Il Centro Acquatico Dòlaondes di Canazei - Le Dolomiti

Centro Acquatico Dòlaondes di Canazei: Acquapark in Val di Fassa

Oggi vi raccontiamo una delle cose da fare in Val di Fassa coi bambini se amano l’acqua che per noi è stata una “salvezza” durante la nostra vacanza a Moena in inverno: il Centro Dòlaondes di Canazei, ovvero un parco acquatico in Trentino per tutte le stagioni.

Lo scorso marzo infatti abbiamo trascorso una vacanza in Val di Fassa con l’idea di rilassarci e di provare far mettere gli sci ai piedi al nostro bimbo. Nonostante fosse quasi primavera le montagne erano ancora piene di neve: una meraviglia per gli occhi e anche per gli sciatori! Purtroppo però… il nostro bimbo non ha proprio voluto saperne di mettere gli sci! 🙁 Probabilmente non era ancora il momento giusto per lui e così abbiamo deciso di non insistere ma di rispettare i suoi tempi. In compenso abbiamo scoperto che ci sono ugualmente tante cose da fare in Val di Fassa anche senza sciare.

E direi “per nostra fortuna” visto che fermi non ci sappiamo proprio stare!

Così, abbandonata l’idea di sciare, ci siamo dedicati a passeggiate, parchi gioco in quota e discese con lo slittino. Il penultimo giorno di vacanza però il meteo è stato implacabile: le previsioni davano pioggia su tutta la Val di Fassa e l’aria era fredda e carica di umidità come una giornata autunnale. Così, dopo aver cercato invano il sole salendo in quota, ci siamo rifugiati nel Centro Acquatico Dòlaondes alla ricerca di un po’ di calore.

Dolaòndes a Canazei in inverno: relax dopo lo sci in Trentino

Avete presente il relax dell’acqua calda con tanto di idromassaggi, il divertimento degli scivoli e la meraviglia di sauna e bagno turco proprio a due passi alle piste in cui tuffarsi in una fredda giornata d’inverno?

Ecco, in Trentino hanno la cultura del benessere – forse perché dopo una giornata sulla neve o sui sentieri di montagna i muscoli urlano vendetta! – e il Dolaondes è un centro acquatico stupendo proprio di fronte delle piste da sci di Canazei.

La struttura del Dòlaondes è nuovissima: il centro acquatico è infatto stato costruito nel 2012 e pensato per integrare l’esperienza del benessere con il territorio della Val di Fassa. Perfino il nome deriva da questa unione : Dòlaondes significa infatti “segui le onde” in ladino.

In realtà in tutta la struttura, fatta da vetro e legno, sono stati inseriti elementi che richiamano le origini della valle e in particolare di Canazei. Le corde ad esempio ricordano le canne di bambù da cui deriva il nome di questo paese della Val di Fassa. Canazei significa infatti “canneto” e trae origine dalla vegetazione che anticamente era diffusa da queste parti.

[cml_media_alt id='7253']Il Centro Acquatico Dòlaondes di Canazei - La vista sulle Dolomiti[/cml_media_alt]
Il Centro Acquatico Dòlaondes di Canazei – La vista sulle Dolomiti
[cml_media_alt id='7254']Il Centro Acquatico Dòlaondes di Canazei - L'area dedicata ai più piccoli[/cml_media_alt]
Il Centro Acquatico Dòlaondes di Canazei – L’area dedicata ai più piccoli
[cml_media_alt id='7251']Il Centro Acquatico Dòlaondes di Canazei - La grande vasca centrale[/cml_media_alt]
Il Centro Acquatico Dòlaondes di Canazei – La grande vasca centrale

Un aquapark per tutta la famiglia in Val di Fassa: Dòlaondes

Il centro Dòlaondes è diviso in tre aree: la zona benessere, le piscine e l’area fitness. Il Centro Acquatico vero e proprio ha una vasca semiolimpionica dove nuotare e tre vasche di acqua calda di varie profondità, con idromassaggi e docce nucali. All’esterno c’è poi una vasca di acqua salina con una fantastica vista sulle montagne da cui non saremmo mai usciti!

Ai piccolissimi invece è dedicata una vasca con l’acqua bassa, una cascata, alcuni giochi e tanti spruzzi, mentre per i più grandicelli c’è uno scivolo adrenalinico, con luci stroboscopiche e oltre cento metri di lunghezza, da cui si scende con la testa che gira e lo sguardo che cerca il tabellone. Il gioco preferito dai ragazzini è infatti scendere dallo scivolo il più velocemente possibile: ogni tempo viene registrato dal tabellone e l’obiettivo è battere il record assoluto (o almeno quello degli amici!).

Il nostro bimbo con suo grande disappunto non ha potuto salire sullo scivolo che è accessibile solo dai sei anni di età. In compenso Roberto è salito più e più volte, incurante delle proteste della sottoscritta che voleva invece andare a rilassarsi nell’area wellness. Al piano di sopra del Centro Acquatico infatti ci sono le sale relax e una vasca idromassaggio insonorizzata (dedicata ai maggiori di 15 anni… Chissà perchè, eh! 😉 ).

Anche l’area wellness, dove si trovano un percorso benessere con sauna, hammam, idromassaggio, bagni romani e area relax, è dedicata i soli adulti.

Noi abbiamo trascorso al Dòlaondes tutto il pomeriggio, passando da una vasca all’altra e facendoci coccolare dalle bolle, mentre fuori gli intrepidi sciatori continuavano a percorrere le piste, incuranti del meteo pasquale che, invece che una giornata di inizio primavera aveva tirato fuori dall’uovo un’umida giornata di inizio dicembre. Ne siamo usciti bolliti ma rilassati anche se, a dire il vero, Roberto si è un po’ indispettito per il suo tempo “troppo lento” nella discesa dallo scivolo. Vorrà dire che… toccherà tornarci! 😉

[cml_media_alt id='7250']Il Centro Acquatico Dòlaondes di Canazei - La grande piscina olimpica[/cml_media_alt]
Il Centro Acquatico Dòlaondes di Canazei – La grande piscina semiolimpionica
[cml_media_alt id='7257']Il Centro Acquatico Dòlaondes di Canazei - Particolare[/cml_media_alt]
Il Centro Acquatico Dòlaondes di Canazei – Particolare
[cml_media_alt id='7249']Il Centro Acquatico Dòlaondes di Canazei - Il grande scivolo per adulti e ragazzi[/cml_media_alt]
Il Centro Acquatico Dòlaondes di Canazei – Il grande scivolo per adulti e ragazzi
[cml_media_alt id='7252']Il Centro Acquatico Dòlaondes di Canazei - La piscina esterna riscaldata con vista sulle montagne[/cml_media_alt]
Il Centro Acquatico Dòlaondes di Canazei – La piscina esterna riscaldata con vista sulle montagne
[cml_media_alt id='7259']Il Centro Acquatico Dòlaondes di Canazei[/cml_media_alt]
Il Centro Acquatico Dòlaondes di Canazei

Informazioni utili per andare al Dòlaondes di Canazei

Come arrivare al Dòlaondes di Canazei

Il Centro Acquatico Dolaondes si trova in Val di Fassa, proprio vicino agli impianti di Canazei. Di fronte c’è un parcheggio riservato ai clienti del centro e gratuito.

Informazioni utili per andare al Dòlaondes: orari e tariffe

Sul sito del Dòlaondes trovate tutte le indicazioni utili per accedere al centro. Qui ci limitiamo a darvi qualche informazione che magari può servirvi.

Innanzitutto l’ingresso al Dòlandes dura tre ore ma la vasca salina esterna in inverno apre alle 16.00, quindi se volete utilizzarla vi conviene andarci nel pomeriggio. Il centro è proprio di fronte agli impianti, quindi meglio andare sul presto per evitare coloro che, finite le discese sulle piste, vi si riversano per rilassarsi un po’.

Per entrare al Dòlandes c’è obbligo di indossare la cuffia, ricordatevi inoltre di portare con voi ciabatte e teli di spugna. In estate sono previsti sconti per i possessori del panorama pass.

Andare al Centro Acquatico di Canazei coi bambini

Gli spogliatoi sono attrezzati per i piccoli, con grandi cabine “famigliari” dove essere più comodi coi bimbi. I bambini fino a quattro anni non pagano, ci sono riduzioni per i ragazzini fino a 15 anni e sono previsti biglietti scontati per le famiglie. Lo scivolo panoramico è accessibile ai bambini dai sei anni di età ( fino a otto anni però devono essere accompagnati da un adulto).

[cml_media_alt id='7258']Il Centro Acquatico Dòlaondes di Canazei - Particolare dell'area relax[/cml_media_alt]
Il Centro Acquatico Dòlaondes di Canazei – Particolare dell’area relax
[cml_media_alt id='7256']Il Centro Acquatico Dòlaondes di Canazei - Le sdraio della zona delle piscine[/cml_media_alt]
Il Centro Acquatico Dòlaondes di Canazei – Le sdraio della zona delle piscine

Una vacanza in Val di Fassa: hotel per famiglie

Ormai l’avete capito: andare al Dòlaondes in inverno o in estate secondo noi è un’ottima idea ma se state cercando qualche spunto per una vacanza in Val di Fassa coi bambini qui di seguito vi riportiamo due hotel dove siamo stati in zona con il nostro bimbo trovandoci molto bene.

Hotel per bambini in Val di Fassa: Il Dolce Casa Family Hotel

Il Dolce Casa è stato il primo hotel dove siamo stati in Val di Fassa. Questa struttura si trova a Moena ed è veramente molto attrezzata per le famiglie, con camere ampie, un mini club accogliente e una piscina riscaldata che è molto piacevole dopo una giornata fuori, soprattutto in inverno. Qui di seguito vi lasciamo il racconto alla nostra esperienza nell’hotel ma anche quello a Booking s con le recensioni e i prezzi.

Hotel per bambini in Val di Fassa: Il Family Hotel La Grotta

Quando siamo tornati in Val di Fassa in estate siamo stati al Family Hotel La Grotta a Vigo di Fassa che si trova proprio a pochi metri dagli impianti di risalita per Ciampedie. Anche questa struttura è veramente bella per i bambini, con suites arredate proprio per loro, un grande prato esterno con le caprette, i conigli e il parco giochi, il servizio mini club e un ristorante che serve piatti della tradizione locale. Vi lasciamo il link al nostro racconto e quello di Booking con le recensioni che sono ottime.

Se vi è piaciuto questo articolo condividetelo perché… sharing is caring! 😉 Se avete dubbi o domande contattateci su Facebook, Instagram o YouTube saremo felici di rispondervi.

Francesca

Francesca

Inseguo sogni, guardo le nuvole, divoro pizza e mi meraviglio del mondo. Copy Writer e SMM freelence, amo le parole perché mi fanno viaggiare anche quando sono a casa. #traveller #mum #dreamer

Lascia un commento