno una vista impagabile che – almeno in parte – compensa il conto un po’ salato.

Detto questo vi segnalo un paio di ristoranti dove mangiare a Bellagio a prezzi non folli. Il primo è Il Ristorante Pizzeria Bellagina, uno dei ristoranti di Bellagio dove potrete godere di una bella vista ma con prezzi onesti. Si tratta di un locale appena fuori dal centro storico, semplice ma con una bella terrazza vista lago, hanno i seggioloni per i bimbi e accettano anche i cani. Noi abbiamo mangiato solo la pizza, che abbiamo trovato buona e a prezzi onesti, ma cucinano anche pesce e ha un parcheggio gratuito proprio di fronte. Un altro locale storico di Bellagio dove mangiare senza timore di spendere troppo è La Divina Commedia. In questo caso non è la vista ad attrarre i clienti ma l’ambientazione, visto che il locale, che si trova in un vicolo del centro storico, ed è disposto su tre piani: Inferno, Paradiso e Purgatorio. Il menù a buffet è conveniente e adatto anche ai bimbi.

Se però volete anche qualche consiglio su cosa assaggiare di tipico in questo post trovate maggiori informazioni e altri ristoranti di Bellagio, ottimi anche se se non low-cost.

[cml_media_alt id='6192']Bellagio - Vicoli e scale[/cml_media_alt]
Bellagio – Vicoli e scale

Cosa vedere a Bellagio e dintorni sul Lago di Como

Bellagio viene definita “la perla del Lago di Como” ma se venite da queste parti ricordatevi che non c’è solo Bellagio da vedere. Il Lago di Como offre infatti molte altre località da visitare, forse un po’ meno famose di questo borgo ma secondo me altrettanto belle e suggestive. Se cercate qualche consiglio in questo post ho raccolto alcune delle mie preferite, qui posso dirvi di non mancare di vedere Como, salendo con la funicolare fino a Brunate, l’Isola Comacina e Varenna con la meravigliosa Villa Monastero e il suggestivo Castello di Vezio.

Dove dormire a Bellagio

Se avete la possibilità di trascorrere un weekend a Bellagio non ve ne pentirete. Questa cittadina infatti è un punto d’eccezione per partire all’esplorazione del lago e vedere Bellagio la mattina presto o la sera, senza troppi turisti sarà un’esperienza ancora più bella.

Gli hotel a Bellagio non mancano, io vi consiglio una struttura a San Giovanni, una frazione di Bellagio, che ci è piaciuta molto. Si tratta di un B&B che però affitta anche appartamenti in un borgo tranquillo da cui si può raggiungere il centro di Bellagio a piedi oppure prendere il traghetto per esplorare il lago. L’appartamento in cui siamo stati noi era ampio, arredato con gusto e ben accessoriato a pochi passi dal lago. Le recensioni sono ottime e in effetti è veramente un posto incantevole, vi lascio anche il link di Booking dove trovate maggiori informazioni per prenotare nonchè le recensioni degli ospiti (sono ottime e in effetti la struttura è speciale!).

Altre informazioni su cosa vedere a Bellagio coi bambini

Ok, finalmente vi ho raccontato di Bellagio. Ho cercato di condensare in questo post quello che mi piace – e non mi piace – di questo (bellissimo) borgo del Lago di Como anche se so già che riepilogare cosa vedere a Bellagio in un solo post non è facile. Spero di essermi fatta perdonare per la lunga dimenticanza! 🙂 Se però vi rendete conto che mi sono scordata altro scrivetemi eh, proverò a rimediare! 🙂

Infine se siete in cerca di qualche consiglio pratico su cosa vedere a Bellagio coi bambini anche quando piove potete leggere questo articolo. Infine l’ultimissima cosa: per rimediare alla nostra dimenticanza abbiamo anche fatto un video su Bellagio in famiglia. Se vi va lo trovate qui sotto… 🙂

Francesca

Francesca

Inseguo sogni, guardo le nuvole, divoro pizza e mi meraviglio del mondo. Copy Writer e SMM freelence, amo le parole perché mi fanno viaggiare anche quando sono a casa. #traveller #mum #dreamer