Lago Prespa in Albania: cosa vedere e cosa fare nel Parco Nazionale

Il lago Prespa – o meglio i laghi di Prespa – si trova poco lontano dal grande lago di Ohrid. Si tratta di un altro affascinante bacino lacustre diviso tra Grecia, Macedonia e Albania di quelli da visitare se nel vostro itinerario in Albania volete uscir fuori dai soliti percorsi turistici e incontrare un volto più vero del paese.

Vi ho precisato laghi perchè in realtà il lago di Prespa è in verità formato da due laghi divisi da una sottile lingua di terra: il lago Piccolo di Prespa che si trova quasi interamente in Grecia e il lago Grande di Prespa, il cui emissario sotterraneo sfocia nel vicino lago di Ocrida. Qui incontrerete paesaggi ancora molto rurali e pochissimo turistici quindi se è ciò che cercate durante il vostro viaggio in Albania non mancatelo!

NOTA: di seguito trovate alcune informazioni per visitare il lago Prespa, a mio parere però un viaggio in Albania non può essere organizzato solo affidandosi ai blog di viaggi. L’utilizzo di una guida cartacea è utile per pianificare il viaggio, certo, ma soprattutto vi permetterà di conoscere meglio il paese che ha una storia intricata e molto antica. Tra le guide in commercio oltre alla solita Lonely Planet vi segnalo questa guida di GDV con diversi itinerari on  the road e quella di Polaris molto dettagliata per la parte storica. Seguite i link per saperne di più.

Lago Prespa e Parco Nazionale di Prespa

Il lago Prespa è Parco Nazionale di circa 30.000 ettari di superficie ed è famoso per la sua avifauna, in particolare per gli uccelli palustri che vi nidificano tra cui il marangone minore, l’oca lombardella minore e il pellicano riccio, che si trova solo qui. Recentemente però ha preso il via la creazione di un parco transfrontaliero che oltrepassi i confini nazionali.

Cosa vedere al lago Prespa in Albania

Sulle sponde del lago si trovano alcuni piccoli villaggi rurali tutti con doppia nominazione e l’intera area è un tesoro naturale poco conosciuto ma di una bellezza coinvolgente. Il lago è balneabile dal paese di Liqenas è possibile affittare una barca per arrivare all’isola di Maligrad (anche detta l’Isola dei Serpenti). Fermatevi in centro al paese, lì troverete, oltre che una bella chiesa un bar molto frequentato dove chiedere informazioni per un barcaiolo disponibile. Sull’Isola di Maligrad si trova una chiesa ortodossa del XIV secolo, riconosciuta come Monumento Culturale dell’Albania. Per visitarla dovrete chiedere al custode ma la chiesa è nota per le icone murali in stile bizantino sia all’interno sia all’esterno della costruzione.

Nei pressi del villaggio di Kallamas/Tuminac, si trova invece la Chiesa di Sveta Marenë anch’essa dichiarata Monumento Culturale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: ORGANIZZARE UN VIAGGIO IN ALBANIA

Lago Prespa immagini Albania

Come raggiungere il lago Prespa

La città albanese più vicina al lago Prespa è Korca o Corizza, una stupefacente cittadina definita “la Parigi d’Albania”. Da lì si arriva al lago con una strada in buone condizioni ben segnalata. Volendo potrete poi proseguire e visitare i villaggi con una strada costiera molto panoramica.

Cosa vedere vicino al lago Prespa

La città che merita assolutamente la visita vicino al lago Prespa è Corizza o Korca, di cui ho scritto abbondamentemente parlando anche dei suoi dintorni (se volete saperne di più seguite il link). In un on the road meritano poi il lago Pogradec e Moscopoli, anche di queste mete albanesi ho parlato in abbondanza quindi se vi va seguite i link.

Se vi è piaciuto questo articolo condividetelo perché… sharing is caring! 😉 Se avete dubbi o domande contattateci su Facebook, Instagram o YouTube saremo felici di rispondervi.

Lascia un commento