Libri sul Cammino di Santiago de Compostela da leggere prima di partire

Di libri da leggere per il Cammino di Santiago ce ne sarebbero veramente tantissimi, dai brevi manuali per prepararsi anche dal punto di vista fisico alle guide vere e proprie, passando dai racconti dell’esperienza vissuta fino ai romanzi. Personalmente ne ho letti molti: alcuni di essi (uno in particolare, “Il Cammino di Santiago” di Coelho) sono stati una delle ragioni per cui ho deciso di partire, altri mi sono stati utili nella preparazione del viaggio.

Vi dico però che io ho percorso il Cammino due volte e in entrambi i casi ho deciso di non portare nessun libro con me. Scelta fatta non perché penso non possano essere utili – anzi! – ma per limitare il peso che protavo sulle spalle. Ovviamente ciascuno fa come crede ma la mia idea – e il consiglio che do a tutti – è di lasciare a casa i libri (e la Bibbia!) e portare piuttosto un quaderno e una penna per tenere traccia delle emozioni del viaggio. Quelle non torneranno più mentre il resto vi aspetterà a casa.

Fatto questo preambolo qui di seguito vi segnalo alcuni testi che se state pianificando il vostro cammino potrebbero servirvi. I libri che parlano del Cammino di Santiago mi sono infatti stati utili per organizzarmi ma anche per “vivere” l’esperienza prima della partenza, facendomi un’idea di ciò che avrei potuto trovare là ma anche sognando un po’ questo viaggio così particolare. Li ho divisi in diverse categorie, per ciascuno troverete il link per acquisto e/o maggiori informazioni. Eccoli:

  1. Libri dedicati all’esperienza sul Cammino di Santiago
  2. Guide per il Cammino di Santiago
  3. Romanzi sul Cammino di Santiago
  4. Libri sul Cammino di Santiago per bambini

Cammino di Santiago: libri sulle esperienze dei pellegrini

Iniziamo dai libri dedicati alle esperienze sul Cammino di Santiago che possono essere utili per capire se si tratta del viaggio che fa per voi. Il primo che vi segnalo è un racconto di una mamma che l’ha percorso con suo figlio, si intitola “Un milioneottocentomila passi ed è secondo me molto bello. Un secondo è invece un diario del viaggio a Santiago che parte da un’esperienza di dolore ed è molto coinvolgente ma anche molto simile a quello che spinge molti pellegrini a partire.

NOTA: Se state cercando una lettura veloce riguardo a come affrontare il primo Cammino di Santiago vi segnalo un post scritto proprio a seguito delle due esperienze che ho fatto. Non ha la pretesa di essere una guida ma magari potrebbe darvi qualche spunto utile. Potete seguire il link per saperne di più.

Guide per il Cammino di Santiago: consigli e informazioni per partire

Negli ultimi anni le guide sul Cammino di Santiago sono diventate tante. A mio parere leggerle è utile per pianificare il proprio viaggio, ma state certi che poi sul posto avrete modo di incontrare persone che sapranno darvi una mano.

Una lettura basica ma con parecchi spunti è questo libro sul Cammino dedicato a “come sopravvivere al Cammino”, una di quelle letture non troppo tecniche ma scorrevoli. Più focalizzata invece la “Guida al Cammino di Santiago” di Terre di Mezzo mentre per gli assoluti principianti del Cammino vale la pena anche questo manuale molto semplice.

Libri sul Cammino di Santiago: romanzi e narrativa

Tra i libri che sono stati più significativi e che mi hanno spinta ad affrontare questa esperienza ci sono due libri di Coelho: “L’Alchimista” e “Il Cammino di Santiago. Lo scrittore non ha certo bisogno di presentazioni e io li ho amati entrambi quindi ve li consiglio!

Se poi cercate qualche alternativa a Coelho vi segnalo “Il segreto dello scrivano“, un romanzo storico ben scritto, mentre “L’emozione in ogni passo è un romanzo intenso, legato al tema del dolore, una delle molle che spinge molti pellegrini a partire.

Libri sul Cammino di Santiago per i bambini

Infine ecco una piccola panoramica di letture da considerare se, come me, avete intenzione di percorrere il Cammino di Santiago insieme ai bambini. Io ho iniziato a sognare di farlo quando per la prima volta ho vissuto questa esperienza e allora non ero nemmeno madre! Anni dopo sono riuscita a tornare a Santiago con mio figlio ed è stata un’esperienza molto importante per noi come famiglia (se volete saperne di più seguite il link) ma vi consiglio di preparare i bimbi anche con qualche libro. Sulla nostra esperienza riguardo all‘allenamento per fare il Cammino di Santigo insieme ai bambini ho invece scritto un lungo post.

A questo proposito vi segnalo un libro su Santiago per bambini: “Giacomo sul Cammino di Santiago”. Invece un libro dedicato alle storie e alle leggende di questo mitico viaggio è: “Guida magica al Cammino di Santiago”.

Spero che questi consigli sui libri per Santiago de Compostela possano servirvi, se poi avete domande scrivete un commento sotto oppure un messaggio su Facebook, Instagram o YouTube. Buon Cammino!

Francesca

Francesca

Inseguo sogni, guardo le nuvole, divoro pizza e mi meraviglio del mondo. Copy Writer e SMM freelence, amo le parole perché mi fanno viaggiare anche quando sono a casa. #traveller #mum #dreamer

Lascia un commento