Cosa vedere a Varenna - Villa Monastero a Varenna - Panorama

Cosa vedere a Varenna, i borghi più belli del lago di Como

Tra i borghi più belli da vedere sul lago di Como c’è Varenna, un piccolo paesino che vi consiglio di segnare se siete alla ricerca di una gita romantica in Lombardia.

Ci siete mai stai?

Per me, ve lo dico subito, parlare di cosa vedere sul lago di Como significa giocare in casa visto che vivo non lontano da questo che è uno dei laghi italiani più belli e mio padre è nato proprio sulle sue sponde. Ma il borgo di Varenna è meno famoso degli altri paesini del lago e, forse per questo, non ancora così visitato dai turisti non lombardi.

Questo però è un errore perché  invece questo paesino è proprio uno delle cose da vedere sul lago di Como, ma prima di dirvi tutto ciò che c’è da vedere a Varenna facciamo un passo indietro per ascoltare qualche storia.

Lago di Como cosa vedere - Varenna
Lago di Como cosa vedere – Varenna

La storia del Lago di Como cosa vedere e qualche curiosità

Il lago di Como è uno dei laghi più belli d’Italia e ormai questo lo sanno tutti, anche grazie al caro Clooney che proprio qui ha voluto comprare casa. In molti, anche se non tutti, ricordano però che prima del bel George altri personaggi “famosi” abitarono le sue sponde, due su tutti la sfortunata coppia nata dalla penna di Alessandro Manzoni che proprio qui ambientò il romanzo “I Promessi Sposi”.

Renzo e Lucia però arrivano ben dopo molti nobili e aristocratici, che scelsero di vivere sulle sponde di quello che è il più profondo dei laghi d’Italia dai tempi dei Romani e si hanno notizie di insediamenti abitativi sul lago di Como fin dalla Preistoria.

Ciò che però non tutti sanno è che il Lario, come viene anche chiamato questo lago lombardo, appartiene in realtà a due province: la provincia di Como e quella di Lecco, che danno il nome ai rispettivi rami del lago di Como. Ed è proprio a quest’ultima provincia del lago di Como che fa capo il borgo di Varenna.

La storia di Varenna

Anche se le sue origini sono umili la storia di Varenna non è per nulla banale e anzi, ancora oggi viene ricordata dagli abitanti del lago. Questo antico villaggio di pescatori accolse infatti gli esuli dell’Isola Comacina, schierandosi con Milano all’epoca dei Comuni. Questa alleanza gli costò la distruzione da parte dei comaschi ma gli abitanti ricostruirono il loro borgo che divenne uno dei più ricchi del lago di Como e ancora oggi, in occasione di San Giovanni, si festeggia l’esodo dei comacini con una grande festa in cui moltissimi lumini galleggianti fanno brillare le acque del lago.

Negli anni in questo bellissimo paesino del lago di Como passarono ricchi, nobili e intellettuali, tra cui Enrico Fermi, il nobel per la Fisica che qui, tra le stanze di Villa Monastero, tenne alcune sue lezioni.

E proprio Villa Monastero è una delle cose da vedere a Varenna ma anche da visitare sul lago di Como.

Cosa vedere a Varenna Il Castello di Vezio sul lago di Como
Cosa vedere a Varenna Il Castello di Vezio sul lago di Como

Cosa vedere a Varenna

Sulle sponde lecchesi del lago di Como Varenna offre a chi vuole scoprirla moltissime sorprese: il Castello di Vezio, con la sua torre a picco sul lago e i suoi falchi, i Giardini di Villa Cipressi e quelli di Villa Monastero, il minuscolo Fiumelatte, il Sentiero del Viandante, la Chiesa di San Giorgio e quella di San Giovanni Battista, la Passerella degli Innamorati, la Sala De Marchi, il Lido…

Qui di seguito trovate qualche informazione per una giornata a Varenna, cose da fare ce ne sono tante ma ovviamente dipende da quanto tempo avete da trascorrere in questo paese del Lario. Dove possibile ho inserito anche qualche link di approfondimento, perché di storie da conoscere e di cose da vedere sul lago di Como ce ne sono davvero tante.

Il Castello di Vezio

Se decidete di visitare Varenna nei weekend vi consiglio di iniziare la vostra giornata in questo paese del lago di Como da questo antico castello.

Il Castello di Vezio non potrete non notarlo visto che con il suo Torrione domina tutto il lago e proprio la vista sottostante – insieme agli spettacoli di falconeria che vengono organizzati nei fine settimana – sono le ragioni per inserirlo in un itinerario per visitare Varenna.

Al Castello di Vezio si può salire in macchina o camminando lungo il sentiero, l’ultimo tratto però dovrete percorrerlo necessariamente a piedi ma il panorama vi ripagherà della fatica. Per maggiori informazioni potete seguire il link e leggere l’articolo dedicato.

Le chiese di Varenna: La Chiesa di San Giovanni Battista e di San Giorgio

Da vedere a Varenna è poi la Chiesa di San Giovanni Battista con i suoi bellissimi affreschi celati da una facciata di pietra grigia. Questa chiesa di Varenna risale all’XI secolo e per raggiungerla dovrete lasciarvi alle spalle il lago, seguendo le indicazioni per la Chiesa di San Giorgio che si trova lì vicino.

Fermatevi poi a visitare anche la Chiesa di S. Giorgio, superata la facciata di pietra grezza vi aspetta una sorpresa, con mura affrescate che vi lasceranno a bocca aperta.

Il centro di Varenna e la passerella sul lago di Como

Quando vi ho detto che Varenna è una bella gita romantica da fare in Lombardia non scherzavo. In questo paesino troverete infatti una bellissima passerella sul lago di Como frequentata da coppiette che qui vengono a passeggiare e scambiarsi effusioni mano nella mano.

La passeggiata sul lungolago di Varenna, a sbalzo sull’acqua, è proprio chiamata “passeggiata degli innamorati” ed è considerata una delle passeggiate più romantiche del lago di Como. Il percorso che conduce dall’imbarcadero al borgo è breve ma il panorama merita ed è sicuramente tra le cose da vedere sul lago di Como.

Anche l’antico borgo però vale la visita, con i suoi vicoli stretti e i suoi negozi, quindi non fermatevi alla passeggiata di Varenna e esplorate il paese, magari cercando un localino carino dove assaggiare le specialità del lago.

I giardini di Villa Monastero

Villa Monastero è una delle ville storiche del lago di Como e sicuramente una delle cose da vedere a Varenna. Se ci andate in primavera rimarrete incantati dall’esplosione di colori dei suoi giardini, ma non mancate la visita agli interni della antica dimora dove Enrico Fermi tenne alcune sue lezioni.

Il nome curioso di questa villa di Varenna deriva in realtà dal fatto che originariamente era un monastero femminile, oggi non c’è più traccia delle monache ma il giardino botanico di Villa Monastero conserva splendidi esemplari di piante esotiche che qui vivono grazie alle acque del lago che mitigano le rigide temperature invernali.

Tutte le informazioni riguardo la visita dei giardini di Villa Monastero e della Casa Museo le trovate nell’articolo completo seguendo il link.

Cosa vedere a Varenna - Il magnifico tramonto dal Castello di Vezio
Cosa vedere a Varenna – Il magnifico tramonto dal Castello di Vezio

Varenna cosa vedere con bambini

Se viaggiate con i bimbi al seguito non temete perché, se è vero che questo borgo del lago di Como è una gita romantica in Lombardia, è vero anche che ci sono diverse cose da fare a Varenna con i bambini.

La prima cosa in assoluto da fare a Varenna con i bimbi è assistere agli spettacoli di falconeria che si tengono al Castello di Vezio. Gli show sono normalmente al pomeriggio e si svolgono dalla primavera all’autunno, nei weekend. Non mancateli perché vedere i rapaci volare liberi sulle acque del lago di Como è un’emozione unica.

Un’altra cosa da fare con i bambini a Varenna è portarli a scoprire il fiume più corto d’Italia, il Fiume Latte. Si tratta di un piccolo torrente stagionale – normalmente lo si può vedere da marzo a ottobre – che nasce da una roccia appena fuori Varenna e si butta nel lago. Leonardo ne parlò già nel Codice Atlantico e il suo nome deriva dalla schiuma bianca dell’acqua che impetuosa scorre verso il lago. Per trovarlo dovrete recarvi nella frazione Fiumelatte, superato il cimitero di Varenna, andando verso Lecco, potrete raggiungerlo a piedi, percorrendo un sentiero che costeggia il lago.

In una calda giornata estiva potrete portare i bambini a fare il bagno nel lago alla Spiaggetta dei Pescatori che si trova all’imbarcadero dell’Hotel Royal Victoria. Mentre nei pressi del porto di attracco traghetti troverete una vecchia “Lucia”, ovvero la tipica imbarcazione del lago di Como, che Manzoni raccontò nei Promessi Sposi.

Uno dei rapaci del Castello di Vezio con l'addestratore - cose da vedere a Varenna
Uno dei rapaci del Castello di Vezio con l’addestratore – cose da vedere a Varenna

Come arrivare a Varenna

Potrete raggiungere Varenna in macchina, in treno o in barca, ecco qualche consiglio utile per visitare questo paese sul lago di Como.

Andare a Varenna in macchina

Se arrivate a Varenna in macchina da Lecco percorrerete la Strada Statale 36 del Lago di Como e dello Spluga, prendendo poi ad Abbadia Lariana la SP72. Parcheggiare a Varenna non è semplicissimo, soprattutto nei giorni festivi: troverete un grande parcheggio a pagamento coperto all’inizio del borgo, vicino a Villa Monastero.

Se deciderete di visitare Varenna in macchina nei weekend preparatevi però al traffico dei ritorno, per evitarlo potreste valutare il treno.

Arrivare a Varenna in treno

Arrivando da Milano la linea è quella verso Lecco: superato il capoluogo in direzione Sondrio i treni sono frequenti. La fermata è Varenna-Esino, vicina all’imbarcadero dei traghetti.

Visitare Varenna in barca

Arrivare a Varenna in traghetto è di certo il modo più spettacolare per ammirare il borgo. Le imbarcazioni partono da numerose località del lago (tra cui Como, Colico, Bellagio, Menaggio e Lecco) ed è anche possibile trasportare la propria macchina.

Villa Monastero a Varenna - Veduta dai giardini
Villa Monastero a Varenna – Veduta dai giardini

Visitare il lago di Como: Cosa vedere vicino a Varenna

Soggiornare a Varenna può essere una buona base per visitare il Lago di Como, qui di seguito qualche idea per le cose da vedere:

  • Lecco: La città si trova vicina a Varenna ed è facilmente raggiungibile anche coi mezzi, seguite il link per tutte le informazioni sulle cose da vedere a Lecco;
  • Bellano: Con il suo Orrido Bellano è un’altra tappa da vedere sul lago di Como, tutte le informazioni nel post seguendo il link;
  • Bellagio: La Perla del Lago di Como è proprio comoda da raggiungere da Varenna e un classico da vedere sul lago di Como;
  • Isola Comacina e Madonna del Soccorso: Due mete meno famose del lago di Como ma non per questo meno belle da visitare, tutti i dettagli seguendo il link.

Con i consigli dedicati a cosa vedere a Varenna mi fermo qui, se vi è piaciuto questo articolo condividetelo e seguiteci su Facebook, Instagram e YouTube per saperne di più sul lago di Como e sui nostri viaggi.

VARENNA cosa vedere - foto di Villa Monastero a Varenna sul lago di Como
VARENNA cosa vedere
Francesca

Francesca

Inseguo sogni, guardo le nuvole, divoro pizza e mi meraviglio del mondo. Copy Writer e SMM freelence, amo le parole perché mi fanno viaggiare anche quando sono a casa. #traveller #mum #dreamer