Monte Elmo in Alta Val Pusteria, in montagna con i bambini in Trentino

Il Monte Elmo non lo si può non notare durante una vacanza in Val Pusteria. Si tratta infatti di una montagna che ha una posizione dominante sulla zona, quasi a ricordare a tutti il posto centrale che ha avuto nella storia del territorio.

Situato al confine tra Italia e Austria questo monte si trova infatti in un’area che, per ragioni militari, venne attribuita all’Italia solo nel 1919 e oggi è divisa tra due stati, l’Italia e l’Austria. L’ex Impero Asburgico è davvero vicino, solo una manciata di chilometri, e i sentieri del Monte Elmo per lunghi anni vennero usati dai contrabbandieri e dai fuggiaschi che volevano lasciare il nostro Paese.

Oggi il Monte Elmo è la più grande area sciistica dell’Alta Pusteria, parte anche del comprensorio Dolomiti Superski. Quegli stessi sentieri, un tempo percorsi dai contrabbandieri durante la notte, oggi nelle giornate di sole vengono calpestati dai tanti turisti che salgono al monte in tutte le stagioni, per fare trekking o anche solo per godersi la splendida vista sulla valle sottostante.

Alta Val Pusteria - La Malga dei Bambini sul Monte Elmo

I parchi gioco del Monte Elmo con bambini in Val Pusteria

Ma oltre alle escursioni del Monte Elmo la ragione per cui molte famiglie ci vanno sono i playground. Proprio in cima al monte, è stato infatti costruita una bellissima area giochi in legno chiamata “la Malga dei Bambini”, con la riproduzione in miniatura di alcune malghe di montagna.

Le malghe del parco giochi sono bellissime. Completamente in legno, hanno piccoli tavoli, armadi, comodini, panche e perfino un lettino vero, che con il suo piumone rosso, sembra essere in attesa del suo piccolo proprietario. Come se lo gnomo, di ritorno dopo una giornata di lavoro, dovesse stendersi proprio lì per fare il suo meritato pisolino! 🙂

Il parco giochi del Monte Elmo è una piccola meraviglia e il nostro bimbo si è lanciato felice alla scoperta delle malghe, entrando e uscendo da ogni piccola porticina, scendendo dallo scivolo e aprendo tutti i cassetti della falegnameria e degli armadi. Poi si è dedicato alle caprette che vivono lì di fianco e infine, dopo aver abbondantemente giocato nella grande sabbiera piena di giochi che si trova poco più sotto, si è convinto ad ascoltare il nostro invito a fare una passeggiata tutti insieme.

Alta Val Pusteria - Il sentiero delle Fiabe sul Monte Elmo

Trekking al Monte Elmo in Val Pusteria

Se amate camminare i sentieri del Monte Elmo sono tracciati adatti a tutti, con gradi diversi di difficoltà e lunghezza.

Noi abbiamo scelto di percorrere il Sentiero delle Fiabe. Si tratta di un ‘escursione che parte dalla cima degli impianti molto amata dalle famiglie. Lungo il percorso sono infatti collocati personaggi di fiabe e leggende che fanno la felicità anche dei piccoli trekkers.

Qui sotto se avete in mente di trascorrere una vacanza in Alta Pusteria con i bambini vi lascio qualche informazione pratica e consiglio sulla base della nostra esperienza.

CONSIGLIO AGGIUNTIVO: altre idee su cosa fare in Val Pusteria con bambini le trovate seguendo il link. Se invece volete altre informazioni per gite e trekking con bambini in Trentino Alto Adige vi segnaliamo una guida per le passeggiate in famiglia con anche percorsi in passeggino.

Informazioni per organizzare una vacanza in Alta Val Pusteria con i bambini

Sparsi per il blog trovate molti racconti della nostra esperienza in Val Pusteria in estate. Qui di seguito qualche informazione in breve.

  1. Val Pusteria
  2. Salire al Monte Elmo
  3. Funivia del Monte Elmo
  4. Monte Elmo con bambini
  5. Escursioni del Monte Elmo
  6. Piste da sci del Monte Elmo
  7. Hotel in zona

Dov’è l’Alta Val Pusteria

L’Alta Val Pusteria si trova nella parte orientale dell’Alto Adige e comprende i comuni di Sesto, San Candido, Dobbiaco, Villabassa e Braies.

Questa zona è chiamata anche “Terra delle Tre Cime” per via delle Tre Cime di Lavaredo che sono tra le più famose cime delle Alpi ed è Patrimonio UNESCO.

Come raggiungere il Monte Elmo in Alta Val Pusteria

Per arrivare in cima al Monte Elmo potete salire a piedi oppure utilizzare gli impianti di risalita che sono attivi anche in estate.

La funivia del Monte Elmo parte da Sesto (dal piazzale dietro all’ufficio del turismo) oppure in alternativa potete prendere l’Ovovia da Versciaco. Noi siamo partiti da Sesto e la funivia parte ogni mezz’ora circa, con pausa dalle 12.30 alle 14.00.

Costo della funivia del Monte Elmo

Il costo della salita non è basso (12 euro quando ci siamo andati noi) quindi se avete intenzione di utilizzare altre volte gli impianti di risalita per esempio per salire a Baranci o a Tre Cime vale la pena acquistare la Tre Cime Card. In questo modo potrete ammortizzare la spesa utilizzando anche gli altri impianti che portano in cima dove si trovano parchi giochi e slittini.

Il biglietto della funivia del Monte Elmo costa 58 euro e dà diritto a usufruire di varie attrazioni adatte ai bimbi oltre che ad utilizzare gli impianti.

Cosa fare sul Monte Elmo con i bambini

Ovviamente i bimbi adoreranno la Malga dei Bambini che è il motivo principale per cui tante famiglie salgono in quota. Preparatevi perché probabilmente sarà difficile convincerli a staccarsi da lì! 🙂

Se salite in cima al Monte Elmo insieme ai bambini oltre a giocare potete ammirare bei panorami sulla Val Pusteria e le montagne circostanti e rilassarvi al sole ma anche percorrere uno dei sentieri segnalati. Per pranzare potete fermarvi al rifugio per pranzare oppure portarvi il pranzo al sacco.

Escursioni sul Monte Elmo insieme ai bambini

In estate se amate camminare ci sono diverse escursioni che partono dalla cima del Monte Elmo o che lo raggiungono partendo da valle.

I sentieri del Monte Elmo sono tutti segnalati e con diversi tempi di percorrenza. Il Sentiero delle Fiabe partendo dalla cima dura circa due ore (in discesa e a passo di bimbo) ed è bello da percorrere in famiglia perché ci sono varie sculture e pannelli dedicati ai più piccoli. Partendo dalla cima a circa mezz’ora di cammino si trova una baita dove fermarsi.

Se invece volete partire da valle il sentiero per salire al Monte Elmo parte dalla chiesa di Sesto. Si raggiunge il Sentiero delle Fiabe attraverso il Sentiero di Meditazione (sentiero n. 2 A), il dislivello è di 700 metri.

Sciare al Monte Elmo in inverno

Se in estate sono i parchi gioco e le escursioni del Monte Elmo ad attirare i turisti in inverno tutto cambia. Questa montagna si trasforma infatti nel comprensorio sciistico più famoso dell’Alta Pusteria con lunghissime piste da sci e ovviamente tanta neve!

Le piste del Monte Elmo sono parte del comprensorio Dolomiti Superski.

Hotel in Alta Val Pusteria con i bambini

L’Alta Pusteria è davvero una zona perfetta per le famiglie e infatti non mancano le possibilità per soggiornare con i bimbi, dai masi agli appartamenti fino ai tanti hotel.

Noi abbiamo scelto il Family Resort Rainer, uno dei family hotel della zona a Moso (frazione di Sesto). Si tratta di un hotel attrezzatissimo per famiglie che ha anche una SPA interna con piscine termali e area wellness. Le camere sono ampie e tutta la struttura è pensata per i piccoli: c’è l’area bimbi con gli animatori, un fantastico parco giochi in legno proprio lì di fronte e una piccola fattoria con mucche, anatre e altri piccoli animali. Volendo c’è anche la possibilità di pernottare presso il Residence proprio accanto all’hotel.

Un consiglio se decidete di prenotare in questo hotel: se volete esplorare la zona scegliete la mezza pensione, la colazione è a buffet, molto abbondante e varia (sia dolce che salata), e dalle 15.00 alle 17.00 viene servita una merenda per grandi e piccini. Risparmierete un pochino e non avrete certo fame!

Alta Val Pusteria - La casetta a misura di nani presso la Malga del Monte Elmo

Il racconto della nostra esperienza al Monte Elmo con i bambini termina qui. Ovviamente poi se vi è piaciuto questo articolo condividetelo e seguiteci su Facebook, Instagram e YouTube.



Booking.com

Lascia un commento