Fuga romantica nelle Langhe: hotel, ristoranti e consigli per un weekend super

Oggi vi do qualche spunto per organizzare una fuga romantica nelle Langhe. Già perché prima di diventare la meta delle vacanze con i nonni in tre quello era il posto dove ci rifugiavamo da coppietta, quando avevamo voglia di trascorrere un weekend lontano da tutto, concentrandoci solo su noi due. E, credetemi, il territorio si presta davvero molto! Con colline dolci che in autunno si incendiano di mille sfumature rossastre, adorabili borghi e ristorantini deliziosi.

Quinfi se state cercando la destinazione per un weekend romantico mettetevi comodi perchè oggi vi porto ad Alba e dintorni. Ma prima di tutto fate attenzione perché per organizzare una fuga romantica nelle Langhe dovete sapere alcune cose…

Come organizzare un weekend romantico nelle Langhe perfetto?

Le cose da tenere in considerazione per organizzare un fine settimana da coppietta nelle Langhe sono solo tre, ma sono molto importanti. Ovvero:

  1. Trovare il posto giusto dove dormire
  2. Prenotare il ristorante perfetto per una cena romantica
  3. Sapere quali sono le cose da vedere così da organizzare un itinerario romantico

NOTA: Il consiglio aggiuntivo è di non partire senza una guida cartacea, per scoprire davvero il territorio. In commercio ce ne sono diverse (a questo link potete vederle tutte) ma se cercate una guida con curiosità e consigli “like a local” vi segnaliamo di guardare questa.

Dove dormire per una fuga romantica nelle Langhe

Iniziamo dal dove dormire perché un weekend romantico richiede un hotel speciale. Ma quali sono gli hotel più romantici dove dormire nelle Langhe?

Beh, innanzitutto potreste dormire in un castello che, se siete alla ricerca di una struttura per un weekend speciale, potrebbe essere il posto che fa per voi. Seguite il link per saperne di più (e poi tornate per dirmi come è andata!). Ma se gli antichi manieri non vi attraggono ci sono altre strutture per una fuga romantica nelle Langhe.

Io ve ne segnalo cinque che secondo me sono speciali.

Le prime tre sono sistemazioni davvero particolari: l’Eco-Lodge Langhe, Yurte in Langa e Gaia’s Spheres. Il primo si trova a Cherasco e come dice il nome è un eco-lodge immerso nella natura. Qui si soggiorna in casette di legno rialzate, avvolte nella quiete dei boschi e l’elettricità la forniscono i pannelli solari. Una meraviglia per chi ha bisogno di staccare la spina con il “mondo fuori” e pure molto romantica (seguite il link per saperne di più). Il secondo è un glamping che si trova a Bosio, con cinque yurte (che sono una specie di tende di origine mongola) che regalano panorami stupendi e totale tranquillità. Qui durante la stagione calda è possibile anche utilizzare la piscina (seguite il link per saperne di più). L’ultimo si trova a Gorzegno, in Valle Bormida, dove si può dormire in sfere trasparenti che permettono durante la notte di ammirare il cielo stellato. Questo posto è difficile da descrivere, dovete vedere per credere (informazioni nel link).

Infine vi segnalo due hotel romantici nelle Langhe: lo SPA Roero Relax Resort e l’Hotel Casa Pavesi. Il primo è a Canale ed è una struttura perfetta per le coppie amanti del wellness, con la possibilità di effettuare trattamenti e massaggi oltre che semplicemente di rilassarti in piscina (tutte le informazioni nel link). L’ultimo è una residenza rustica dell’800 con mobili in legno, pavimenti in cotto antico e soffitti con travi di quercia a vista. Le suite hanno vasca idromassaggio e vista sulle colline (maggiori informazioni nel link).

Bene, ora che – spero! – avete trovato il posto perfetto dove dormire nelle Langhe passiamo alla “fase 2”: la scelta del ristorante romantico!

Migliori ristoranti per una cena romantica nelle Langhe

Che nelle Langhe si mangia bene è indubbio ma, state pur certi, ci sono posti che vi lasceranno a bocca aperta (e pancia piena!) regalandovi una perfetta serata. Anche in questo caso tra i tanti(ssimi) ristoranti che si trovano in questo incredibile territorio ve ne segnalo alcuni, per prenotare una cena romantica nelle Langhe.

Se volete regalarvi un’esperienza davvero speciale ci sono tre ristoranti stellati delle Langhe che fanno per voi: Piazza Duomo, il Ristorante del Castello e il Ristorante Guido. Il primo si trova, guardacaso, in piazza ad Alba proprio accanto alla Cattedrale e qui lo chef Crippa ha portato l’eccellenza con tre stelle Michelin a testimoniarlo. Il secondo si trova, come dice il nome, nel castello di Grinzane Cavour ed è gestito dallo chef Marc Lanteri che ha creato un ambiente raffinato in cui regna una cucina deliziosa. L’ultimo è un raffinato ristorante stellato ospitato nella Villa Reale della di Fontanafredda a Serralunga, che offre cucina della tradizione negli ambienti che videro la storia d’amore tra il re e la sua amata, la “Bela Rosin” entrata nella storia a cui il sovrano regalò la Tenuta.

Infine ecco due ristoranti non stellati ma non per questo meno romantici nelle Langhe: L’Inedito Vigin Mudest, Alla Corte degli Alfieri e il Ristorante Guido. Il primo si trova ad Alba e qui oltre alla cucina che è una garanzia c’è un romantico piano inferiore con i soffitti a botte e mattoni a vista. Il secondo è ospitato nel castello di Magliano Alfieri con menù degustazione molto particolari.

E adesso che avete deciso dove mangiare passiamo a cosa fare durante una fuga romantica nelle Langhe…

Cosa vedere durante un weekend di coppia nelle Langhe?

In generale questo angolo di Piemonte si presta bene ad una vacanza in coppia, visto che è caratterizzato da minuscoli borghi, spesso arroccati su colline intorno a un imponente castello. Se cercate un itinerario nelle Langhe ne trovate uno già pronto seguendo il link, ma se decidete di andarci per un’occasione speciale vi consiglio di percorrere – in tutto o in parte – La Strada Romantica delle Langhe e Roero. Il nome direi che dice già da solo tutto e infatti questo percorso tocca alcuni dei borghi più belli del territorio, con excursus letterari e dedicati alla storia.

Tra i borghi delle Langhe da vedere assolutamente e che, non a caso, si trovano proprio sulla Strada Romantica, ci sono Neive, Magliano Alfieri, Vezza d’Alba e ovviamente l’Alta Langa, con Camerana e Mombarcaro. Quest’ultimo è chiamato così perché nelle giornate davvero limpide da lì si vede il mare.

Bene, spero di avervi dato tutte le informazioni utili per il vostro weekend romantico nelle Langhe. Se poi avete bisogno di altre dritte per organizzare il viaggio vi segnalo la nostra guida pensata per chi vuole esplorare il territorio, con tanti consigli da locals e curiosità. La trovate seguendo il link. Mentre se vi è piaciuto questo articolo condividetelo perché… sharing is caring! 😉 Se avete dubbi o domande ci trovate  su Facebook, Instagram o YouTube .

Lascia un commento