La Casa di Babbo Natale a Govone

Il Magico Paese di Natale di Govone

Il Magico Paese di Natale a Govone è un incantesimo che da oltre un decennio si compie ogni anno in Piemonte nel periodo natalizio, trasformando case, piazze e palazzi nel regno di Babbo Natale.

Ci siete mai stati? Si tratta di una delle più belle casa di Babbo Natale in Piemonte da visitare per i suoi allestimenti e per le attività dedicate ai bambini ma anche per i suoi mercatini natalizi che rendono ancora più piacevole un weekend nelle Langhe in inverno.

Il Villaggio di Babbo Natale di Govone

Govone, che si trova nel cuore delle Langhe e Roero, non distante da Alba, normalmente è un piccolo paese tranquillo, adagiato su un colle con una splendida vista sulla valle del Tanaro tra vigne e campi. Nel periodo natalizio però la sua tranquillità viene sconvolta dall’arrivo di elfi e slitte che tra pacchetti e letterine si preparano a vivere l’evento più atteso da tutti i bambini: il Natale.

Nelle piazze si sentono così intonare i canti di Natale, le luci illuminano le vie del paese e dalle casette del mercatino si sprigionano i profumi delle prelibatezze natalizie mentre una folla festante di famiglie si dirige verso il luogo più atteso dai bambini: la Casa di Babbo Natale di Govone.

La Casa di Babbo Natale di Govone nel castello

È lì, davanti al grande portone del Castello di Govone, che i più piccoli si mettono in fila, impazienti e con gli occhi grandi, le piccole manine che stringono quelle di mamma e papà, perché proprio lì, dietro a quel pesante portone di un castello, loro lo sanno, ad attenderli c’è Babbo Natale!

Quando quella porta finalmente si apre ad accogliere i bimbi e le loro famiglie c’è un giovane elfo che presenta loro tutti gli aiutanti del vecchio vestito di rosso. Poi i piccoli sono invitati a iniziare il loro percorso tra stanze e corridoi della Casa di Babbo natale di Govone  tutti addobbati a tema natalizio, che li porterà infine alla scoperta di Babbo Natale. 

La casa di Babbo Natale a Govone in verità è un Castello con una lunga storia alle spalle ma si sa che a Natale tutto può accadere e così gli alti soffitti e le porte che hanno visto passare secoli di storia si inchinano davanti a una folla festante di piccoli visitatori emozionati per il più atteso degli incontri. Inizialmente i bambini incontrano gli elfi alle prese con dolci e letterine, che tra tra canti e suggestioni li accompagnano nella stanza più attesa: la camera da letto di Babbo Natale!

La vista da Govone
La vista da Govone a Natale – il Magico Paese del Natale di Govone
La camera da letto di Babbo Natale
La camera da letto di Babbo Natale nel Magico Castello di Govone a Natale
Lo spettacolo del Magico Paese di Natale di Govone
Lo spettacolo del Magico Paese di Natale di Govone nel Villaggio di Natale

Incontrare Babbo Natale a Govone

Una volta giunti nella camera da letto di Babbo Natale la sorpresa, nel vedere il caro vecchio vestito di rosso dormire sereno in un grande letto color porpora, è grande. Ma ancora non è finita visto che la Regina degli Elfi darà ordine ai suoi piccoli aiutanti di svegliarlo e di assisterlo durante i preparativi per il Natale.

Poi le meraviglie per i bambini nel Magico Paese di Govone continuano, perché, mentre Babbo Natale sparisce i bimbi vengono accompagnati in un’altra grande sala dove  tutti i protagonisti del Natale si esibiscono in uno spettacolo di musica e danze che lascerà i piccoli a bocca aperta.

All’uscita dal Castello di Govone, dopo le foto di rito, i sorrisi dei bambini si mischiano a quelli dei genitori, visto che quello di Govone a Natale è davvero un bello spettacolo, una sorta di musical a tappe, dove a spostarsi di sala in sala sono gli spettatori, per vivere tutte le sfumature della magia del Natale.

Un’occasione per immergersi per un po’ nell’atmosfera natalizia tutti insieme, in modo diverso dal solito.

Il magico Paese di Natale e i mercatini di Govone

Attenzione però, una volta usciti dalla Casa di Babbo Natale Govone e terminati gli spettacoli la vostra giornata al Magico Paese di Natale non sarà ancora finita. Vi rimarrà infatti ancora il tempo per curiosare tra le bancarelle del mercatino di Natale di Govone, con i suoi profumi e i suoi oggetti di artigianato.

Un piccolo regalo anche per mamma e papà, visto che, si sa, oltre i mercatini natalizi di Govone sono una ragione in più per portare i bambini al Magico Paese di Natale!

Passeggini in attesa mentre i bimbi incontrano Babbo Natale
Passeggini in attesa mentre i bimbi incontrano Babbo Natale al Castello di Govone

Informazioni pratiche per visitare il Magico Paese di Natale di Govone

Dove si trova il Magico Paese di Natale di Govone

Govone si trova a poca distanza da Alba, in provincia di Cuneo. Alba non ha bisogno di presentazioni, almeno se amate il tartufo e la buona tavola, ma tutta la zona di Cuneo merita la visita.

In generale il modo migliore per raggiungere Govone è con l’auto che potrete lasciare in uno dei molti parcheggi segnalati lungo la strada. Nei giorni di maggiore affluenza ci sono delle navette che trasportano i visitatori dai parcheggi fino al centro storico di Govone dove c’è il Castello in cui allestita la Casa di Babbo Natale e dove è organizzato anche il mercatino. In questo post ho poi raccolto qualche informazione utile per visitare le Langhe e il Roero con i bambini.

Quando andare al Castello di Govone a Natale

Il Magico Paese è aperto nel periodo del Natale di solito da fine novembre fino all’Epifania.

Controllate però su questo sito ufficiale il calendario degli eventi perché la Casa di Babbo Natale è sempre aperta mentre il resto del programma varia a seconda dei giorni. Fate attenzione anche perché l’afflusso di persone può essere notevole, quindi prenotate prima e evitate se possibile i weekend più affollati!

Utile da sapere per andare alla Casa di Babbo Natale a Govone coi bambini

All’interno della Casa di Babbo Natale di Govone non si possono portare i passeggini visto che ci sono diverse scale e gradini, attrezzatevi di conseguenza, magari utilizzando una fascia o un marsupio se viaggiate con bimbi molto piccoli oppure se ci andate nell’orario del riposino. Noi normalmente utilizziamo un marsupio ergonomico molto comodo di cui vi abbiamo parlato qui, una volta chiuso occupa pochissimo spazio ma funziona benissimo quando non si può usare il passeggino.

La Casa di Babbo Natale è allestita all’interno del Castello di Govone, che è Patrimonio dell’Unesco insieme ad altre Residenze Reali del Piemonte. Nei giorni di maggiore affluenza potrebbe essere difficile parcheggiare (Govone è un minuscolo borgo!) e potrebbe volerci un po’ di pazienza per attendere le navette che fanno la spola tra la sommità del colle su cui sorge il paesino e i parcheggi per i turisti.

Il mercatino di Natale di Govone

Il Villaggio di Natale di Govone con il Magico Paese è una manifestazione giunta ormai alla XII edizione e i mercatini di Natale sono parte del successo di questo evento visto che sono oltre 100 gli espositori che ogni anno giungono nel borgo.

I mercatini di Govone sono ad accesso libero e al sabato e alla domenica sono aperti dalle 10.00 alle 19.00

Cosa visitare vicino al Villaggio di Natale di Govone

Le Langhe non hanno bisogno di essere raccontate ma in zona c’è tanto da fare e da vedere, anche spostandosi verso Cuneo. Ecco alcuni consigli con qualche link utile uscendo fuori dalle classiche rotte:

  • Cuneo s’eppur molto diversa vale la visita e se seguite il link potete leggere il nostro racconto per visitare anche questa città.
  • Saluzzo, Savigliano e Mondovì sono piccole perle da scoprire non solo a Natale!
  • Neive e Mango: due dei borghi delle Langhe e Roero che più amiamo.

Dal Magico Paese di Govone è tutto, seguiteci su Facebook, Instagram e YouTube per continuare a viaggiare con noi.

Francesca

Francesca

Inseguo sogni, guardo le nuvole, divoro pizza e mi meraviglio del mondo. Copy Writer e SMM freelence, amo le parole perché mi fanno viaggiare anche quando sono a casa. #traveller #mum #dreamer