Guinness Storehouse, la fabbrica della birra di Dublino

La fabbrica della birra Guinness a Dublino – ovvero il Guinness Storehouse – è un must durante una viaggio in città. Questo perché non si può andare in Irlanda e non assaggiare la birra simbolo del paese, giusto?

O forse sì se non vi piace la birra scura… Va beh! Gusti a parte per me che amo questa bevanda è una di quelle tappe impossibili da mancare. Intendiamoci, per bere un boccale di birra non è certo necessario andare in questo edificio, basta semplicemente entrare in un qualsiasi pub. La birra è buona uguale e si risparmia pure! 😉

Eppure la Fabbrica della Guinness è una pietra miliare della storia di Dublino, racchiude un pezzettino del suo cuore ed anche per questo non volevo lasciarmela scappare. Così ci siamo incamminati al mattino presto, sperando di non trovare troppa fila ed entrare così nel tempio della birra di Dublino.

Cosa vedere nella Fabbrica della Guinness a Dublino

Già la piccola via che porta all’ingresso della fabbrica è di per sé pittoresca. Mentre la percorri ti pare di sentire il rumore delle carrozze tirate dai cavalli che trasportavano i pesanti barili alla fine dei ‘700.

Pura immaginazione?

Forse, ma poi inizia il tour nel Guinness Store che tra luppolo, lievito, orzo e acqua percorre tutti i piani di questo enorme stabile. Questo, ve lo assicuro, è un “tuffo”, anche se non letterale, nel mondo della birra e nel suo passato. Ma anche un modo diverso per visitare Dublino, che di questa bevanda ha fatto uno dei suoi simboli.

Passo dopo passo si imparano i segreti dei maestri birrai, si curiosa tra i loro attrezzi e ci si ferma ad ammirare le botti. Impossibile non guardare con un misto di stupore e ammirazione al ritratto di Arthur Guinness, il birraio che creò la Guinness nel 1759 oppure alla teca dove è esposto il contratto di affitto valido per 9000 anni per l’area della St. James’s Gate Brewery.

Alla fine per tutti coloro che come me amano questa birra scura con la sua densa schiuma sulla sommità – talmente densa e soffice da farla assomigliare a un cappuccino! – c’è la possibilità di partecipare ad una piccola degustazione dove viene insegnato come fare a spillare la birra Guinness nel modo corretto.

La degustazione della Fabbrica della Guinness si chiama “The perfect pint”. Alla fine, dopo aver ascoltato tutte le spiegazioni dell’addetto, viene anche rilasciato in diploma che per gli amanti della Guinness è un piccolo souvenir. Un ricordo della visita alla fabbrica e del viaggio a Dublino.

Ovviamente, noi l’abbiamo fatto… l’avevate intuito vero? 😉

Quindi se avete voglia di bere una pinta a Dublino e amate la birra scura cosa ne dite di una sosta al Guinness Storehouse? 🙂

Cosa vedere a Dublino foto l'edificio del Guinness Storehouse

Informazioni per visitare il Guinness Store House a Dublino

La visita alla Fabbrica della Birra Guinness non è guidata, all’ingresso sono però disponibili le audioguide e all’interno troverete modo di consumare un pasto o uno spuntino. Potrete anche acquistare souvenir per tutti gli amici e parenti rimasti a casa nello shop del Museo, ovviamente tutti marchiati Guinness! 🙂

Maggiori informazioni per la visita le trovate sul sito ufficiale della Fabbrica della Guinness.

I biglietti della Fabbrica della Birra Dublino

Se decidete di visitare la Fabbrica Guinness e avete poco tempo vi conviene acquistare il biglietto on line, vi risparmierà un po’ di fila (almeno quando ci siamo stati noi era così!).

Chi è in possesso del Dublin Pass può accedere alla Guinness Store House gratuitamente. Con il pass è incluso l’ingresso a oltre 30 attrazioni come il Museo dell’Emigrazione, il Municipio, il Museo dei Joyce e la Cattedrale di San Patrizio. Per saperne di più su come funziona e su quali sono tutte le attrazioni incluse seguite il link.

Orari della Fabbrica della Guinness

La Fabbrica della Birra di Dublino è aperta tutti i giorni, con orario 9.30 – 19.00 che diventa 9.30 – 21.00 in luglio e agosto. Fate però attenzione perché l’ultimo ingresso è sempre 2 ore prima della chiusura.

Come raggiungere il Guinness Storehouse

La Fabbrica della Guinness si raggiunge con gli autobus o con la Red Line. L’indirizzo è St James’s Gate, 8. Se arrivate in auto c’è un parcheggio gratuito, in Crane Street.

Le nostre due Perfect Pint splillate durante il Corsi di Master Brewer

Visitare la Fabbrica della Guinness con i bambini

Si può visitare il Business Storehouse con i bambini. I bimbi fino a 5 anni non pagano l’ingresso e l’edificio dispone di spazi dedicati a passeggini e carrozzine. I minori di 18 anni devono essere accompagnati da un adulto e la bibita omaggio è analcolica (niente pinta per i minorenni!).

I consigli per andare alla Fabbrica della Guinness di Dublino terminano qui. Sparsi per il blog trovate altri post dedicati all’Irlanda incluse… le foche di Dublino. Ovviamente poi se vi è piaciuto questo articolo condividetelo e seguiteci su Facebook, Instagram e YouTube.