Libri sui Romani per bambini: L’Antica Roma

Oggi parliamo di libri per viaggiare coi bambini e in particolare vi presento un piccolo libro sui Romani dedicato all’Antica Roma e in particolare a una città romana.

Ecco la scheda di questo libro per bambini dedicato all’Antica Roma e la storia del perché l’abbiamo acquistato.

Libri sul viaggio per bambini: La città romana

    • Titolo: La città romana
    • Età di lettura: 3-4 anni (dai 6/7 anni in autonomia);
    • Argomento: Antica Roma;
    • Autore: C.Mason, A.Belli;
    • Editore: Usborne
    • Trama: Libro animato dedicato all’Antica Roma;
    • A chi è adatto: Bambini curiosi, in previsione di un viaggio a Roma

Un libro su Roma Antica per bambini: perché?

Roma, la città eterna, uno dei luoghi più suggestivi d’Italia e forse del mondo. Difficile non conoscerla e ancora più difficile forse è non amarla visto che questa città ha davvero tanto da offrire a tutti, appassionati di arte, storia o semplicemente … della bellezza!

Io sono stata a Roma per la prima volta già maggiorenne, durante un “viaggio della maturità”. Da allora sono tornata diverse volte nella Città Eterna, sempre con un motivo diverso ma la stessa voglia di conoscere e scoprire la capitale. Il mio bambino invece ha avuto la fortuna di vedere per la prima volta Roma a due anni e la città l’ha affascinato, ovviamente per ragioni ben diverse da quelle per cui ero stata affascinata io! E tra elicotteri, auto della polizia, “case coi buchi” (il Colosseo n.d.r.), fontane e sassolini bianchi con cui giocare è stato facile far innamorare anche lui di Roma!

Libri sui romani: l’Antica Roma spiegata ai bambini

Oggi però voglio condividere con voi un libro dedicato ai Romani che abbiamo acquistato proprio in occasione della nostra visita in città che secondo me è perfetto per chi ha voglia di raccontare Roma ai bambini in vista di un viaggio e che è un modo davvero particolare per far conoscere la città ai piccoli viaggiatori.

Si tratta di un libro illustrato e animato che fa fare ai bambini un tuffo nel passato, facendo loro scoprire come si viveva nell’antica Roma, tra banchetti, terme e festeggiamenti. Oltre ai disegni ci sono anche semplici didascalie che spiegano com’era la vita in città in quei tempi e per i bambini sarà di certo un’emozione osservare dal vero il Colosseo o i Fori dopo averli visto illustrati pieni di persone e di vita!

Questo piccolo libro per bambini dedicato a Roma Antica poi è cartonato e i disegni sono su due livelli: uno immediatamente visibile e uno “a sorpresa” che si scopre soltanto sollevando le linguette. Così per esempio si può conoscere quale cibi vendevano i banchi del mercato oppure com’era fatta la scuola a quel tempo o ancora curiosare nelle case degli antichi romani.

Infine vi segnalo una delle cose che mi è piaciuta di più di questo libro su Roma per bimbi che poi è anche il motivo per cui l’abbiamo acquistato: secondo me è fruibile per bambini di età diverse. Il nostro bimbo infatti è rimasto subito incantato dai disegni e dalla possibilità di scoprire le mille sorprese disegnate sotto le linguette di cartone, con i bimbi “di mezzo” si può inventare una vera e propria storia partendo dai personaggi – Quinto Flavio, la moglie e i suoi due figli – mentre i bambini più grandi possono leggere le didascalie e scoprire com’era la vita in città facendo una vera e propria “lezione di storia”.

Fin qui il mio “racconto” di questo libro per bambini che vogliono scoprire Roma. Per acquistarlo invece noi l’abbiamo comprato in inglese nello shop di un museo della città (ma era disponibile in diverse lingue!) ma potete anche ordinarlo direttamente anche su Amazon (se volete lo trovate qui sotto!). Se state pensando a una visita alla città in famiglia ve lo consiglio di cuore perché è un bel modo per preparare i bambini a una vacanza a Roma.

Eccolo:

Cosa vedere a Roma coi bambini

Come vi ho detto noi siamo stati diverse volte a Roma con nostro figlio e sparsi per il blog trovate tanti dei nostri racconti. Se siete capitati su questo post in cerca di un libro per spiegare l’Antica Roma ai bambini perché state pensando di organizzare un weekend e siete in cerca di consigli ve ne riporto alcuni qui sotto:

  • Visitare Roma coi bambini: Se siete in cerca di un po’ di idee per visitare Roma coi bambini qui trovate diverse opportunità. Ovviamente non per un solo weekend! 😉
  • I dintorni di Roma e Villa d’Este: Villa d’Este a Tivoli è una delle ville più belle da visitare vicino a Roma coi bimbi. Non solo è molto suggestiva per i grandi, ma tra il parco e le fontane anche i bimbi si divertiranno.
  • Il mare di Roma: Se come noi capitate a Roma in estate forse vi farà piacere sapere che con una breve corsa in metropolitana si può raggiungere il mare di Ostia. Ok, non è il miglior mare del Lazio ma è perfetto per rinfrescarsi un po’ (magari dopo aver visitato gli scavi!).
  • Roma coi bimbi per giocare: Se andate a Roma coi bambini non potete mancare il Parco di Villa Borghese, un posto dove far giocare i bimbi. C’è anche lo il Bioparco, ovvero lo zoo cittadino.
  • Visitare Roma in segway: Se i vostri bimbi non sono piccolissimi una idea divertente è prendere parte alle escursioni organizzate per visitare la città con mezzi alternativi come il segway o la bici. Durano un paio d’ore e sono veramente carine.

Questi sono ovviamente solo alcune idee su cosa fare a Roma coi bambini ma se volete approfondire vi basterà cliccare sul link per leggere l’articolo (e trovare altri consigli!).

Francesca

Francesca

Inseguo sogni, guardo le nuvole, divoro pizza e mi meraviglio del mondo. Copy Writer e SMM freelence, amo le parole perché mi fanno viaggiare anche quando sono a casa. #traveller #mum #dreamer