Caraibi: Martinica e le sue spiagge - una destinazione per andare al mare in inverno coi bambini

Martinica o Guadalupe: quale isola dei Caraibi francesi scegliere?

La Martinica e la Guadalupe sono due (meravigliose) isole delle Antille Francesi nel mezzo del Mar dei Caraibi. Noi ci siamo stati, entrambe le volte, lasciandoci alle spalle il rigido inverno europeo per ritrovarci catapultati nella dolcezza dell’estate… Europea!

Già perché Martinica e Guadalupe sono sì due isole caraibiche delle Antille Francesi ma sono anche Dipartimenti Francesi d’Oltremare. Questo significa che sono a tutti gli effetti parte della Francia e per andarci basta la carta d’identità, nonostante distino circa otto ore di volo da Parigi.

Martinica e Guadalupe: due isole delle Antille Francesi

Il fatto che Martinica e Guadalupe siano a tutti gli effetti parte dell’Europa è stata una delle ragioni che ci ha convinti a sceglierle visto che, nel primo caso viaggiavamo con un bimbo nella pancia e nel secondo con un piccoletto di neanche due anni per mano. Quindi volevamo avere una certa tranquillità, nonostante il nostro desiderio di andare “dall’altra parte del mondo”.

In entrambi i casi queste isole francesi si sono rivelate per noi un’ottima scelta per le vacanze invernali, tanto che io le consiglio sempre a chi ci contatta chiedendoci suggerimenti per un viaggio intercontinentale coi bambini piccoli.

Spesso però la domanda che ci viene fatta è se sia meglio la Martinica e la Guadalupe. Difficile infatti visitare entrambe le isole, a meno di avere parecchio tempo a disposizione. Se, come voi, avete una decina di giorni, conviene puntare su una delle due isole e lasciare l’altra per la volta successiva. Ma allora, quale è meglio scegliere?

Oggi provo quindi a fare un confronto tra Martinica e Guadalupe, sulla base della nostra esperienza, rispondendo a coloro che ci hanno chiesto quale delle due isole è meglio scegliere.

[cml_media_alt id='4055']La spiaggia di Le Caravelle in Guadalupa[/cml_media_alt]
La spiaggia di Le Caravelle in Guadalupa

Una vacanza nei Caraibi francesi: dove sono Martinica e Guadalupe?

Martinica e Guadalupa sono due isole delle Antille Francesi, proprio nel mezzo della cintura caraibica. Entrambe sono Dipartimenti Francesi d’Oltremare, il che significa che sono a tutti gli effetti regioni della Francia, e entrambe hanno un’economia fondata sul turismo.

La Martinica è più piccola (misura solo 80 chilometri in lunghezza) ed è dominata dal Monte Pelèe, la montagna più alta dell’isola con i suoi quasi 1.400 metri. La Guadalupe invece è in realtà un arcipelago di isole: oltre all’isola della Guadalupe, detta anche “l’isola farfalla per la sua forma caratteristica, questo dipartimento è formato da altre tre isole (l’isola di Marie-Galante, le Îles des Saintes e La Désirade). L’isola della Guadalupa è formata a sua volta da due isole, separate da uno stretto canale naturale: Basse Terre, più selvaggia e verde, e Grande Terre, che invece è molto più pianeggiante.

Se cercate una guida di viaggio utile per visitare entrambe le isole delle Antille Francesi vi consiglio la Lonely Planet dei Caraibi (in cui trovate entrambe). In alternativa questa guida della Guadalupe con molti dettagli per raggiungere le località mentre questa guida della Martinica contiene tante curiosità e ricette.

Com’è il meteo in Martinica e Guadalupa?

In entrambi i casi noi siamo partiti per le Antille Francesi durante l’inverno europeo, fuori stagione e approfittando di mega offerte con voli veramente economici. Nel primo caso, in Martinica, era inizio dicembre, nel secondo caso, in Guadalupa, era fine gennaio. In entrambi i casi abbiamo trovato il caldo che desideravamo anche se il Martinica i temporali sono stati più frequenti di quanto ci aspettassimo.

In pratica durante il nostro viaggio in Martinica ha piovuto un pochino quasi tutti i giorni: spesso i temporali arrivavano a scrosci, per poi sparire e far tornare il sole, magari con un magnifico arcobaleno. “Clima caraibico” direte voi. Sì, in effetti sì. Una volta tornati a casa dal secondo viaggio però, quello in Guadalupa, confrontando queste due isole ci siamo ritrovati a pensare che, forse, la Martinica per la sua conformazione possa essere in generale più piovosa. Si tratta infatti di un’isola molto più verde, soprattutto se confrontata con Grand Terre della Guadalupa, quindi ci siamo fatti l’idea che possa piovere un pochino di più.

Sia che decidiate di andare in Guadalupa o in Martinica, però, tenete presente che, se ci andate durante l’inverno europeo, troverete clima caldo e anche i temporali non vi rovineranno di certo la vacanza visto che tutto si asciugherà in men che non si dica. Voi inclusi! 😉

[cml_media_alt id='5070']L'isola di Guadalupa e la palude di mangrovie che separa Basse Terre da Grande Terre[/cml_media_alt]
L’isola di Guadalupa e la palude di mangrovie che separa Basse Terre da Grande Terre

Martinica o Guadalupa: Dove sono le spiagge più belle?

Il mare è incantevole sia in Martinica che in Guadalupe. In Martinica se cercate acque cristalline e sabbia bianca orlata da palme vi conviene dirigervi verso la Penisola della Caravelle, mentre in Guadalupa le spiagge più caraibiche le abbiamo trovate in Grand Terre. Seguendo il link trovate poi maggiori dettagli sulle spiagge della Martinica che ci sono rimaste nel cuore, mentre abbiamo scritto un articolo dedicato con le informazioni sulle spiagge della Guadalupa che abbiamo testato e che secondo noi sono a prova di bimbo.

Vacanza fai-da-te: è più facile in Martinica o in Guadalupe?

A meno che non siate amanti del “serviti e riveriti” tenete presente che sia la Martinica che la Guadaupa si prestano benissimo a una vacanza organizzata in autonomia. Entrambe le isole si girano molto bene affittando una macchina, le strade sono in ottime condizioni e ben indicate, l’offerta di alloggi è varia e per organizzarvi troverete moltissime informazioni in rete.

Noi in entrambi i casi abbiamo affittato una macchina all’aeroporto mentre per il soggiorno abbiamo scelto soluzioni in mini appartamento con cucina. Per i pranzi e le cene potete davvero sbizzarrirvi senza timori: i ristoranti offrono ottima cucina creola ma troverete anche moltissimi baracchini che offrono cibo delizioso a poco prezzo (qui trovate informazioni ad esempio sulla cucina della Guadalupe). E, poiché l’acqua è potabile in entrambe le isole, noi ne abbiamo sempre approfittato senza problemi (inclusi i sorbet!).

Sia in Martinica che in Guadalupa poi troverete supermercati ben forniti, anche se, come sempre, io vi consiglio i mercati della Guadalupe che per noi sono una vera e propria passione e che qui vi permetteranno di assaggiare frutta deliziosa.

Per quanto riguarda le distanze da percorre posso dirvi che la Martinica è più piccola e, nonostante la varietà dei paesaggi, si gira forse più agevolmente in automobile, soprattutto se avete poco tempo. Mentre la Guadalupe, che è appunto chiamata arcipelago della Guadalupa, è più estesa, comprende anche alcune isole minori che sarebbero da visitare e quindi richiede più tempo.

[cml_media_alt id='6683']Le spiagge della Martinica - Vista su Le Rocher Du Diamant[/cml_media_alt]
Le spiagge della Martinica – Vista su Le Rocher Du Diamant

Ai Caraibi con i bambini: meglio la Guadalupa o la Martinica?

Noi siamo stati in Martinica durante la gravidanza, mentre in Guadalupe abbiamo portato il nostro bimbo che non aveva ancora compiuto due anni. In entrambi i casi però abbiamo notato molta attenzione ai bimbi. Forse perché le famiglie francesi che vanno a “svernare” in queste isole sono veramente tante, giovani coppie con almeno un paio di bimbi (quando non sono tre o quattro!).

In entrambe le isole troverete quindi prodotti per l’infanzia e tante attività a prova di bambino: se vi interessa abbiamo dedicato un articolo alle informazioni per la Guadalupe con i bambini e uno alla Martinica in gravidanza.

Inoltre Guadalupa e Martinica sono sicure dal punto di vista sanitario, con strutture ospedaliere attrezzate e farmacie ad ogni angolo. Quest’ultima è una cosa che ci ha colpiti tantissimo quando siamo stati la prima volta in Martinica. Poi ci siamo guardati intorno e abbiamo capito: entrambe le isole sono molto frequentate dagli anziani pensionati che fuggono dai rigori dell’inverno francese. Quindi le farmacie sono ovunque, ben fornite e con personale gentile e preparato. Questo noi l’abbiamo scoperto in Guadalupa, quando Roberto ha dovuto fare tappa in farmacia, a causa di un non ben identificato malore che l’ha messo ko per un paio di giorni.

[cml_media_alt id='6672']Le spiagge della Martinica - Anse Trabaud[/cml_media_alt]
Le spiagge della Martinica – Anse Trabaud

Cose da fare in Martinica e in Guadalupe: cosa è meglio?

In generale l’impressione che ne abbiamo avuto noi è che la Martinica sia più verde, a tratti più selvaggia soprattutto nella zona del vulcano, mentre la Guadalupa ci è parsa più ospitale, in particolare nella parte di Grande-Terre, dove si trovano alcune delle spiagge più belle. Alcuni musei della Guadalupe sono molto interessanti da visitare ma anche la Martinica è tutta da scoprire.

Sinceramente però non sapremmo scegliere “la più bella” tra queste due isole.

Se però volete saperne di più e vedere anche qualche altra fotografia della Martinica e Guadalupe potete leggere i nostri articoli relativi ai nostri viaggi semplicemente seguendo i link in questo post. Per quanto ci riguarda poi i Dipartimenti Francesi d’Oltremare sono ormai una nostra “piccola” fissazione, quindi ogni inverno controlliamo le offerte dei voli in attesa di una nuova offerta che possa portarci in questo piccolo paradiso a prova di famiglia! 🙂

Martinica e Guadalupe: dove prenotare il soggiorno?

Sia in Martinica che in Guadalupe troverete moltissimi hotel e anche qualche resort di livello, noi però in entrambi i casi abbiamo scelto un residence. Questa formula si è rivelata comoda in quanto durante il giorno si trova sempre un posticino dove pranzare con poco, che sia un ristorantino sulla spiaggia o un baracchino dove vengono del poulet o delle buonissime accras. La sera invece abbiamo quasi sempre preferito cucinare qualcosa, anche perché, data la posizione, sia in Martinica che in Guadalupe viene buio abbastanza presto e in questo modo avevamo il tempo per tornare a casa e rilassarci.

Tenete presente però che conviene muoversi con un po’ di anticipo perché in alta stagione entrambe le isole tendono a essere affollate. Fatta questa premessa vi segnaliamo due strutture, una in Martinica e una in Guadalupe, che vi consigliamo di verificare:

  • Residence Corail: Il residence che vi segnaliamo in Martinica si trova a Sainte-Luce e affitta appartamenti con angolo cottura. Il nostro appartamento era abbastanza ampio, con una cucina ben attrezzata sul terrazzo. La zona è molto tranquilla, il residence ha una piscina e dà accesso diretto al mare, inoltre volendo si può mangiare presso il ristorante della reception. Il punto di forza principale di questa struttura secondo noi è la vista sul mare che si gode dalla terrazza: da lì abbiamo visto tramonti stupendi, con le Rocher a far da sfondo! 🙂
  • Residence Karaibes: Questo residence in Guadalupe si trova a Le Gosier e affitta appartamenti di varie metrature. Il nostro era grande, al piano terra, con una cucina abitabile e ben accessoriata. Il residence dispone di un parcheggio privato e dista pochi passi dalla spiaggia anche se noi abbiamo sempre preferito spostarci con l’auto, inoltre in zona ci sono parecchi negozi e ristoranti. Il punto di forza di questa struttura secondo noi è il prezzo, veramente ottimo, nonostante noi avessimo fatto una prenotazione in altissima stagione e con pochissimo anticipo. Purtroppo però il wifi non funzionava e, nonostante le lamentele, non è mai stato sistemato.

Noleggio auto in Martinica e in Guadalupe: si può fare?

Noi noleggiamo quasi sempre la macchina e l’abbiamo fatto sia in Martinica che in Guadalupe. In entrambi i casi non abbiamo avuto nessuna difficoltà: le strade sono ben tenute e segnalate, non ci sono problemi nella guida anche se non è così facile trovare parcheggio nelle grandi città. I costi non sono bassi purtroppo ma noi utilizziamo i portali per la comparazione dei prezzi così da risparmiare un po’, qui vi lasciamo il link a un portale che utilizziamo da tanto e che funziona.

Se vi è piaciuto questo articolo condividetelo e seguiteci su Facebook, Instagram e YouTube per saperne di più.

Francesca

Francesca

Inseguo sogni, guardo le nuvole, divoro pizza e mi meraviglio del mondo. Copy Writer e SMM freelence, amo le parole perché mi fanno viaggiare anche quando sono a casa. #traveller #mum #dreamer

Lascia un commento