Le Gorges du Verdon - La Route des Cretes

Le Gorges du Verdon

Le Gorges du Verdon sono un luogo da non mancare se avete in mente un viaggio in Provenza e amate la natura. Le Gole sono infatti inserite in un parco naturale nato per proteggere la bellezza di queste montagne che si innalzano a strapiombo dal canyon scavato nei millenni dal verde fiume che serpeggia incontaminato giù in basso.

Le Gorge del Verdon
Le Gorge del Verdon

Qui i turisti vengono a frotte, un po’ per godere del paesaggio e un po’ per cimentarsi nelle adrenaliniche attività sportive che si possono praticare da queste parti: canyoning, arrampicata, rafting, canoa, mountan bike, parapendio…
C’è solo l’imbarazzo della scelta: il Verdon è il luogo perfetto per chi ama lo sport, anche quello estremo.
E infatti Castellane, uno dei due piccoli borghi che fungono da base per visitare le Gorges du Verdon, è preso d’assalto dai viaggiatori zaino in spalla, che si fermano a chiacchierare seduti ai tavolini dei bar in attesa della prossima avventura.

Le Gorge du Verdon - Il piccolo borgo di Castellane
Le Gorge du Verdon – Il piccolo borgo di Castellane

Noi abbiamo trascorso solo tre giorni nel Verdon durante il nostro viaggio in Provenza ma col senno di poi ci saremmo rimasti di più. Anche senza praticare “sport estremi” infatti una vacanza coi bambini nel Verdon offre tante possibilità per stare in mezzo alla natura e divertirsi tutti insieme.
I panorami poi sono splendidi e noi ci siamo innamorati di questo angolo di Provenza e subito pentiti di esserci rimasti così poco!

Se state pensando di organizzare un viaggio in Provenza qui sotto trovate qualche idea su cosa fare coi bambini nelle Gorges du Verdon e su come organizzare il viaggio.

Trekking nelle gole del Verdon
Trekking nelle gole del Verdon

Informazioni utili per una vacanza nelle Gole del Verdon

La nostra vacanza nel Verdon è durata veramente poco. Tre giorni non sono infatti abbastanza per scoprire la zona con la calma che merita ma ci hanno comunque fatti innamorare di questo angolo di Provenza!

Cosa fare coi bambini nel Verdon

La premessa indispensabile è che molti degli sport che si possono praticare nel Verdon richiedono un’età minima di otto anni.

Il Sentiero Blanc-Martel che costeggia il Verdon
Il Sentiero Blanc-Martel che costeggia il Verdon

Trekking coi bambini nel Verdon

Tra le attività che si possono fare nel Verdon anche coi bimbi piccoli ci sono sicuramente le passeggiate. Informatevi con l’Ufficio del Turismo su quali sentieri siano più adatti coi bambini. Noi abbiamo percorso una parte del Sentiero Blanc-Martel. Questo sentiero è molto suggestivo, permette di vedere da vicino le gole e di attraversare le antiche gallerie. Non è però percorribile con i passeggini ed è meglio avere scarpe chiuse. Noi ci siamo fermati dove il sentiero diventa più ripido e stretto perché i cartelli sconsigliavano di procedere oltre con bambini inferiori agli otto anni.

Il Patato ammira le Gole del Verdon
Il Patato ammira le Gole del Verdon

Il sentiero ha due punti di accesso, dallo Chalet de La Maline e dal Pointe Sublime nei pressi della cittadina di Rougon. Se volete percorrerlo tutto verificate prima gli orari dei bus in modo da rientrare poi alla macchina con tranquillità.

Un altro sentiero, questo molto facile e percorribile anche coi passeggini, è lo Chemin de la Barricade che si prende a Castellane e costeggia il fiume. Si può lasciare l’auto nel parcheggio libero della Ecole Maternelle e lungo il percorso ci sono alcuni punti dove accedere al fiume per fare il bagno.

Fare il bagno nelle Gole del Verdon
Fare il bagno nelle Gole del Verdon

Fare il bagno nel Verdon

Se volete fare il bagno coi bambini nel Parco del Verdon ci sono due laghi molto belli ai due estremi delle Gole. Il primo è il Lac de la Croix vicino a Moustieres Saintes Maries. Il secondo invece è il Lac de Castillon e si trova a pochi chilometri da Castellane. Entrambi i laghi hanno sia spiagge libere che attrezzate e la possibilità di affittare i pedalò.

Il Lac de la Croix al tramonto
Il Lac de la Croix al tramonto

Altre attività da fare coi bambini nelle Gorges du Verdon

Noi siamo stati nel Verdon solo tre giorni e col senno di poi vi saremmo rimasti almeno una settimana. Ci hanno segnalato parecchie altre cose da fare nel Parco del Verdon coi bambini, dalle fattorie didattiche a Bargème ai parchi faunistici di Rougon e Thorenc. Non vi sappiamo dare maggiori dettagli ma vi consigliamo di chiedere informazioni all’Ufficio del Turismo.

La bella cittadina di Moustiere Sainte Marie
La bella cittadina di Moustiere Sainte Marie

Altre cose da vedere nel Parco delle Gole del Verdon con i bambini e anche senza

Tra le cose che vi consigliamo di fare nel Verdon c’è sicuramente visitare Moustieres Saintes Marie, la città delle maioliche. Si tratta di un borgo piccolo ma molto bello vicino al Lac de la Croix.
Anche Castellane vale una visita, magari il sabato, giorno di mercato, quando il paesino di anima.
Infine se riuscite percorrete la route de Cretes, per ammirare fantastici panorami sulle Gorges e sulle montagne. Potreste anche avvistare gli avvoltoi che vivono nel Parco!

Le spettacolari Gole del Verdon
Le spettacolari Gole del Verdon

Dove dormire nel Parco delle Gole del Verdon

Noi abbiamo dormito in un piccolo B&B a Chasteuil, a circa 10 chilometri da Castellane. Il Chasteuil Chambres, Bed and Breakfast è una piccola struttura con cinque chambres d’Hotes, realizzata in una vecchia scuola del ‘500. Se state cercando un posto tranquillo dove dormire coi bambini nel Verdon ve lo consigliamo caldamente! Ne abbiamo parlato in questo articolo, perché ce ne siamo davvero innamorati, per la tranquillità del posto e la vista splendida, oltre che per la gentilezza dei proprietari.

Dove dormire nel Verdon - La Gite de Chasteuil
Dove dormire nel Verdon – La Gite de Chasteuil

Cosa assaggiare nelle Gorges du Verdon

Tra le cose da provare nel Verdon vi consigliamo la birra. A Moustieres c’è un piccolo birrificio dove poter degustare e acquistare ottima birra artigianale.
A Palude du Verdon invece noi ci siamo fermati a bere qualcosa all’Hotel de Cretes. Ve lo consigliamo non solo per la Biere du Verdon (aromatizzata col miele di lavanda di Valensole) ma anche perché hanno un grande prato con i giochi per i bimbi.

La birra aromatizzata alla lavanda
La birra aromatizzata alla lavanda
Francesca Taioli

Francesca Taioli

Inseguo sogni, guardo le nuvole, divoro pizza e mi meraviglio del mondo. #traveller #mum #dreamer

  • Mamma Avvocato

    Perchè età minima 8 anni? Arrampicare si può anche prima! Però, ovviamente, bisogna essere attrezzati per farlo. Non vedo l’ora di tornare nel Verdon con il ricciolino!

    • C’era il cartello e alcuni escursionisti provenienti dalla direzione opposta ci hanno confermato la difficoltà. Noi non eravamo attrezzati e col bambino ci siamo fermati. Abbiamo fatto giusto qualche decina di metri per vedere ma era un tracciato a strapiombo dove col bambino mi sarei sentita poco sicura a meno di legarlo.