Laghi dove fare il bagno in Lombardia

Quando parlo di fare il bagno al lago in Lombardia spesso quello che noto è che la reazione è di sorpresa. Per molte persone, infatti, tuffarsi in un bacino lacustre sembra essere “strano”: il bagno si fa al mare oppure, in mancanza di quello, in piscina.

La verità però è che ci sono molti laghi balneabili in Lombardia dove è piacevole andare per una domenica di relax che include anche una nuotata rinfrescante. Cosa che personalmente apprezzo, nonostante, lo ammetto, l’acqua del lago sulla pelle non ha certo la stessa piacevolezza di quella del mare. Se devo essere onesta al lago di Como io ho anche fatto sub: ok, non un gran fondale ma … si può fare! 😉

Fatta questa premessa – e capito che non c’è nulla di strano nel voler fare il bagno in un lago lombardo! – la domanda che dovrebbe sorgere spontanea è dove.

Dove fare il bagno al lago in Lombardia?

Attenzione perché non tutti i laghi lombardi sono balneabili e non tutte le località lacustri sono a prova di tuffo. Per esperienza personale vi dico che le correnti del lago sanno essere forti, quindi prima di immergersi – soprattutto se siete con i bambini – assicuratevi di essere in un buon punto.

Inoltre non trascurate mai le vostre condizioni fisiche: ricordatevi infatti che l’acqua del lago essendo salata rende più difficile il galleggiamento, inoltre spesso è fredda e, oltre alle già citate correnti, potrebbero esserci imbarcazioni vicine alla riva.

Ci sono però diversi lidi dove organizzare una gita e anche fare il bagno in sicurezza.

Qui di seguito ve ne riporto alcuni. Ovviamente senza la pretesa di raccontarvi tutti i posti dove si può fare il bagno al lago in Lombardia. Sia perché la regione è vasta sia perché di bacini lacustri balneabili ce ne sono parecchi!

Fare il bagno vicino a Lecco: il Lido Riva a Faggeto Lario

Un posto dove fare il bagno sul lago di Lecco è Faggeto Lario. Di punti di accesso ce ne sono molti, se cercate un lido attrezzato a Faggeto Lario si trova il Lido Riva. Si trova in Piazza Cesare Scotti, oltre al locale ci sono lettini e ombrelloni con la sabbia, prenotabili in anticipo.

C’è un parcheggio nelle vicinanze anche se è meglio arrivare presto per trovare posto. Attenzione però perché la spiaggia non è ad accesso libero!

Fare il bagno a Bellagio: Punta Spartivento

Bellagio è sicuramente il borgo più famoso del lago di Como. Per certi versi è “la perla” del lago, molto amato anche dai VIP e pieno di localini deliziosi!

Ma lo sapete che è anche possibile fare il bagno a Bellagio?

Per un tuffo potete recarvi a Punta Spartivento, in via Eugenio Vitali. Questa è la punta che divide in due i rami del lago: il porticciolo è splendido, c’è un parco con panchine con un prato dove stendersi, un parcheggio per auto e moto e un ristorante vista lago. Qui si trova anche un pontile in muratura che permette di godere di un panorama splendido.

Se poi volete saperne di più sui ristoranti dove mangiare a Bellagio leggete l’articolo dedicato seguendo il link.

Lido di Montorfano a Montorfano

Il lago di Montorfano è un lago balneabile della Lombardia piccino che subisce un po’ il fatto di essere vicino al ben più famoso lago di Como. Anche per questo non è molto conosciuto ma, nonostante le ridotte dimensioni, è proprio una zona perfetta per una gita estiva.

Qui si trova un lido privato immerso nel verde, con ristorante/bar, cabine e docce con comodo parcheggio. Si paga l’ingresso e si possono noleggiare le sdraio con l’ombrellone. La terrazza del bar è molto rilassante con vista lago, si può pescare e fare il bagno o anche semplicemente passeggiare. Non sono ammessi i cani. Si trova in via Cantù.

Lago del Segrino
Lago del Segrino

Lido del Segrino a Eupilio

Il lago del Segrino è un altro piccolo lago dove fare il bagno in Lombardia. Ci troverete una pista ciclabile che fa tutto il giro del lago e la possibilità di passeggiare. Il lido ha una spiaggia con ombrelloni e sdraio a pagamento, bagni e docce, una piscina e un bar-ristorante.

Se poi volete maggiori informazioni sul lago del Segrino seguite il link al post dedicato.

Lido di Colico

Sempre per fare il bagno sul lago di Como, nella sponda di Lecco, c’è la località di Colico, proprio sulla punta dove finisce il lago. Al Lido troverete prati dove prendere il sole, lungolago dove fare il bagno, aree per fare surf, andare in canoa, aree verdi e parcheggi.

Al lido c’è la possibilità di affittare lettini e ci sono anche un bar ristorante e un campeggio con anche bungalow e roulotte in affitto.

Spiaggia a Desenzano del Garda
Spiaggia a Desenzano del Garda

Lago di Garda Desenzano

Questa è una delle località balneari della Lombardia più famose, sulla sponda lombarda del lago di Garda, in provincia di Brescia.

Una spiaggia dove andare a Desenzano è quella del “Desenzanino” appena fuori dal centro del paese: comoda e attrezzata con lettini e ombrelloni ma con parte libera. Ci sono docce, bagni, bar ristorante ed è ben ombreggiata da alcune piante.

In settimana è molto tranquilla mentre nel weekend estivi sa essere molto affollata  e si tratta di una delle spiagge di Desenzano accessibile ai cani che possono fare il bagno. Per maggiori informazioni seguite il link che porta all’articolo completo.

Lago d’Iseo

Uno dei posti più belli per fare il bagno al lago d’Iseo è Monte Isola dove troverete diversi lidi e spiagge. Tra i lidi più conosciuti c’è “Le Ere” a Peschiera Maraglio raggiungibile con una breve camminata dall’attracco del battello: ci troverete un ampio prato e l’accesso diretto al lago con scaletta.

Tra le spiagge dove fare il bagno a Monte Isola oltre al Prato delle Ere ci sono la spiaggia in località Serf a Sensole e la spiaggia in località Punta a Siviano Porto. Per maggiori informazioni su cosa vedere a Monte Isola potete leggere il post completo seguendo il link.

Lago d'Iseo
Lago d’Iseo

Lido di Bellano

Altra località dove fare il bagno sul lago di Como è Bellano, anch’esso situato sulla sponda di Lecco, quella meno famosa ma che, in verità, è proprio quella citata dal Manzoni nei Promessi Sposi!

Al Lido di Bellano per i clienti è possibile fare il bagno nel lago ma anche nella piscina (con obbligo di noleggio ombrellone però!). La domenica c’è molta gente ma è possibile prenotare in anticipo la giornata. Il panorama è molto bello, c’è un bar-ristorante con bel terrazzo ed è possibile fare kite-surf. Nella zona ombrelloni c’è la sabbia e i bambini possono giocare con secchiello e paletta.

Il paese è famoso per l’Orrido di Bellano, se non lo conoscete e volete saperne di più potete seguire il link che porta all’articolo dedicato.

Ovviamente ci sono molti altri posti dove fare il bagno in Lombardia, sparsi per il blog trovate però molti altri consigli. Quindi se vi è piaciuto questo articolo condividetelo (sharing is caring 😉 ) e seguiteci su Facebook, Instagram e YouTube.

Lascia un commento