Visitare San Francisco - la città dalla baia

Itinerario in California coi bambini: da San Francisco a Los Angeles

Per noi il Golden State è stato un viaggio nel viaggio: avevamo infatti già pianificato tutte le tappe una volta, ben prima della partenza per il nostro coast to coast in America, per poi dover rinunciare. Anche per questo motivo quando abbiamo prenotato il nostro volo per gli States abbiamo deciso di iniziare la nostra avventura proprio da lì, con un itinerario in California da Los Angeles a San Francisco, per poi partire alla volta di New York.

Oggi quindi condividiamo l’itinerario della California che avevamo inizialmente pianificato: nonostante infatti qualche aggiustamento, dovuto anche alla necessità di incastrare i nostri sogni con le disponibilità dello scambio casa, abbiamo fatto il viaggio che avevamo sognato anni prima per poi ripartire in direzione Las Vegas dove abbiamo affittato il camper per proseguire verso New York. Il viaggio in America l’abbiamo fatto con il nostro bimbo di 5 anni, quindi per ciascuna tappa proveremo a aggiungere anche qualche consiglio per chi viaggia coi bambini e la nostra opinione sul perché inserirla in un itinerario in California.

[cml_media_alt id='11762']Da vedere a San Francisco coi bambini - Alamo Square[/cml_media_alt]
Da vedere a San Francisco coi bambini – Alamo Square
[cml_media_alt id='12186']California - Santa Barbara[/cml_media_alt]
California – Santa Barbara
[cml_media_alt id='12188']Costa della California - Capitola[/cml_media_alt]
Costa della California – Capitola

Viaggio in California coi bambini: da Los Angeles a San Francisco

Questo articolo è pensato per chi sta cercando spunti rapidi su un itinerario in California, per questo non ci dilungheremo sulle tappe inserendo, dove possibili, i link agli articoli di approfondimento.

Los Angeles

La Città degli Angeli è stata la nostra prima tappa in California: in molti ci avevano scoraggiati prima della partenza dicendo che Los Angeles non merita più di uno o due giorni ma noi non siamo d’accordo. A nostor parere questa “opinione negativa” sulla città è dovuta al fatto che in tanti ci arrivano alla fine del viaggio proveniendo dalla East Coast o dai parchi e dopo l’immensità degli spazi americani ritrovarsi una città caotica è complesso. Inoltre Los Angeles non è  una città facile da girare, sia perché è molto estesa che perché è molto trafficata.

  • Cosa vedere a Los Angeles in breve: Tra le cose da non perdere in città secondo noi ci sono Venice, con la spiaggia di Muscle Beach, Santa Monica con il mitico Pier dove termina la Route 66 e poi ovviamente Hollywood, Rodeo Drive e tutti i luoghi mitici dei film americani.
  • Los Angeles coi bambini: La città offre tansissime attività per le famiglie, oltre alle spiagge non perdetevi l’Acquarium of the Pacific e il California Science Center. E poi ovviamente non si può andare in California coi bambini senza trascorrere almeno una giornata ai parchi Disney: Disneyland e il California Adventure Park.

Palm Springs

La Città delle Palme se ne sta tranquilla nel deserto, con i suoi ampi viali e il sole che batte forte sui campi da golf verdissimi frequentati da tranquilli pensionati in abiti chiari. Palm Springs potrebbe essere definita banale ma non lo è per niente, anzi, a noi ha lasciato la voglia di tornare ancora, con più calma e soprattutto… in inverno! Palm Springs dista quasi due ore in macchina da Los Angeles, ovviamente traffico permettendo.

  • Cosa vedere a Palm Springs in breve: Se avete tempo l’Indian Canyon e il Tahquitz Canyon sono due mete da visitare a Palm Springs. Imperdibile è poi  la Palm Springs Aerial Tramway che porta fino ai 2.500 metri di altezza del Mount San Jacinto, lì si possono fare bellissimi trekking o semplicemente respirare l’aria profumata di vaniglia dei Jeffrey Pine.
  • Palm Springs coi bambini: Da non perdere in città coi bimbi c’è il Palm Springs Air Museum, molto interessante anche perchè i piccoli possono salire sui velivoli.
[cml_media_alt id='12639']Los Angeles in California - Venice beach[/cml_media_alt]
Los Angeles in California – Venice beach

Santa Barbara

Santa Barbara è una reginetta di bellezza che però non si è montata la testa, una piccola città – piccola per gli standard californiani – hippie chic che ci ha conquistati immediatamente. In altre parole una tappa da non perdere per nessun motivo durante un viaggio in California che dista circa due ore di macchina da Los Angeles.

  • Cosa vedere a Santa Barbara in breve: Lo  Stearns Wharf Pier, ovvero il molo di Santa Barbara, è probabilmente la cosa più visitata della città ma non perdetevi un giro in centro, lungo State Street, e la Missione di Santa Barbara.
  • Santa Barbara coi bambini: Oltre alla spiaggia, che a ridosso del molo è un’insenatura tranquilla adatta per fare il bagno anche ai bimbi più piccoli, uno dei divertimenti per i bambini sarà prendere il trenino che porta in centro. Per i più grandicelli invece c’è anche uno skate park proprio sul lungomare.

Highway1: Morro Bay, Big Sur e Carmel-by-the-Sea

La Highway 1 era purtroppo interrotta al momento del nostro viaggio in California quindi per raggiungere Big Sur abbiamo dovuto fare una lunga deviazione, passando dall’interno. Normalmente però da Santa Barbara in circa 5 ore di auto si può arrivare a Big Sur, passando per la piccola Morro Bay e proseguendo poi per lo spettacolare Bixby Bridge e terminando il viaggio a Carmel-by-the-Sea.

  •  Cosa vedere sulla Highway1 in breve: Questo tratto di costa è una dei più spettacolari che abbiamo visto durante il nostro itinerario in California.  Dimenticatevi quindi le spiagge assolate, la sabbia morbida e i culturisti, qui vedrete scogliere verdeggianti gettarsi in mare e le onde ribollire, la strada è tortuosa ma nonostante questo ad ogni momento la tentazione è quella di fermarsi a scattare un’altra fotografia…
  • Highway 1 coi bambini: la nostra esperienza sulla Highway 1 purtroppo è stata condizionata dalla frana che ha reso inaccessibile parte della strada. Possiamo però dirvi che Morro Bay è una cittadina piccola e carina dove fermarsi anche con i bimbi per una passeggiata, per mangiare qualcosa e per vedere gli animali. Anche Carmel-by-the-Sea è un villaggio molto caratteristico, dove noi ci siamo fermati alla piccola spiaggia.
[cml_media_alt id='11374']Los Angeles - Il Santa Monica Pier[/cml_media_alt]
Los Angeles – Il Santa Monica Pier

Monterey e le balene

Proseguendo oltre Carmel-by-the-Sea si incontrano Monterey e la 17 Mile Drive. I chilometri che separano Carmel da Monterey sono pochissimi ma prendetevi tutto il tempo per percorrerli lungo la 17 Mile Drive, una delle strade più panoramiche della California (e anche d’America). La 17 Mile Drive si snoda tra Pacific Grove e Pebble Beach ed è a pagamento per le auto – mentre pedoni e ciclisti possono percorrerla gratuitamente – ma qui guiderete lungo un tratto di costa splendido, dove solitari cipressi si sporgono sul mare e le foche trovano rifugio tra le sue rocce.

  • Cosa vedere a Monterey in breve: Con il suo bellissimo acquario, gli antichi stabilimenti di aringhe abbandonati e il molo Monterey meriterebbe una sosta in ogni caso. Se poi ci aggiungete che da lì partono le escursioni per vedere le balene ecco che è chiaro perché vale la pena inserire Monterey in un itinerario in California. Se volete saperne di più riguardo alla nostra escursione in barca per vedere le balene potete leggere l’articolo seguendo il link.
  • Monterey coi bambini: L’Acquario di Monterey è veramente bellissimo, se poi riuscite ad abbinarlo a una delle escursioni in barca per vedere le balene nella Baia di Monterey che partono dalla cittadina o dalla vicina Moss Landing i bambini ne saranno affascinati.

Santa Cruz

A meno di un’ora di auto da Monterey incontrerete la romantica Santa Cruz, patria del surf, una cittadina hippie e piena di vita. Se avete tempo fermatevi in città, fate un giro sul molo e godetevi qualche ora in spiaggia!

  • Cosa vedere a Santa Cruz: Fate un giro downtown, poi rilassatevi passeggiando sul modo e curiosando tra i suoi negozietti, infine se avete tempo spostatevi di qualche chilometro in direzione San Francisco per andare a vedere il minuscolo Museo del Surf. Lì troverete anche una piccola spiaggia caratterizzata da alcune formazioni rocciose ad arco e una piccola baia molto amata dai surfisti.
  • Santa Cruz coi bambini: Ci sono due cose da fare a Santa Cruz coi bambini assolutamente, la prima è andare a vedere i leoni marini che vivono sotto il molo (non potrete mancarli, vi basterà seguire i loro rumorosi ruggiti!) mentre la seconda è il Luna Park che si trova proprio sulla spiaggia.
[cml_media_alt id='11745']Oakland da vedere - Zanna Bianca[/cml_media_alt]
Oakland da vedere – Zanna Bianca

Da Santa Cruz a San Francisco

Ci sono almeno tre diversi itinerari per arrivare a san Francisco da Santa Cruz. Il primo è lungo la costa, con la strada panoramica che vi permetterà di visitare l’Año Nuevo State Park a Pescadero dove vive una grande colonia di elefanti marini, con un percorso molto affascinante ma sicuramente più lento. In alternativa potete passare dall’interno, attraversando la Silicon Valley, con Mountain View e Palo Alto oppure allungare il tragitto passando da Oakland.

  • Cosa vedere a Oakland: Patria del basket ma anche città di Jack London e luogo storico per lo sviluppo delle ferrovie americane, non mancate una visita a Chinatown e a Merit Park, oltre che ovviamente alla Oracle Arena. Per tutte le informazioni potete seguire il link dove troverete anche qualche consiglio per visitare Oakland coi bambini.
  • Vedere la Silicon Valley: Anche se purtroppo non è possibile entrare nei campus – a meno di non avere amici o parenti che ci lavorano! – il pellegrinaggio a Mountain View e dintorni è un obbligo. Anche in questo caso nell’articolo troverete indirizzi e informazioni.

San Francisco

Cosa si può dire su San Francisco che non sia già stato detto? Frisco è di certo una delle città più affascinanti della California e degli Stati Uniti. Bellissima, nonostante il suo clima imprevedibile e il vento che, ogni volta, ti coglie all’improvviso proprio quando avevi appena tolto la giacca. Eppure San Francisco è semplicemente una delle città da vedere in USA!

  • Cosa vedere a San Francisco in breve: Il tempo sembra scorrere troppo veloce a San Francisco, ma se avete poco tempo non dovete mancare il Golden Gate, il Pier 39, Mission e ovviamente Chinatown. Nell’articolo trovate tutte le informazioni per visitare la città ma ricordatevi di prenotare per tempo se volete andare a visitare Alcatraz.
  • San Francisco coi bambini: Ci sono meravigliosi musei per bambini a San Francisco, tra questi noi abbiamo amato in particolare l’Exploratorium, ma se cercate qualche idea per un itinerario a San Francisco coi bambini provate a leggere l’articolo seguendo il link.

[cml_media_alt id='12508']Destinazioni - San Francisco[/cml_media_alt]
Destinazioni in California – San Francisco
[cml_media_alt id='11779']Vedere San Francisco - Crociera nella baia[/cml_media_alt]
Vedere San Francisco – Crociera nella baia
[cml_media_alt id='11371']Los Angeles - Disneyland[/cml_media_alt]
Los Angeles – Disneyland

Itinerario in California in auto: qualche consiglio

Infine ecco qualche consiglio sparso se state organizzando un itinerario in California in macchina:

  • Traffico: Durante il nostro viaggio in California non abbiamo trovato particolare traffico se non a Los Angeles. la città è veramente congestionata e se potete evitate di mettervi in macchina al mattino (dalle 8.00 alle 10.00) e nel tardo pomeriggio (dalle 17.00 alle 19.00). Nonostante questo però a nostro avviso affittare l’auto a Los Angeles è indispensabile perché la città è molto estesa e non ben collegata con i mezzi pubblici.
  • Parcheggio: La California per noi è stato uno stato critico in quanto a parcheggi ma la difficoltà maggiore l’abbiamo avuta a parcheggiare a San Francisco. Per questo vi sconsigliamo di affittare l’auto in città, molto meglio muoversi coi mezzi pubblici che sono efficienti e, se prenderete i tram storici, perfino divertenti.
  • Noleggio dell’auto: Noi abbiamo affittato un’auto con un broker, Rent.it, ovvero un comparatore di prezzi, già utilizzato in passato e con cui abbiamo un’affiliazione. Della nostra esperienza sul noleggio di una macchina in USA ne abbiamo già parlato a lungo, se volete saperne di più potete leggere l’articolo dedicato.

Se poi siete in cerca di maggiori informazioni trovate sparsi per il blog i racconti del nostro coast to coast in America mentre sul canale YouTube trovate i video del viaggio. Qui sotto ve ne mettiamo uno dedicato a San Francisco:

Francesca

Francesca

Inseguo sogni, guardo le nuvole, divoro pizza e mi meraviglio del mondo. Copy Writer e SMM freelence, amo le parole perché mi fanno viaggiare anche quando sono a casa. #traveller #mum #dreamer