Francesca - blog e blogger

Il viaggio e il viaggiatore felice

Oggi per parlare di viaggi scrivo un post su una fotografia, un’immagine particolare … una foto di me!

Non lo faccio mai, preferisco i paesaggi, gli oggetti, i dettagli o le persone.

Le altre però!

Non lo faccio perche’ vengo malissimo in fotografia ma soprattutto perche’ sono timida.

“Ma come? Scrivi un blog e sei timida?” pensera’ qualcuno.

E si’ signori, perche’ e’ piu’ facile scrivere che parlare di se’ davanti a uno sconosciuto, arrossendo e magari sudando pure come in India al mese di agosto!

Insomma, sono timida e cercare di non mostrarlo mi costa fatica (ma mi viene abbastanza bene, anche se ogni tanto mi scambiano per una che se la tira…ma questo e’ un altro discorso!)

Oggi ho scelto questa fotografia perche’ sono stata colpita da una domanda in rete:

“Tu sei mai stato un viaggiatore felice?” *

Ecco. Io ho pensato immediatamente a questo viaggio e a questa foto.

Lo so, lo so, dell’India ho gia’ parlato … Sono noiosa (oltre che prolissa!)

Ma questa e’ un foto particolare. Non solo perche’ me l’hanno fatta “di nascosto” e quindi sono venuta bene (almeno per i miei standard!).

E’ speciale perche’ chi l’ha scattata era uno sconosciuto prima di quel viaggio e poi divenuto un amico.

Ma anche e soprattutto perche’ in quel momento ero felice.

Sono partita per l’India col cuore gonfio e tanti pensieri, sono tornata felice e al ritorno ho incontrato quello che poi e’ diventato l’amore della mia vita.

Anche lui (casi della vita) era stato in India quell’estate e i nostri primi discorsi, davanti a un cappuccio e a una brioche, sono stati proprio sull’India.

Li’ ho capito che quel ragazzo aveva qualcosa di speciale.

(Poi c’ho messo molto molto tempo a capire ed ammettere di essere innamorata di lui ma questo e’ un altro discorso!)

Quindi per me l’India e’ stato davvero il viaggio felice, perché desiderato da tanto, ma anche il viaggio del cuore, visto che L’India era nel mio cuore prima ancora di andarci, e il viaggio della felicita’, ritrovata.

Ah, volete la prova della mia felicita’? Quando e’ stata scattata questa fotografia giravo con il dissenten in tasca, ma come mi dicono tutti quelli che vedono questa foto “Non si direbbe!”

Quindi…

Io amo l’India e ricordarla mi rende felice!

E voi? Quando siete stati felici in viaggio?

Post Scriptum:
Questa foto mi riporta a anche indietro di parecchi anni e mi fa sorridere e insieme esclamare “Mamma mia come ero giovane!!!”

 

Francesca

Francesca

Inseguo sogni, guardo le nuvole, divoro pizza e mi meraviglio del mondo. Copy Writer e SMM freelence, amo le parole perché mi fanno viaggiare anche quando sono a casa. #traveller #mum #dreamer