Cosa vedere vicino ad Amsterdam con bambini in Olanda

Cosa vedere vicino a Amsterdam con i bambini? Perché la capitale è una città stupenda ma anche i dintorni non sono da meno, quindi vale davvero la pena esplorarli, anche in famiglia. Noi se abbiamo qualche giorno in più del “solo” weekend cerchiamo sempre organizzare piccoli on the road intorno alle capitali, per avere un’idea del paese. Ma in questo caso visto che il trasporto pubblico funziona potreste addirittura decidere di fare base in città e poi spostarvi con gite in giornata. Comodo, soprattutto se viaggiate con i piccoli, per non dover fare/disfare le valigie mille volte.

Magari però queste valutazioni le avete già fatte! Quindi se state cercando idee sulle cose da fare vicino ad Amsterdam in famiglia ecco qui la nostra personalissima top list.

INFORMAZIONI PRATICHE: Come guida noi abbiamo utilizzato la Lonely Planet mentre un libro che vi consiglio di leggere è “L’Olanda è un fiore” dedicato a un viaggio in bicicletta nel paese padre-figlio. Per dormire a Amsterdam con i bambini verificate se c’è posto in questo appartamento ben attrezzato e comodo come posizione. Sparsi per il blog trovate poi molti post utili per organizzare una vacanza in Olanda in famiglia (dove possibile abbiamo inserito anche qui i link).

  1. Zaanse Schans
  2. Zuiderzeemuseum
  3. Parco di Efteling
  4. Diga di Afsluitdijk
  5. National Park De Loonse en Drunense Druinen
  6. National Park De Biesbosch
  7. Isola di Texel

Da vedere vicino a Amsterdam con bambini: i mulini di Zaanse Schans

Una meta molto gettonata per le famiglie vicino a Amsterdam è  Zaanse Schans, una delle località più iconiche del paese, per i suoi mulini a vento.

Si tratta di un villaggio ricostruito e qui troverete una decina di mulini industriali ancora funzionanti a memoria degli oltre mille mulini a vento che avevano reso la zona dello Zaan la prima zona industriale del mondo. Per i bambini è possibile partecipare a laboratori e giocare nel playground. Seguite il link per saperne di più.

Lo Zuiderzee Museum per imparare come si viveva in Olanda

Tra le cose da vedere in Olanda coi bambini vicino a Amsterdam c’è questo museo che in verità sono due, il museo coperto dello Zuiderzee (Binnenmuseum) e il museo all’aperto (Buitenmuseum). Il più famoso – e anche quello più bello da visitare insieme ai bambini – è la parte esterne anche se il biglietto dà diritto all’accesso ad entrambe le aree. Il museo coperto è accessibile tutto l’anno, mentre l’apertura del museo dello Zuiderzee all’aperto va da fine marzo a fine ottobre.

Oltre alla ricostruzione di un villaggio olandese ci troverete laboratori, esplorazioni da fare, giochi (anche d’acqua) e dimostrazioni che rendono la viista interessante per le famiglie. Alcune attività sono però a pagamento quindi verificate sulla mappa gli orari e i costi, ci sono poi due bar e un ristorante per pranzare all’interno del museo. Per maggiori informazioni per visitare lo Zuiderzeemuseum insieme ai bambini seguite il link.

Il Parco Divertimenti di Efteling insieme ai bimbi

Questo parco divertimenti olandese non ha bisogno di presentazioni visto che è uno dei più belli e più antichi al mondo. All’interno ci troverete un’intera area dedicata ai più piccoli, con la foresta degli alberi parlanti, oltre che attrazioni davvero adatte a tutte le età.

Se state pensando di visitare l’Efteling Park partendo da Amsterdam date uno sguardo al post dedicato proprio al parco divertimenti.

Afsluitdijk, la più grande diga olandese da vedere vicino a Amsterdam

Un’altra tappa che vi consigliamo di inserire in un itinerario in Olanda in famiglia ed è anche vicino ad Amsterdam è l’Afsluitdijk – ovvero la diga più grande dei Paesi Bassi – dove è stato aperto recentemente il Afsluitdijk Wadden Center.

Il centro è interattivo e molto fruibile anche con i bimbi per mostrare loro la storia del mare di Wadden e dell’Olanda, se volete saperne di più seguite il link che vi porterà al nostro articolo di approfondimento. Seguite il link per saperne di più.

Le dune del parco nazionale De Loonse en Drunense Druinen

Il National Park De Loonse en Drunense Druinen è un posto incredibile che si trova vicino ad Amsterdam da vedere con i bambini. Si tratta di una specie di piccolo deserto formato da dune di sabbia circondate dalla rigogliosa natura olandese. Nel parco ci sono sentieri che vi permetteranno di scoprire la bellezza di questo luogo surreale creato per mano dell’uomo nel periodo del Medioevo a causa di uno sfruttamento troppo intensivo del suolo sabbioso.

Fate attenzione agli orari però: in estate durante le ore centrali della giornata le temperature possono raggiungere livelli elevati.  Meglio quindi andarci al mattino presto (o al tramonto) e poi magari visitare città fortificata di Heusden che dista circa 15 minuti in auto.

Parco Nazionale De Biesbosch

Un’altra area naturale da visitare con i bambini vicino ad Amsterdam è il Parco Nazionale De Biesbosch, che dista circa un’ora di auto. Si tratta di un’area naturale formatasi a seguito di una grande inondazione dove si trova un labirinto di piccoli fiumi e ruscelli in cui nidificano moltissime specie protette e vivono i castori.

Se siete amanti delle attività outdoor tenete presente che in questa meravigliosa area naturale è possibile fare escursioni a piedi, in bicicletta e in canoa quindi vestiveti di conseguenza. In alternativa è possibile partecipare alle gite in barca che partono dal porto situato accanto al museo. Anche il Museumeiland è da non perdere nel Parco Nazionale De Biesbosch con i bambini in estate perché vi si trova un’area gioco esterna dove il parco è stato riprodotto in scala con un sistema di chiuse che permette di comprendere il delicato equilibrio dell’acqua su cui si fonda la vita del paese.

Texel, la più occidentale delle isole frisone olandesi

Infine una meta da inserire in un viaggio nei Paesi Bassi è la bellissima isola di Texel che secondo noi è da non perdere se cercate una meta vicina a Amsterdam coi bambini durante un viaggio in Olanda.

L’isola è un posto fuori dal tempo: la si può girare in bicicletta, ci sono piccoli musei e paesini rurali. Volendo vi si può rimanere anche solo un giorno ma il consiglio spassionato è stare a dormirci almeno una notte. Se volete saperne di più vi lasciamo il link all’articolo con il racconto dedicato a Texel insieme ai bambini.

NOTA: qui terminano i consigli dedicati alle cose da vedere vicino ad Amsterdam, se invece siete in cerca di altre informazioni per un itinerario in Olanda del nord seguite il link, troverete molte altre tappe e idee per una vacanza itinerante

Se avete trovato utili questo articolo seguiteci su Facebook, Instagram, YouTube dove condividiamo i nostri viaggi.

Lascia un commento