Villaggio Flover

Incontrare Babbo Natale a Verona: il Villaggio di Natale a Bussolengo Flover

Il Villaggio di Natale Flover a Bussolengo l’abbiamo scoperto per caso cercando su Google informazioni per andare a una Casa di Babbo Natale a Verona.

Il motivo della ricerca era infatti stato un weekend a Verona per festeggiare il nostro anniversario: avevamo scelto di trascorrere qualche giorno nella città di Romeo e Giulietta, ma, partendo nel Ponte dell’Immacolata insieme al nostro bambino, volevamo regalare anche a lui un po’ di magia natalizia.

E così eravamo andati a caccia di Babbo Natale e dei mercatini di Bussolengo.

Le incredibili decorazioni del Villaggio Flover da acquistare al mercatino natalizio di Verona
Le incredibili decorazioni del Villaggio Flover Bussolengo – il più grande mercatino natalizio coperto d’Italia

Perché andare al Villaggio di Natale di Bussolengo?

Quando mi ero trovata davanti i risultati di Google però non avevo capito subito cosa c’entrasse il Flover con una casa di Babbo Natale a Verona o con il Natale a Bussolengo.

Cos’è questo Villaggio di Natale Flover?” avevo chiesto al Compagno di Viaggio non riuscendo bene a farmi un’idea del posto. Perché anche con il sito davanti non riuscivo a capire cosa fosse il Flover: un negozio? Un grande vivaio? Una delle tante case di Babbo Natale? Un parco a tema? Una sorta di grande mercatino di Natale vicino a Verona?

Neanche le recensioni mi aiutavano più di tanto e io non riuscivo a capire cosa mi aspettasse al Villaggio Flover e, soprattutto, se fosse adatto a un bambino.

“Beh, andiamoci e vediamo. Così se non ci piace andiamo via subito!” era stata la pragmatica risposta del Compagno di Viaggio. Così era stato e il Villaggio di Babbo Natale Flover era stata la nostra prima tappa di quel weekend a Verona.

Il villaggio di Natale a Bussolengo - allestimenti
Il villaggio di Natale a Bussolengo – la magia della Casa di Babbo Natale Flover

Alla scoperta del villaggio di Babbo Natale Bussolengo: il più grande mercatino di Natale al coperto in Italia

All’arrivo al Flover Bussolengo la prima sorpresa: ad attenderci un grande parcheggio, pienissimo, con auto, camper e perfino bus. A quel punto, stupiti, avevamo lasciato l’auto e ci eravamo avviati all’ingresso di quello che, come abbiamo scoperto dopo, è il più grande mercatino di Natale al coperto in Italia.

Dentro però ci aspettava la seconda sorpresa: in realtà il Villaggio di Babbo Natale di Bussolengo è difficile da catalogare. Si tratta di un negozio dove acquistare ogni tipo di prodotto legato al Natale, certo, ma anche di in vivaio con fiori e piante. All’interno vi sono allestiti bellissimi presepi meccanici ma anche cieli stellati dove i bambini possono “accendere la propria stella“, ci sono le classiche bancarelle di Natale dove acquistare dolciumi e bretzel ma anche un palco dove vengono organizzati spettacoli dedicati ai bambini, con elfi e gnomi, laboratori a tema e assaggi gastronomici.

In ultimo il Villaggio Flover è in qualche modo una casa di Babbo Natale a Verona visto che l’anziano signore vestito di rosso aspetta i bimbi per salutarli e ricevere le loro letterine. Il tutto però è allestito in grandi spazi al coperto, che in una giornata di brutto tempo come quella in cui ci siamo capitati noi, fa comodo anche se sorprende un po’…

Nel nostro caso partiti con l’idea di “dare solo uno sguardo” ci siamo poi rimasti mezza giornata, assistendo agli spettacoli del Flover e incontrando Babbo Natale, ma ovviamente ci siamo comprati anche delle nuove decorazioni per l’albero. E alla fine il dubbio se definirlo Casa di Babbo Natale, negozio o mercatino di Natale mi è rimasto! 😉

La certezza però è che il Villaggio di Natale Flover per il nostro bambino è stato un modo per vivere una giornata all’insegna della magia del Natale perché ai bimbi poco interessano le definizioni!

Tra l’altro la gita a questo villaggio di Natale vicino a Verona è stato per noi anche un modo per trascorrere qualche ora tutti insieme al riparo dal freddo e dalla pioggia. Altra cosa non banale se decidi di partire in dicembre con un bimbo piccolo ma il meteo non è dalla tua parte.

Per tutte queste ragioni vi riporto qui sotto qualche informazione che spero possa esservi utile se siete in zona e avete intenzione di andare al Villaggio di Natale a Bussolengo.

Acquisti al Villaggio di Natale di Bussolengo: I magnifici presepi del villaggio Flover
I magnifici presepi del villaggio Flover – mercatini di Natale vicino a Verona

Informazioni pratiche per visitare il Villaggio di Natale Flover a Bussolengo

La storia del Villaggio di Natale Flover Bussolengo

Il Villaggio di Natale Flover ha una lunga storia. La sua nascita risale al 1996, dopo che Silvano Girelli, visitando i mercatini di Rothenburg Ob der Tauber, sulla Romantische Straße, decise di ricreare un villaggio bavarese di Natale in Italia. Inizialmente la parte dedicata alla casa di Babbo Natale e al villaggio natalizio del Flover era molto più ridotta ma oggi questa struttura è diventata il più famoso mercatino di Natale al coperto in Italia.

Quando andare al Villaggio Flover: orari e giorni di apertura

Il Villaggio di Natale Bussolengo – o casa di Babbo Natale Flover se preferite chiamarlo così – è aperto da novembre a inizio gennaio con orario continuato e chiusure solo il 25 dicembre e il 1 gennaio.

Gli orari del Flover sono dalle 9.00 alle 19.30 con orario continuato. Sul sito ufficiale del Villaggio Flover trovate tutte le informazioni con orari e programma, tenete presente che alcune iniziative (come “la cena con Babbo Natale” devono essere prenotate).

Villaggio di Babbo Natale Flover: prezzi

Il sabato e la domenica c’è davvero molta gente e l‘ingresso costa 2 euro, preparatevi a fare fila nell’area ristorante e per vedere Babbo Natale. Negli altri giorni l’ingresso è gratuito e – mi hanno detto – è molto più tranquillo.

Cosa fare con i bambini al Villaggio di Natale

Al di là dello shopping i bambini saranno attirati dai presepi, dai tanti spettacoli, dai laboratori e ovviamente dal Babbo Natale del Flover. Verificate sul sito gli orari degli spettacoli visto che cambiano a seconda dei giorni e eventualmente provvedere a fare le prenotazioni del caso.

Il Babbo Natale di Bussolengo incontra i bambini tre volte al giorno per la consegna delle letterine e gli gnomi consegneranno busta e foglio ai bimbi che non l’hanno ancora scritta.

Il sabato e la domenica dato l’affollamento non è permesso entrare coi passeggini in questi mercatini di Natale coperti di Bussolengo quindi attrezzatevi con marsupio o fascia se i bimbi non camminano. Tenete presente che all’interno fa parecchio caldo quindi vestite i bambini a cipolla. Infine vi segnalo che ci sono i servizi igienici ma noi non abbiamo trovato un fasciatoio per cambiare il bimbo.

La Casa di Babbo Natale a Bussolengo
La Casa di Babbo Natale a Bussolengo – il villaggio Flover vicino a Verona

Dove mangiare al Villaggio di Natale a Bussolengo

All’interno del Villaggio di Natale ci sono un bar, una tavola calda e diversi stand gastronomici di prodotti tipici. Nel padiglione dove fanno gli spettacoli ci sono vari tavolini ed un’area pic-nic è disponibile all’esterno.

Se preferite pranzare fuori per evitare code e confusione in effetti noi ci siamo stati di sabato e c’era davvero molta gente proprio di fronte all’ingresso c’è un bar e ci sono anche alcune bancarelle gastronomiche. Altrimenti potete raggiungere il centro di Bussolengo – che dista pochissimo dal Villaggio Flover – e pranzare o cenare in uno dei bar o alle bancarelle del mercatino.

Cosa fare nei dintorni del Villaggio di Natale: i mercatini di Natale di Bussolengo, Verona e Garda

Qui di seguito trovate qualche spunto se decidete di dedicare un intero weekend al Villaggio di Natale Flover (dove possibile trovate anche i link agli articoli di approfondimento che abbiamo scritto)

  • Mercatini natalizi Bussolengo: Poco distante dal Villaggio di Natale c’è il centro di Bussolengo che si può raggiungere con una passeggiata o anche prendendo il trenino che ferma proprio di fronte all’ingresso del complesso Flover. Bussolengo organizza un ricco programma per il periodo natalizio con mercatini in costume tipico, dimostrazioni degli antichi mestieri per le vie, presepe vivente e concerti.
  • Verona poi dista davvero pochi chilometri e nel periodo di Natale le sue vie si riempiono dei profumi e delle luci dei mercatini di Natale. Se avete intenzione di organizzare un weekend in città vi lascio il link dell’articolo dove ho raccolto qualche consiglio insieme alla nostra esperienza per vedere Verona a Natale.
  • I mercatini di Natale del Garda: Se amate i mercatini vi consiglio anche di andare a vedere quelli del Lago di Garda, seguendo il link trovate anche in questo caso il nostro racconto.
  • Parco Natura Viva: Noi non ci siamo stati visto il tempo ma questo parco era una delle cose da fare sulla nostra lista.
I Mercatini di Natale a Bussolengo: il Presepe vivente
I Mercatini di Natale a Bussolengo: il Presepe vivente

Dove dormire vicino al Villaggio Flover

Quando siamo andati al Villaggio di Natale Flover abbiamo scelto un hotel che ci permettesse di visitare un pochino la zona, quindi anche Verona e il lago. La nostra scelta è così caduta sul B&B Hotel Verona Sud, che si trova in un’ottima posizione, proprio all’uscita dall’autostrada. Conoscevamo già questa catena per averla utilizzata in passato e dobbiamo dire che il loro standard non ci ha mai delusi: i prezzi sono ottimi, le stanze molto spaziose e pulite e il personale sempre disponibile. In questo caso le camere sono state rinnovate da poco, la struttura garantisce un parcheggio privato e la colazione a buffet è disponibile a richiesta.

Infine visto che le immagini raccontano un luogo molto più delle parole se vi va qui sotto vi lascio anche il link al video che abbiamo girato in occasione della nostra visita al Villaggio di Natale Flover di Bussolengo.

I Mercatini di Natale a Bussolengo
I Mercatini di Natale a Bussolengo Natale vicino a Verona

Villaggio di Natale Flover: tutte le novità

La fama di questo mercatino coperto di Bussolengo cresce di anno in anno e gli allestimenti diventano sempre più belli.

Rispetto al momento in cui abbiamo scritto questo post ci sono state poi delle grandi novità al Villaggio di Babbo Natale Flover che vale la pena di raccontare. Ve le riepilogo qui di seguito:

  • Flover Christmas Express:  Sì, avete capito bene, nel villaggio di Natale Bussolengo c’è un treno speciale, il trenino di Natale. Il Christmas Express del Flover viaggia nei fine settimana e conduce i bambini alla fabbrica dei giocattoli dove lavorano gli gnomi di Natale. Si può salire sul treno il sabato e la domenica dalle 10.30 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 18.00 e il biglietto è compreso nell’ingresso al Villaggio Flover.
  • Il Villaggio Flover a Rovereto: Il mercatino di Natale al coperto più grande d’Italia è presente quest’anno anche a Rovereto dal 23 novembre al 24 dicembre 2018.

“Perché le stelle son sogni e non si possono lasciare spente”

(cit. Gnomo Stelliere – Villaggio di Natale Bussolengo)

Se vi è piaciuto questo articolo condividetelo e seguiteci su Facebook, Instagram e YouTube.

Francesca

Francesca

Inseguo sogni, guardo le nuvole, divoro pizza e mi meraviglio del mondo. Copy Writer e SMM freelence, amo le parole perché mi fanno viaggiare anche quando sono a casa. #traveller #mum #dreamer