Nuovi treni regionali Trenord - Viaggiare in treno in famiglia

Lombardia in treno: mete e i nuovi convogli Caravaggio per bambini

La Lombardia è una delle regioni dove il trasporto ferroviario è una realtà consolidata e funzionante. Il trend di coloro che scelgono la mobilità sostenibile è in crescita: sono pendolari, certo, ma non solo visto che il treno viene scelto anche per gite o vacanze e sempre di più anche le famiglie si muovono con questo mezzo di trasporto.

Tra l’altro muoversi in treno con i bambini, oltre a essere sostenibile, permette anche un risparmio visto che i bimbi fino a 14 anni con la tessera “Io Viaggio in famiglia” non pagano il biglietto se accompagnati da un adulto pagante.

Ma dove si può andare in Lombardia in treno con i bambini?

In Lombardia in treno con i bambini: in montagna o in città?

I treni lombardi funzionano e ci sono molte mete raggiungibili in treno che sono interessanti da visitare anche in famiglia. Un classico sono le gite con i bambini a Milano, Bergamo, Brescia o Pavia, da fare magari la domenica per andare a vedere i musei. Ma in generale tutto il territorio è ben collegato con il trasporto ferroviario.

Molte ad esempio sono le mete in montagna in Lombardia raggiungibili con il treno. Ad esempio Canzo, da cui si può partire per fare diversi trekking tra cui il bellissimo Sentiero dello Spirito del Bosco oppure Bormio, dove chi non vuole camminare può rilassarsi a Bormio Terme le terme del paese, accessibili anche ai bambini.

E poi ci sono i laghi lombardi da raggiungere in treno soprattutto in estate, così da evitare il traffico che, immancabile, caratterizza il rientro della domenica sera. Tra queste in particolare la tratta ferroviaria “Iseo – Edolo” per andare sul lago di Iseo e la meravigliosa Monte Isola oppure Desenzano, per un weekend al lago di Garda.

Ma come sono i treni della Lombardia per le famiglie?

Nuovi treni regionali Trenord - Viaggiare in treno in famiglia
Nuovi treni regionali Trenord – Viaggiare in treno in famiglia

I nuovi treni della Lombardia Caravaggio: eco-friendly e per famiglie

Ecco, qui si tocca un tasto dolente perché chi viaggia con i bambini in treno sa che spesso mancano alcuni servizi fondamentali. Io da papà mi sono scontrato spesso con questo problema e per tale ragione ho ascoltato con molto piacere le novità presentate durante la conferenza stampa organizzata da FNM Group, capogruppo delle Ferrovie Nord e Trenord, per la presentazione dei nuovi treni regionali.

A questo proposito vi dico subito che i nuovi mezzi di FNM diventeranno operativi da maggio 2020 e saranno una vera e propria rivoluzione per il trasporto ferroviario in Lombardia.

Gli oltre 100 convogli prodotti da Hitachi sono supertecnologici, realizzati sulla base delle specifiche di Trenord. I focus sono la sostenibilità, la sicurezza e il confort. Chiamati – non a caso – “Caravaggio“, sono delle piccole opere d’arte d’ingegneria, con performance in accelerazione e frenata quasi pari a quelle della metropolitana.

I mezzi prodotti da Hitachi in Italia per FNM possono trasportare fino a 650 passeggeri, costantemente connessi grazie al wifi su tutte le carrozze, con altissimi standard di sicurezza e confort, come il sistema IOT per prevenire i guasti e l’aria condizionata regolata in base alla quantità di CO2 misurata.

Ma i nuovi treni lombardi saranno anche ecologici visto che, oltre a essere costruiti per il 95% per cento con materiali biodegradabili, consumeranno circa il 30% in meno di un convoglio tradizionale, recuperando l’energia in frenata.

Ma quello che mi ha colpito ancora più piacevolmente – da padre – è l’attenzione per le famiglie. Suoi nuovi treni lombardi ci sarà un’area family con decorazioni apposite, fasciatoio e seggiolino per i bimbi all’interno dei servizi igienici. Un modo per rendere il viaggio in treno con i bambini ancora più semplice per le famiglie che sceglieranno questo mezzo per muoversi nella regione, sfruttandolo anche per gite o vacanze.

E visto che la Lombardia è la prima regione italiana per il turismo c’è da scommettere che di bambini sui nuovi treni Caravaggio ne vedremo tanti!

Nuovi treni regionali Trenord - Viaggiare in treno in famiglia
Nuovi treni regionali Trenord – Viaggiare in treno in famiglia

Dove vedere i nuovi treni di Trenord

Se anche voi non vedete l’ora di provare i nuovi treni regionali di FNM Group, c’è la possibilità di vedere e toccare con mano uno dei nuovi convogli. Nel piazzale antistante la stazione di Cadorna FN è infatti esposto al pubblico uno dei primi esemplari che resterà visitabile fino al 3 maggio 2019.

Roberto

Roberto

Geek con la passione per le persone. Quando non programmo, viaggio nel mondo o per il web. Volevo fare l'architetto poi sono diventato ingegnere. Ma mi è rimasto l'amore per tutto ciò che è bello oltre che tecnologico e così ho fondato una start-up. #Geek #Dad #NBAaddicted #Startupper