Cala Violina - itinerario in Maremma

Itinerario in Maremma con bambini tra spiagge e entroterra

Noi non siamo capaci di star fermi, ormai lo sapete, neanche quando andiamo al mare. Se anche voi avete questa tendenza il post di oggi dedicato a una vacanza in Maremma coi bambini non convenzionale ma alla scoperta di questa regione.

Perché se è vero che le spiagge della Toscana sono belle è altrettanto vero che non c’è solo questo. Quindi… vuoi non scoprire tutto il resto? E “oltre al mare” ci sono piccoli borghi, parchi archeologici, riserve naturali e cittadine dove fare “lo struscio” serale.

Ecco quindi un itinerario in Toscana, nella zona della Maremma e dintorni, per chi ha voglia di mare ma non vuole limitarsi a questo. L’abbiamo pensato per una settimana, con un paio di giorni di puro relax in spiaggia e qualche gita ma ovviamente dipende da quanto tempo avete voglia di stare sotto l’imbrellone!

Vista del Parco archeologico di Populonia e della rocca
Vista del Parco archeologico di Populonia e della rocca

Itinerario in Maremma coi bambini

Le tappe di questo viaggio in Toscana ruotano intorno a Punta Ala, frazione di Castiglione della Pescaia, bellissima località di mare famosa però anche per essere un paradiso naturale e nostra “base” durante l’ultimo viaggio in Maremma insieme a nostro figlio. Da qui, in un raggio di massimo un’ora di auto, abbiamo creato un piccolo itinerario in Maremma inserendo alcune tappe da non perdere per godersi la zona. Si tratta di gite che abbiamo testato personalmente e che sono fattibili con i bambini, dove abbiamo scritto anche articoli dedicati vi lasciamo il link per approfondimenti.

Castiglione della Pescaia

Castiglione della Pescaia è una meta classica per una passeggiata serale, per andare a prendere un gelato nel centro storico e vedere il castello al tramonto. Ma Castiglione è famosa anche per la Riserva Naturale Diaccia Botrona, un’area protetta della Toscana caratterizzata da un ambiente palustre dove è possibile fare gite in barca e birdwatching.

Baratti e Populonia

A meno di un’ora da Punta Ala si trova il Parco Archeologico di Baratti e Populonia, uno dei più affascinanti secondo noi da visitare anche con i bambini.

Il parco si divide in due parti, la zona vicina al mare e il borgo di Populonia che è anche bella da visitare nei suoi vicoli, con i negozietti e i ristoranti. Maggiori informazioni per questa meta le trovate nell’articolo che abbiamo scritto ad hoc dedicato proprio alla visita del Parco di Baratti e Populonia coi bambini, vi basterà cliccare per trovare tutti i dettagli per organizzare la visita.

Maremma coi bambini - La Rocca di San Silvestro
Maremma coi bambini – La Rocca di San Silvestro

Massa Marittima

Il motivo principale per arrivare a Massa Marittima – altra località che si trova a un’ora da Punta Ala – è la visita alla vecchia città con il Duomo di San Cerbone che con la sua mole domina Piazza Garibaldi. Da lì potete poi continuare la visita verso la Fonte dell’Abbondanza e l’omonimo palazzo per terminare al Museo Archeologico e magari terminare la giornata con una cena a base di prodotti tipici maremmani in uno dei ristoranti del centro.

Volendo da Massa Marittima si può visitare anche il Parco Archeologico del lago dell’Accesa, sede di un antico insediamento etrusco e di una necropoli.

Parco Archeominerario di San Silvestro

L’ultima tappa che vi segnaliamo in questo itinerario in Toscana è il Parco Archeominerario di San Silvestro. Anche in questo caso il parco, oltre ad essere in un contesto naturale magnifico, permette di conoscere meglio da un lato la storia della regione e dall’altro quella delle miniere che l’hanno profondamente influenzata. Oltre a visitare le miniere, entrando negli antichi cunicoli, è anche possibile salire fino alla Rocca, con una passeggiata che regala panorami bellissimi.

Per maggiori informazioni sulla visita potete leggere l’articolo che abbiamo dedicato al Parco Archeominerario di San Silvestro da visitare con i bambini. Se cliccate sul post potete leggere tutti i dettagli ma un consiglio al volo ve lo lasciamo già qui: se i vostri bimbi sono piccoli e non camminano ancora bene non dimenticate a casa una fascia porta bebè o uno zaino da trekking per salire.

Camping sul mare a Punta Ala - PuntAla Camp And Resort - la spiaggia
Camping sul mare a Punta Ala – PuntAla Camp And Resort – la spiaggia

Le spiagge di Punta Ala

Dopo aver esplorato un po’ la Maremma è obbligatorio dedicarsi un po’ alla vita da mare, giusto? E Punta Ala frazione è una località balneare molto conosciuta dalle famiglie. Qui vicino si trovano due delle più rinomate spiagge della Toscana: la spiaggia di Punta Ala e quella di Cala Violina, a Scarlino.

La spiaggia di Punta Ala è una lunga striscia di sabbia bordata di pini, con il panorama dell’Isola d’Elba proprio di fronte e una mare limpido. Cala Violina è invece una mezzaluna di sabbia chiara con acqua cristallina che non sfigura al confronto con le calette della Sardegna. Qui ci si arriva solo a piedi, lasciando l’auto al parcheggio ben segnalato e facendo poi una mezz’ora di cammino su un percorso pianeggiante.

Altre informazioni sulle più belle spiagge della Maremma adatte ai bambini dove siamo stati le trovate seguendo il link che porta all’articolo dettagliato.

Itinerario in Maremma - la spiaggia di Cala Violina
Itinerario in Maremma – la spiaggia di Cala Violina

Trekking in Maremma: a piedi, a cavallo e in bike

Moltissimi turisti scelgono Punta Ala per le loro vacanze perché, oltre al mare, in questa zona c’è un’area naturale protetta famosa per gli amanti delle bike e del trekking.

Le possibili escursioni da fare in bicicletta in zona sono moltissime, per i bikers esperti il comprensorio “Bandite di Scarlino Trail Area” è centro del Mountain Biking e conta di tre distinte trail area: Bandite di Scarlino, Massa Marittima e Sentieri Castiglionesi. Qui è possibile affrontare percorsi di varia difficoltà immersi nella macchia mediterranea, dalle colline fino alla spiaggia.

In zona è possibile anche partecipare a escursioni a cavallo che permettono di scoprire la Maremma da un punto di vista completamente diverso. Noi abbiamo partecipato a un trekking a cavallo organizzato dal Cavallo Avventura: le escursioni durano normalmente due ore e sono fattibili anche dai principianti. Inoltre per i bambini più piccoli è possibile fare un avvicinamento ai cavalli con il battesimo della sella.

Viaggio in Maremma - a cavallo
Viaggio in Maremma – a cavallo

Camping sul mare a Punta Ala per bambini

L’ultima volta che siamo stati in Maremma abbiamo potuto esplorare la zona grazie a un blogtour che ha avuto come base il PuntAla Camp&Resort a Punta Ala. Si tratta di un camping fantastico, direttamente sulla spiaggia e all’interno di una foresta di pini secolari, un tempo riserva di caccia del Granduca di Toscana.

Il PuntAla Camp&Resort dispone di mobile home di diverse tipologie oltre che delle solite piazzole ma anche di tende casetta e le Silverfield, roulottes di lusso paragonabili a camere di hotel ma inserite in un contesto meraviglioso nella natura. Il racconto della nostra esperienza lo trovate sul nostro post mentre sul sito ufficiale della struttura trovate i dettagli e i prezzi.

All’interno di questo camping di Punta Ala è possibile noleggiare le biciclette, ricevere assistenza specializzata presso il Bike Center e anche partecipare a escursioni guidate lungo i sentieri della zona anche con i bambini (una volta alla settimana i cavalli del maneggio Cavallo Avventura portano gli animali presso la struttura per il battesimo della sella dei bambini!). Inoltre per i bimbi è a disposizione un parco avventura con percorsi di varie altezze, allestito tra gli alberi della pineta secolare e il Centro Velico con lezioni anche per i bambini.

Maggiori informazioni in merito alle esperienze di chi si ha soggiornato nel PuntAla Camp&Resort le trovate sulla loro pagina Facebook dove potete leggere le recensioni degli ospiti e anche chiedere informazioni per effettuare le prenotazioni delle Silverfield. Lato nostro ringraziamo questa struttura per averci fatti sentire a casa durante il nostro ultimo viaggio in Maremma, se poi volete seguirci durante le prossime partenze vi lasciamo il link della nostra pagina Facebook. Per tutte le domande sul nostro itinerario in Maremma invece vi chiediamo di lasciare un commento sotto questo post, facciamo infatti molta fatica a rispondere alle mail, soprattutto quando siamo in viaggio.

Francesca Taioli

Francesca Taioli

Inseguo sogni, guardo le nuvole, divoro pizza e mi meraviglio del mondo. #traveller #mum #dreamer