Frolla per la Crostata romantica di San Valentino al cioccolato

Crostata di San Valentino: torta semplice ma romantica

Eccoci con una torta semplice per il giorno degli innamorati: una crostata di San Valentino da fare in poco tempo ma dal risultato sicuro. E visto che questo giorno è dedicato ai cuori e alla dolcezza non potevano che essere questi gli ingredienti: una torta di cioccolato per San Valentino decorata con i disegni di cuori da gustare con il proprio amato (o amata!) all’insegna del romanticismo.

Crostata San Valentino semplice

Inizialmente avevo in mente di fare una torta a forma di cuore senza stampo. Poi però, lo ammetto, la difficoltà dell’impresa unita al poco tempo mi ha fatta desistere e ho deciso invece di realizzare una crostata decorata con disegni a forma di cuore molto semplice e veloce.

Occorrente per preparare la crostata di San Valentino

Ecco tutto ciò che vi serve per questo dolce di San Valentino:

  • Formine per biscotti per i decoi della torta a forma di cuore (di varie dimensioni): noi abbiamo usato quelle di metallo classiche ma vanno bene tutte;
  • Carta forno e teglia.
[cml_media_alt id='16339']Frolla per la crostata romantica - Tutorial per preparare la crostata di San Valentino al cioccolato a forma di cuore[/cml_media_alt]
Tutorial per preparare la crostata di San Valentino al cioccolato a forma di cuore

Ingredienti per la crostata per San Valentino

Per preparare la frolla per la crostata

Questo dolce di San Valentino è semplicemente una pasta frolla per cstostate di marmellata che io ho “trasformato” con il cacao. Ecco quindi gli ingredienti per la frolla:

  • 200 gr di farina
  • 100 gr di burro
  • 100 gr di zucchero
  • 1 uovo

Per la farcia

  • 100 gr di cioccolato fondente
  • latte q.b.
[cml_media_alt id='16336']Particolare dei decori della torta di San Valentino con i cuori e il cioccolato[/cml_media_alt]
Particolare dei decori della torta di San Valentino con i cuori e il cioccolato

Come preparare la torta di San Valentino al cioccolato di frolla

Lavorate il burro dopo averlo prima ben ammorbidito a temperatura ambiente, quando sarà ben morbido unite l’uovo intero allo zucchero e sbattetelo con forza: il composto deve essere omogeneo e areato. Quando il tutto sarà ben amalgmato, aggiungete la farina, a pioggia e setacciata, e poi mettete il burro lavorandolo con un cucchiaio di legno.

A questo punto formate con l’impasto una palla e poi mettetela in frigorifero a riposare per almeno una mezz’ora.

Mentre la frolla per la crostata riposa sciogliete il cioccolato a bagnomaria a fuoco lento, aggiungendo un goccio di latte per renderlo più morbido. Non mettete però troppo latte altrimenti otterrete l’effetto di rendere liquido il cioccolato e poi farete fatica a stenderlo sulla frolla.

A questo punto togliete la frolla dal frigo e stendetela formando una sfoglia dell’altezza di circa 5 millimetri. Prendete gli stampi a forma di cuore di varie dimensioni e applicateli sul cioccolato senza però fare una crostata coperta ma lasciando ampie zone visibili.

A questo punto la vostra torta di San Valentino è pronta per essere cotta: mettete in forno a 260 gradi e lasciate cuocere fino a quando i bordi non iniziato a diventare un po’ dorati, a quel punto togliete e fate raffreddare.

Se vi è piaciuta questa ricetta condividetela e seguiteci su Instagram per saperne di più.

Francesca

Francesca

Inseguo sogni, guardo le nuvole, divoro pizza e mi meraviglio del mondo. Copy Writer e SMM freelence, amo le parole perché mi fanno viaggiare anche quando sono a casa. #traveller #mum #dreamer