Sciare a La Tzoumaz in Vallese

Due cose da fare a La Tzoumaz coi bambini che non sciano

La Tzoumaz è una cittadina del Vallese, in Svizzera, che si trova a metà strada da Martigny e Sion. Per arrivarci si percorre una strada che da Riddes, il comune posto a fondovalle, sale piano, attraversando i preziosi vigneti che punteggiano la zona e svelando a poco a poco lo spettacolo delle montagne. La cosa curiosa però è che quella che oggi è una stazione sciistica molto famosa un tempo era semplicemente un luogo di sosta per i pastori che, con le loro mandrie, si spostavano dalla Valle del Rodano ai teneri pascoli alpini. Da qui provengono infatti le Eringer, le tipiche mucche del Vallese, famose per il loro temperamento e per i loro spettacolari combattimenti che hanno luogo negli alpeggi con duelli folkloristici che vengono portati anche nelle arene.

Frequentata in ogni periodo dell’anno, in inverno questa cittadina in inverno diventa un luogo privilegiato per gli sciatori che qui vengono per lanciarsi dai pendii perfettamente innevati di un comprensorio sciistico che conta oltre 400 chilometri di piste. Ma oltre allo sci ci sono diverse attività che si possono fare a La Tzoumaz coi bambini per divertirsi sulla neve e vivere emozioni speciali in questa tranquilla località delle Alpi Svizzere, noi come al solito vi raccontiamo la nostra esperienza, tra bolidi che sfrecciano tra il bianco e il il silenzio della natura. Pronti?

[cml_media_alt id='13448']La Tzoumaz coi bambini[/cml_media_alt]
La Tzoumaz coi bambini
[cml_media_alt id='13453']In slitta a La Tzoumaz[/cml_media_alt]
In slitta a La Tzoumaz

Cosa fare a La Tzoumaz coi bambini

Il motivo principale per andare a La Tzoumaz coi bambini è sicuramente sciare: la cittadina fa parte infatti del comprensorio de “Les 4 Vallées“. Ma non fermatevi allo sci perché ci sono almeno due attività molto particolari da fare in famiglia che noi abbiamo sperimentato e vi consigliamo perchè sono piaciute moltissimo a nostro figlio.

La pista da slitte

La prima cosa che vi consigliamo quindi di fare a La Tzoumaz coi bimbi è sicuramente la “Piste de Luge“. Ma non non fatevi ingannare dal nome: la pista da slittini che si trova qui non è una “normale” pista, visto che è la più lunga della Svizzera occidentale, con ben 10 chilometri di curve e discese su cui sfrecciare a bordo di una slitta. I ragazzini la adorano ma noi ci siamo stati con il nostro cinquenne che, salito col papà, gridava convinto “Non frenare!” non appena il povero Roberto accennava a rallentare un po’ la velocità del bolide. Poi, una volta giunto in paese, non pago dell’esperienza, ha voluto rifarla nuovamente lamentandosi a fine giornata del fatto che noi – un po’ affaticati dopo le discese – non abbiamo accettato di accompagnarlo per la terza corsa.

Se volete provare ma non avete la vostra attrezzatura si può noleggiare tutto nel negozio che si trova proprio di fronte agli impianti: lì vi faranno scegliere la slitta più di vostro gradimento tra diversi modelli (slitte di legno, slitte di plastica e bob, singoli o a due posti) e il caschetto obbligatorio. La discesa è molto divertente ma anche molto adrenalinica e noi vi consigliamo di equipaggiarvi con tuta da sci, guanti impermeabili, scarponi da neve e maschera da sci. Durante la discesa infatti si solleva molta neve e, a meno di non voler sfrecciare come bolidi, probabilmente vi troverete a rallentare la velocità utilizzando i piedi!

La ciaspolata notturna

L’altra esperienza molto particolare che vi consigliamo di fare a La Tzoumaz coi bambiniè la passeggiata con le ciaspole. Ci sono infatti molti sentieri che vengono tracciati proprio per gli appassionati: noi abbiamo partecipato alla ciaspolata notturna “Raquettes et out raclette” organizzata dall’ufficio del turismo che ci ha permesso, dopo la camminata, di cenare assaggiando un’ottima raclette tradizionale.

La ciaspolata è iniziata verso le 17.30 al punto di ritrovo, da lì siamo stati accompagnati fino al sentiero e poi ci siamo immersi in un’atmosfera unica, con la luna che illuminava i nostri passi e lo scricchiolio della neve ad accompagnarci nel silenzio del bosco. La passeggiata dura circa un’ora e mezzo su un percorso abbastanza pianeggiante e le escursioni vengono organizate ogni settimana con un minimo di partecipanti, rivolgetevi direttamente al personale dell’Ufficio del Turismo che vi darà anche tutte le informazioni per il noleggio dell’attrezzatura disponibile anche per i bambini.

Altre attività a La Tzoumaz per i bambini

Quelle che vi abbiamo segnalato sopra sono sicuramente le attività più particolari che abbiamo fatto a La Tzoumaz insieme a nostro figlio, in paese però potrete anche noleggiare i pattini per poi utilizzare la pista di pattinaggio all’aperto che si trova in centro oppure rilassarvi qualche ora nella piscina che si trova proprio sotto agli impianti di risalita dove c’è anche la sauna: gli sciatori ci arrivano direttamente con gli scarponi ed è buddo trovarli negli spogliatoi appena scesi dalle piste! L’Ufficio del Turismo di La Tzoumaz organizza poi molti eventi durante tutta la stagione invernale, verificate direttamente sul loro sito per conoscere il programma e le date.

[cml_media_alt id='13451']Una vacanza a La Tzoumaz in mezzo alla neve[/cml_media_alt]
Una vacanza a La Tzoumaz in mezzo alla neve
[cml_media_alt id='13452']La Raclette dopo la ciaspolata[/cml_media_alt]
La Raclette dopo la ciaspolata

Informazioni pratiche per una vacanza a La Tzoumaz in famiglia

La Tzoumaz si trova nel Vallese, a poca sistanza da Martigny – dove si trova il Museo del Cane San Bernardo di cui vi abbiamo già raccontato – e da Sion.

Dove dormire a La Tzoumaz coi bambini

A La Tzoumaz noi abbiamo soggiornato in un nuovissimo residence che si trova proprio di fronte agli impianti di risalita. L’Alpvision Residence propone agli ospiti appartamenti arredati in legno e super accessoriati, con tanto di lavastoviglie per chi preferisce cucinare in casa, e skiroom per depositare l’attrezzatura da sci. Se cliccate sul nome dell’hotel potete seguire direttamente il link e verificare tutte le informazioni.

Dove mangiare coi bambini a La Tzoumaz

Qui di seguito vi segnalo i ristoranti che abbiamo testato durante il nostro soggiorno a La Tzoumaz insieme a nostro figlio:

  • Restaurant Le Central: Questo ristorante si trova all’inizio del paese con una bellissima vista sul paese, ci troverete alcuni piatti tradizionali ma anche pasta, pizza e menù per bambini e anche anche libri di fiabe e colori per intrattenerli. La vista che si gode sulla vallata è bellissima.
  • Le Patrouiller: Proprio accanto agli impianti questo ristorante all’ora di pranzo accoglie tantissimi sciatori. Tra i piatti troverete primi sostanziosi e ottimi hamburger.
  • Auberge de La Tzoumaz: Appena fuori dal paese questo ristorante si trova in uno chalet di legno molto caratteristico e i piatti sono veramente tipici, con diversi tipi di fondue e altre specialità del Vallese.

Come raggiungere La Tzoumaz

Il mezzo più comodo per arrivare a La Tzoumaz è probabilmente l’auto. In alternativa si può arrivare in treno fino alla stazione di Riddes, una volta lì per percorrere i 13 chilometri di strada che portano al paese  si hanno due alternative: prendere il Car Postal – ovvero l’autobus che fa servizio fino al paese – oppure chiamare un taxi. Vi lasciamo i riferimenti del taxista che abbiamo utilizzato noi e che si è rivelato professionale e gentilissimo (la corsa costa circa 50 franchi e dura 15 minuti circa): Jacky Ballestraz jacky.ballestraz@span.ch. Per muoversi in paese invece c’è il bus navetta gratuito.

[cml_media_alt id='13450']Prodotti tipici del Vallese[/cml_media_alt]
Prodotti tipici del Vallese
[cml_media_alt id='13449']Panorama di La Tzoumaz[/cml_media_alt]
Panorama di La Tzoumaz

Sciare in Vallese

Il Vallese è una destinazione molto famosa per chi vuole andare a sciare in Svizzera. In zona abbiamo avuto modo di scoprire anche altre località che vi segnaliamo:

  • Crans-Montana: Località molto conosciuta soprattutto per le famiglie che ha ricevuto anche il label “Destination Famille” per l’attenzione riservata ai bambini.
  • Leukerbad: Dove, dopo aver trascorso la giornata sulle piste da sci, ci si può rilassare negli stabilimenti termali dove, oltre alle piscine di acqua calda e benefica, ci sono anche scivoli e attività per i bambini.

Seguendo i link potete leggere la nostra esperienza, vi lasciamo poi anche il sito del Vallese che ringraziamo per il supporto e dove potete trovate maggiori informazioni. Altri racconti del nostro viaggio in Svizzera le trovate sulla nostra pagina facebook e sul nostro canale YouTube. Seguiteci anche lì, ci troverete i nostri racconti di viaggio live e i video come questo qui sotto! 🙂

Francesca

Francesca

Inseguo sogni, guardo le nuvole, divoro pizza e mi meraviglio del mondo. Copy Writer e SMM freelence, amo le parole perché mi fanno viaggiare anche quando sono a casa. #traveller #mum #dreamer