Avignone in un giorno - Il Palazzo dei Papi

Cosa vedere ad Avignone in un giorno

La Città dei Papi è una delle mete da non mancare in un viaggio in Provenza. Di solito i viaggiatori dedicano a questa città una sola giornata, noi in realtà l’abbiamo usata come base per esplorare la regione del Parco del Luberon rimanendo in città cinque giorni.

[cml_media_alt id='8461']Avignone in un giorno - Patato tra i campi di Lavanda nei pressi di Forcalquier[/cml_media_alt]
Avignone in un giorno – Patato tra i campi di Lavanda nei pressi di Forcalquier

Il Parco Regionale del Luberon è una zona ricca di fascino e bellezza: piccoli borghi, vestigia romane, città fortificate… Penso si potrebbe rimanere in zona almeno dieci giorni senza mai annoiarsi, passando dall’Ocra di Roussillon ai vigneti di Châteauneuf-du-pape.

Avignone poi è una base perfetta per partire all’esplorazione della regione, magari rientrando a sera per una passeggiata nel quartiere degli artisti presso Rue Des Teinturiers o per godersi lo spettacolo delle Luminessence d’Avignone.

[cml_media_alt id='8465']Avignone in un giorno - Lo spettacolo Luminessence nel Palazzo dei Papi[/cml_media_alt]
Avignone in un giorno – Lo spettacolo Luminessence nel Palazzo dei Papi

Per questo il nostro consiglio non può che essere di rimanere in città più di un giorno! 🙂 Ma se avete poco tempo ecco quelle che sono secondo noi le cose da fare ad Avignone in un giorno.
Poi però quando, guardando le mura della città tingersi di rosa con la luce del tramonto, vi dispiacerà andar via … non dite che non vi avevamo avvistati! 😉

[cml_media_alt id='8472']Avignone in un giorno - Le mura della città[/cml_media_alt]
Avignone in un giorno – Le mura della città

Cosa fare a Avignone in un giorno

La prima cosa che vi consigliamo di fare se avete solo un giorno per visitare Avignone è dirigervi al mercato coperto di Les Halles dove inizia Rue Thiers. Qui troverete veramente di tutto: specialità della gastronomia francese che vi faranno venir fame anche subito dopo colazione insieme ad altre che scateneranno nei più sperimentatori la curiosità di provare (uno su tutti: la confiture de canard!).
Il mercato chiude alle 13.00 quindi arrivare presto e magari approfittarne per comprare qui il vostro spuntino di mezzogiorno, che consumerete ai Giardini della Rocher Des Doms, con una splendida vista sulla città.

[cml_media_alt id='8463']Avignone in un giorno - Le prelibatezze del Mercato di Les Halles[/cml_media_alt]
Avignone in un giorno – Le prelibatezze del Mercato di Les Halles

Una volta usciti dal mercato dirigetevi verso il Palazzo dei Papi. Preparatevi perché potrebbe esserci un po’ di fila all’ingresso e assicuratevi di acquistare il biglietto valido anche per il Ponte di St. Bezenet.
Sul Ponte infatti è possibile salire solo a pagamento e il biglietto cumulativo vi farà risparmiare un po’.

[cml_media_alt id='8473']Avignone in un giorno - Il Palazzo dei Papi[/cml_media_alt]
Avignone in un giorno – Il Palazzo dei Papi

Nel Palazzo dei Papi potreste rimanerci da un paio d’ore a… Oltranza! Quindi se avete solo un giorno per vedere Avignone valutate bene come organizzarvi!
Un’altra cosa da non mancare in città, se ci arrivate nel periodo giusto, è lo spettacolo delle Luminessence di Avignone. Si tratta di uno show di luci e musica che racconta la storia di Avignone e viene proiettato sulle pareti interne del Palazzo dei Papi.

[cml_media_alt id='8466']Avignone in un giorno - Lo spettacolo Luminessence nel Palazzo dei Papi[/cml_media_alt]
Avignone in un giorno – Lo spettacolo Luminessence nel Palazzo dei Papi

Quando ci siamo stati noi lo spettacolo si svolgeva da agosto a ottobre e se siete in città in quel periodo è davvero da non perdere. Se vi interessa vederlo ricordatevi che il biglietto di ingresso è scontato per chi ha visitato il Palazzo nello stesso giorno.

[cml_media_alt id='8462']Avignone in un giorno - Le vie del centro[/cml_media_alt]
Avignone in un giorno – Le vie del centro

Una volta usciti dal Palazzo dei Papi dirigetevi verso i Giardini del Rocher Des Doms per ammirare Avignone dall’alto e poi scendete per salire sul Ponte di St. Bezenet. Sebbene infatti il ponte si possa vedere anche da fuori noi vi consigliamo di salirci. All’ingresso potrete ritirare l’audioguida che vi racconterà la storia della città e del suo ponte e una volta arrivati alla balaustra… Cantare la celebre canzoncina “Sur le Pont d’Avignon” è praticamente un obbligo! 😉

[cml_media_alt id='8475']Avignone in un giorno - Il Ponte di St. Benezet[/cml_media_alt]
Avignone in un giorno – Il Ponte di St. Benezet

Una volta finito di visitare il Ponte scendete in riva al fiume proseguendo verso ovest sul Boulevard de la Ligne dove troverete la navetta gratuita che vi porterà sull’altra sponda. Lì potrete ammirare la città è fare una bella passeggiata lungo il Rodano sullo Chemin de Berges.

[cml_media_alt id='8476']Avignone in un giorno - Il Ponte di St. Benezet dall'altra sponda[/cml_media_alt]
Avignone in un giorno – Il Ponte di St. Benezet dall’altra sponda

A questo punto la vostra giornata ad Avignone starà quasi per terminare ma avrete probabilmente ancora il tempo per vedere la Rue des Teinturiers, il quartiere degli artisti e dei teatri, pieno di fantastici localini per mangiare qualcosa. Se poi venite a Avignone in estate informatevi sul Festival del Teatro che pare sia bellissimo.

Ecco la vostra visita di Avignone in un giorno è terminata, non vi resta che salutare la città è scattare l’ultima foto delle mura illuminate dalla luce rosa del tramonto! 🙂

[cml_media_alt id='8474']Avignone in un giorno - Il Palazzo dei Papi dalla piazza[/cml_media_alt]
Avignone in un giorno – Il Palazzo dei Papi dalla piazza

Cosa fare a Avignone in un giorno coi bambini

Il Palazzo dei Papi e il Ponte di St. Benazet sono sicuramente due cose da vedere a Avignone.
Se però visitate Avignone coi bambini due buone idee per farli divertire sono il giro sul trenino turistico e la crociera sul fiume.
Tenete presente che nel Palazzo dei Papi ci sono bagni con il fasciatoio ma non potrete entrare coi passeggini.

[cml_media_alt id='8478']Avignone in un giorno - Avignone al tramonto[/cml_media_alt]
Avignone in un giorno – Avignone al tramonto

Infine se avete tempo inserite tra le cose da fare a Avignone coi bambini anche il Museo di Storia Naturale. E per i più grandicelli considerate la possibilità di affittare le canoe (troverete un posto dove affittarle dall’altro lato del fiume, all’altezza delle piscine).

Ecco fin qui i nostri consigli per vedere Avignone in un giorno anche coi bimbi. Ma ve lo ripetiamo: se potete dedicate qualche giorno in più alla regione del Vaucluse perché merita davvero!

Francesca

Francesca

Inseguo sogni, guardo le nuvole, divoro pizza e mi meraviglio del mondo. Copy Writer e SMM freelence, amo le parole perché mi fanno viaggiare anche quando sono a casa. #traveller #mum #dreamer