Lago di Bled - Il lago visto dal Castello di Bled

Vacanza a Bled con bambini: Un castello, un lago e una fiaba

Questa volta vi porto sul lago di Bled in Slovenia ma prima di spiegarvi tutto ciò che c’è da fare a Bled con bambini provo a raccontarvi una storia.

Siete pronti?

Una fiaba dedicata al lago di Bled per bambini

Eccola qui, una favola per bambini al lago di Bled…

“C’era una volta una Principessa che viveva in un paese chiamato Bled, in un castello affacciato su un lago verde smeraldo.  Tutti amavano questa fanciulla gentile tranne una strega che viveva tra le montagne vicine ed era gelosa di lei. Uno sfortunato giorno questa donna malvagia incontrò la Principessa che camminava da sola in un bosco, la rapi’ e la rinchiuse nel monastero che si trovava sulla minuscola isola posta proprio nel mezzo del lago. 

La povera ragazza cercò subito di fuggire ma poichè sull’isola non c’erano imbarcazioni per tornare a riva e lei non sapeva nuotare non aveva idea di come fare ad attraversare le gelide acque del lago, allora, disperata, per chiedere aiuto, iniziò a suonare la campana della chiesa sperando che qualcuno la udisse e la venisse a salvare.

Ma la strega malvagia, che con l’inganno era diventata regina, aveva proibito a tutti di utilizzare le barche, così che nessuno osava avventurarsi sull’isola per scoprire chi suonasse la campana, attribuendo quel suono al vento che soffiava senza tregua.

Infatti, per scoraggiare anche i più arditi che avrebbero potuto attraversare a nuoto il breve tratto che separava l’isola dalla riva, la strega aveva gettato un potente incantesimo sulle acque e sul cielo, così che grosse nubi nere si erano radunate all’orizzonte e le placide acque che erano sempre state verdi e calme, si erano fatte scure e pericolose.

Si diceva però che chi fosse riuscito a giungere fino all’isola e suonare quella campana avrebbe ottenuto in cambio la realizzazione di un desiderio e così il fidanzato della fanciulla, che non si dava pace per averla perduta, durante  l’inverno si fece coraggio e si preparò per attraversare il ghiaccio che aveva coperto le acque del lago per andare a suonare la campana dei desideri.

Nuvoloni neri all’orizzonte annunciavano una nuova tempesta di neve ma lui non ci badò e camminando cautamente sopra al sottile strato di ghiaccio giunse fino all’isola e riuscì infine a suonare la campana. Quando il suono di quelle note argentine si fu diffuso nell’aria la Principessa corse a vedere chi avesse suonato la campana e i due innamorati poterono finalmente riabbracciarsi.

L’incantesimo fu così sciolto, le acque del lago tornarono calme e verdi e i nuvoloni neri si dissiparono all’orizzonte regalando un grande arcobaleno a tutta la valle. La strega ovviamente fuggì e i due giovani vissero per sempre felici e contenti…”

Che ne dite, vi piace questa favola dedicata a uno dei laghi più belli della Slovenia? Se la risposta è sì dovete assolutamente andare a Bled per vedere da vicino il lago e inventare nuove fiabe insieme ai vostri figli proprio come abbiamo fatto noi. E se l’idea vi piace continuate a leggere, qui sotto trovate tutte le informazioni pratiche per una vacanza al lago di Bled con bambini.

Lago di Bled - Lo spettacolo al Castello di Bled
Lago di Bled – Lo spettacolo al Castello di Bled

Lago di Bled: dove si trova

Il lago di Bled è un lago verde smeraldo incastonato tra le montagne della Slovenia. Al centro c’è una piccolissima isola raggiungibile solo in barca con una campana che suona nella nebbia e castello abbarbicato su uno spuntone di roccia. E se la storia che vi ho raccontato fosse stata vera sarebbe di certo stata ambientata proprio a Bled, in Slovenia, in questo paesino circondato da foreste di pini e campagna, non troppo lontano da Lubjana e soprattutto dal confine con l’Italia.

Questa destinazione è un bel modo per organizzare una vacanza in Slovenia con bambini non lontano dal confine italiano. Ma non dimenticate la vignetta!

Cosa fare al lago di Bled con i bambini

Secondo me una vacanza al lago di Bled con i bambini è un’ottima idea, provo a dirvi perché raccontandovi alcune delle cose che si possono fare in questo che è uno dei villaggi più belli della Slovenia. Dove possibile trovate anche i link per prenotare le attività:

  • Bled è il luogo ideale per chi vuole rilassarsi allontanandosi dalla frenesia della città, trascorrendo qualche giorno in mezzo alla natura e scaricando lo stress con lunghe camminate.
  • A Bled non mancano i centri termali e una tradizione di ospitalità che viene fatta risalire al tempo degli Asburgo. Le terme di Bled sono famose per essere curative ma anche adatte alle famiglie (cliccate sul post per leggere i dettagli)
  • Il lago di Bled con i bambini è l’ideale per trascorrere giornate lente lungo la riva, magari affittando una barca per raggiungere l’isolotto e suonare la campana esprimendo un desiderio.
  • Ma una vacanza al lago di Bled con i bambini più grandi può significare anche un weekend di sport, alternando il trekking lungo la Gola di Vintgar a un giro in bicicletta nei dintorni (potete noleggiare le biciclette a Bled anche on line). Oppure, per i bambini più temerari, c’è un parco avventura con tanto di pista dello slittino su erba oppure una giornata a fare canyoning e rafting al lago di Bled (tutti i dettagli nel link).
  • Se soggiornate a Bled con i bambini potete andare alle terme che accolgono da sempre le famiglie.
  • Una vacanza a Bled con bambini può essere perfino, potete infatti affittare una carrozza per un romanticissimo giro intorno al lago con i bimbi al seguito.
  • Al lago di Bled con i bambini potete salire al castello e assistere agli spettacoli in cui dame e cavalieri raccontano storie.
  • In vacanza a Bled si può provare la tipica gastronomia slovena, tra birre e piatti tipici come la Crema Rezina (volendo è possibile anche partecipare a tour guidati alla scoperta delle specialità slovene di Bled!)

Per tutti questi motivi secondo me questa destinazione si presta perfettamente a essere la meta di una vacanza in famiglia in Slovenia e il lago di Bled per i bambini è una meravigliosa scoperta. Ma una cosa la dovete sapere: la leggenda della campana è davvero presa sul serio dai turisti e dalla riva la sentirete suonare quasi ininterrottamente. E ovviamente i bambini non resisteranno!

Lago di Bled con i bambini - vacanza in Slovenia
Lago di Bled con i bambini – vacanza in Slovenia

Il meteo al lago di Bled

Noi non siamo stati molto fortunati con il meteo al lago di Bled. Ha piovuto spesso e i nuvoloni della favola si sono davvero ammassati all’orizzonte ma niente paura! Noi ci siamo consolati trascorrendo qualche ora di relax tra sauna e idromassaggio immersi nelle vasche delle acque termali di Bled che sono anche a misura di bimbo e visitando i pittoreschi borghi nei dintorni, con i loro musei, come quello dell’apicoltura o del biscotto di pandizenzero, così particolari da attirare anche l’attenzione dei bambini.

In ogni caso, qualunque opzione voi scegliate anche in caso di maltempo il lago di Bled è davvero una destinazione per tutta la famiglia, un luogo rilassante e insieme pieno di cose da fare per la gioia di tutti, compresi i piccolissimi che non vorranno più allontanarsi dalle anatre che arrivano a frotte non appena vedono un turista o dai cavalli che con le loro carrozze fanno il giro del lago.

Dove dormire a Bled con i bambini

Ci sono tanti hotel a Bled. Noi però abbiamo preferito affittare una casa e soggiornato presso gli Apartment Preseren a Zasip, appena fuori da Bled. Il lago di Bled è raggiungibile a piedi o in bicicletta, gli appartamenti con cucina sono immersi nella natura, con un bel giardino e pareti rivestite da pannelli di legno, un luogo davvero perfetto per chi ha bimbi. Il proprietario mette a disposizione degli ospiti delle biciclette ma il centro di Bled si può raggiungere anche in auto se non avete voglia di camminare o pedalare.

Dove mangiare a Bled

A Bled i ristoranti non mancano, vi consiglio di provare il ristorante dell’Hotel Park dotato di seggioloni, fasciatoio e un bellissimo angolo giochi per i bambini. La cucina è più che altro internazionale, la vista lago è splendida e soprattutto … è il ristorante dove si dice sia stata inventata la buonissima Crema Rezina.

Le terme in Slovenia con i bambini al lago di Bled

Le terme in Slovenia sono molto famose ed economiche (almeno per gli standard italiani) e Bled è una località da sempre conosciuta proprio per le terme. Noi siamo stati all‘Hotel Golf Welness Ziba un centro attrezzato per accogliere famiglie con bambini, il cui accesso è consentito anche ai non ospiti.

In queste terme di Bled troverete una vasca dedicata i più piccoli, una vasca grande con scivolo, alcune vasche calde con idromassaggi, spogliatoi comuni per mamma e papà e un bar attrezzato con il menù bimbi ci hanno fatto trascorrere una bellissima giornata immersi nelle acque termali. Seguendo il link se volete potete leggere la nostra esperienza in questo centro termale a Bled con i dettagli pratici.

Balneazione nel lago di Bled

Nei giorni di sole abbiamo visto parecchi tuffarsi nelle acque del lago di Bled. Ci sono alcune spiagge attrezzate con ombrelloni e una con scivoli d’acqua piscina bimbi e giochi ma anche prati dove stendersi a riposare. Si può fare il bagno nel lago di Bled da giugno a agosto: in questo periodo la temperatura dell’acqua è di 26 gradi grazie alle sorgenti termali che vi confluiscono.

Shopping, supermercati e cibo per bambini a Bled

Noi abbiamo faticato un po’ a trovare pappe pronte salate per i bimbi. Le abbiamo infine trovate nel Supermercato SPAR che c’è a Lesce (poco distante da Bled). Per il resto invece non mancano negozi né supermercati a Bled e dintorni.

Guida di viaggio Slovenia per bambini e libri di viaggio

Per noi il lago di Bled è stata una tappa di un on the road in macchina nel paese, per organizzare abbiamo usato la classica guida della Slovenia Lonely Planet che in questo caso è abbastanza completa e ben fatta. Un libro sulla Slovenia è poi “Nel paese delle grotte“, dedicato a un viaggio molto particolare in questo paese.

Se state programmando una vacanza in Slovenia con bambini però vi segnalo una guida della Slovenia per bambini, illustrata e con tante informazioni utili per organizzare il viaggio coinvolgendo i bimbi. Invece un libro sulla Slovenia per bambini da leggere con loro (o a loro) è “Le straordinarie avventure di Emma” (in kindle).

Lago di Bled - La Gola di Vintgar
Lago di Bled – La Gola di Vintgar

Cosa fare In Slovenia con bambini vicino al lago di Bled

Ci sono tante cose da vedere vicino a Bled, qui di seguito qualche consiglio con i link di approfondimento:

  • Le Gole di Vintgar: il trekking nelle gole è un must sul lago di Bled;
  • Il lago di Bohinj: molto più selvaggio ma non meno quello questo lago della Slovenia;
  • Un trekking nel Parco del Triglav: altro bellissimo parco da vedere vicino a Bled;
  • Una giornata a Lubiana: la capitale, bella e semplice da girare con i bambini;
  • Le Grotte di Postumia: tra le più belle grotte della Slovenia con il Castello di Predjama.

Si tratta di escursioni che si possono organizzare tranquillamente in autonomia, ci sono anche tour guidati, anche avventurosi, prenotabili da Bled e utili soprattutto per chi non ha la macchina. Ad esempio se non avete l’auto è possibile prenotare anche on line l’escursione da Bled alle Grotte di Postumia con trasferimento incluso.

Fin qui i consigli per visitare il lago di Bled con bambini, una guida per una vacanza al lago di Bled la trovate nel post dedicato mentre se vi è piaciuto questo articolo seguiteci su Facebook, Instagram e YouTube così da saperne di più sui nostri viaggi in Slovenia in famiglia (ma non solo!).

Francesca

Francesca

Inseguo sogni, guardo le nuvole, divoro pizza e mi meraviglio del mondo. Copy Writer e SMM freelence, amo le parole perché mi fanno viaggiare anche quando sono a casa. #traveller #mum #dreamer