Dove dormire a Atene - Vista dell'Acropoli

Dove dormire a Atene coi bambini

Oggi vi raccontiamo di un hotel a Atene che abbiamo avuto modo di testare di ritorno del nostro viaggio a Kea. La scelta di dormire ad Atene centro e non in zona aeroporto nonostante avessimo poco tempo a disposizione è stata dettata dalla voglia di rivedere la città da cui mancavamo da qualche anno. E qui apriamo una parentesi: un giorno è troppo poco per vedere Atene ma, visto che per noi era la terza volta in città, abbiamo deciso di fare una “toccata e fuga” giusto per rivederla questa volta insieme a nostro figlio.

Durante il nostro soggiorno siamo stati ospiti dell’Hilton Athens, una struttura che vi consigliamo se avete in mente di visitare la città coi bimbi. Questo hotel di Atene è stata una sorpresa per noi, non per la qualità del servizio ma per il suo essere inaspettatamente family. Se conoscete questa catena sapete infatti che è quasi scontato trovarsi bene soggiornando presso di loro: gli standard sono molto elevati e tutto è sempre molto curato fin nei minimi dettagli. La sorpresa per noi però è stata scoprire nell’Hilton Atens un hotel adatto per dormire coi bambini ad Atene.

Dove dormire a Atene - L'Hotel Hilton Honor
Dove dormire a Atene – L’Hotel Hilton Honor
Dove dormire a Atene - L'Hotel Hilton Honor
Dove dormire a Atene – L’Hotel Hilton Honor
Dove dormire a Atene - L'Hotel Hilton Honor
Dove dormire a Atene – L’Hotel Hilton Honor con due piscine, una per adulti e l’altra dedicata ai bambini
Dove dormire a Atene - La piscina dell'Hilton Athens
Dove dormire a Atene – La piscina dell’Hilton Athens

E infatti, accanto agli ospiti business barricati dietro ai loro computer, l’hotel era pieno di bimbi che correvano nella hall e si tuffavano in piscina. Questo perché, oltre agli spazi comuni e alle camere ampie, l’hotel ha pensato a tante attenzioni anche per i piccoli ospiti, inclusa una piscina ad hoc per loro e i “grab and go” per la colazione. Inoltre, cosa rara negli hotel business, bimbi possono accedere anche alla Hiltonia Spa, ovvero il centro benessere della struttura, dove i più piccoli possono tuffarsi nella piscina indoor con gli idromassaggi e in quella più piccola per il relax (mentre a mamma e papà è riservata la sauna)

Oltre a essere una struttura family però vi suggeriamo l’Hilton Athens perché è molto comodo se avete poco tempo per visitare la città. L’hotel si trova infatti in centro, accanto alla fermata della metropolitana che porta direttamente in aeroporto e partendo dall’Hilton è possibile visitare la città a piedi visto che dista un quarto d’ora circa da Piazza Syntagma (volendo in 45 minuti si arriva anche all’Acropoli ma… evitate di farlo sotto il sole estivo!). La struttura poi permette di godere di una delle visuali più belle sull’Acropoli che si ammira sia dalle camere che dal Galaxy Bar al tredicesimo piano dell’hotel.

Dove dormire a Atene - L'Hotel Hilton Honor - La zona Executive con l'Happy Hour
Dove dormire a Atene – L’Hotel Hilton Honor – La zona Executive con l’Happy Hour
Dove dormire a Atene - L'Hotel Hilton Honor - Il kit di benvenuto in camera
Dove dormire a Atene – L’Hotel Hilton Honor – Il kit di benvenuto in camera
Dove dormire a Atene - L'Hotel Hilton Honor - La nostra camera spaziosa al 10° piano con vista sull'Aropoli
Dove dormire a Atene – L’Hotel Hilton Honor – La nostra camera spaziosa al 10° piano con vista sull’Aropoli

Dove dormire a Atene: l’Hilton Athens

L’Hilton Athens si trova in centro ad Atene, è un hotel con vocazione business ma tutte le camere hanno il proprio balcone e L’Oasis Pool Bar and Grill è la più grande piscina outdoor della città. L’hotel è un’istituzione in città perchè è stato costruito nel 1963 e poi completamente rinnovato nel 2003, con oltre 500 camere e due ristoranti. Tutte le informazioni le potete trovare sul sito ufficiale della struttura mentre qui trovate tutte le recensioni degli ospiti.

Cosa ci è piaciuto dell’Hilton Athens in breve

  • La posizione centrale e comoda per visitare la città ma anche per raggiungere l’aeroporto con la metro.
  • La vista meravigliosa sull’Acropoli che toglie il fiato, soprattutto di notte.
  • La colazione con prodotti dolci e salati ma soprattutto tante specialità greche

Dove dormire a Atene - Spettacolare la vista notturna dal Galaxy bar
Dove dormire a Atene – Spettacolare la vista notturna dal Galaxy bar
Dove dormire a Atene - Spettacolare la vista notturna dal Galaxy bar
Dove dormire a Atene – Spettacolare la vista notturna dal Galaxy bar

Cosa fare ad Atene

Questa volta siamo rimasti ad Atene solo un giorno che è veramente troppo poco per vedere la città. Qui sotto però riepiloghiamo qualche informazione utile su cosa non perdere in città:

  • Cosa vedere ad Atene se avete poco tempo: Avendo poco tempo noi vi consigliamo di non saltare per nessun motivo l’Acropoli, anche se preparatevi perché se ci andrete in estate farà probabilmente molto ma molto caldo. La sera invece vi consigliamo di andare a fare una passeggiata a Monastiraki e nel quartiere della Plaka.
  • Visitare Atene con calma: Seguendo questo link invece potete leggere un articolo con maggiori informazioni se state programmando una vacanza ad Atene coi bambini.
  • Il mare vicino ad Atene: Tutti se lo dimenticano ma la capitale della Grecia è una città di mare, con due porti – il porto di Lavrio e il Pireo – da cui partire per organizzare una vacanza di mare in Grecia. Noi siamo stati a Kea, un’isola stupenda a solo un’ora di traghetto da Atene che fino a qualche tempo fa era proprio il luogo dove gli ateniesi andavano in vacanza. Se volete maggiori informazioni potete seguire il link.
Francesca Taioli

Francesca Taioli

Inseguo sogni, guardo le nuvole, divoro pizza e mi meraviglio del mondo. #traveller #mum #dreamer