Il lago Bohinj

ll Lago di Bohinj e la natura della Slovenia

La Regione della Gorenjska in Slovenia è una terra dalle montagne impegnative, di  foreste che paiono impenetrabili e di laghi verdi.
Da queste parti i torrenti scendono roboanti tra i massi mentre maestoso Triglav si specchia nelle acque trasparenti dei laghi che li accolgono a valle.
Una di queste distese di acqua pulita, il Lago di Bohinj, sembra fatto apposta per chi ama la vita all’aria aperta e gli sport da praticare immersi in paesaggi da cartolina.
Poco distante da Bled ha le stesse acque dai colori incredibili ma un’atmosfera molto più incontaminata e meno “ammorbidita” dal turismo.
Perche se a Bled sono molti i turisti che da secoli giungono ogni anno, attirati anche dalle sue acque termali, come dimostrato dai molti hotel, ristoranti e negozi, a Bohinj tutto sembra essere fatto apposta per vivere pienamente la natura.
Non ci sono castelli né isole a Bohini, solo passeggiate, boschi e piste ciclabili dove rilassarsi con lunghe pedalate.
E poi c’è il lago: barche a remi, canoe ma anche tranquille gite sul piccolo battello che porta i turisti fino all’altra sponda del lago, dove si possono ammirare le cascate.
Senza dimenticare poi il fiume dove i più spericolati possono provare di tutto, dal canyoning al rafting, passando per il kayak.
Insomma Bohinj ci è piaciuto molto, ci ha permesso di trascorrere una giornata di “natura solo natura”, l’ideale per staccare davvero la spina e ricaricarsi in vacanza!
Gita in bicicletta nei dintorni del lago
Gita in bicicletta nei dintorni del lago

Informazioni pratiche per visitare il Lago di Bohinj con i bambini

Dove dormire per visitare il Lago di Bohinj con i bimbi

Facendo base nella vicina Bled il Lago di Bohinj dista circa trenta minuti in auto (un’ora lungo la strada panoramica che vi permetterà di fotografare bellissimi scorci). Noi abbiamo soggiornato agli Apartment Preseren e in questo post ho raccolto qualche informazione utile.

Dove mangiare a Bohinj

Ci sono alcuni bar e ristoranti poco lontani dalle acque del lago, ma potete anche optare per un pic-nic sulla sponda del lago e dopo approfittarne per…fare il bagno!

Da sapere per visitare il lago Bohinj con i bambini

Poco lontano dalle sponde del lago, appena all’inizio del paese affittano le biciclette con seggiolino per i bambini e il giro lungo il fiume è alla portata di tutti. Sulla via incontrerete anche alcune caprette e altri animali che vi permetteranno di fare una sosta gradita anche ai piccoli. 

Curiosità sul Lago di Bohinj

Ovviamente immancabile a Bohinj è la fotografia con il vecchio Zlatorog, il mitico camoscio dalle corna dorate che secondo la leggenda avrebbe, in un impeto d’ira, devastato la valle dei Laghi Triglav, riducendola in una pietraia… Da raccontare ai bimbi!

La statua di Zlatorog
La statua di Zlatorog
Francesca

Francesca

Inseguo sogni, guardo le nuvole, divoro pizza e mi meraviglio del mondo. Copy Writer e SMM freelence, amo le parole perché mi fanno viaggiare anche quando sono a casa. #traveller #mum #dreamer