Musei di Venezia per bambini

State organizzando un weekend – magari nella stagione fredda – e vi state chiedendo se ci sono musei per bambini a Venezia? Bene, non preoccupatevi, la risposta è un bel “Sì“! 😉 Prima una premessa però: noi siamo tra quelli che amano andare al museo con i bambini – e non solo quando piove! – quindi anche durante le nostre visite in città insieme a nostro figlio non ci siamo fatti mancare l’esperienza.

Però c’è da dire che di musei adatti ai bambini a Venezia ce ne sono parecchi quindi non è un problema trovare qualcosa che possa essere per loro interessante. Se mai ci vuole un pochino di pianificazione per incastrare tutto visto che – soprattutto se è la vostra prima volta in città – di cose da fare ne troverete moltissime!

Ma quali sono i musei per bambini a Venezia?

Ovviamente di musei a Venezia ce ne sono tanti. Senza pretesa di essere esaustiva di seguito ne trovate un piccolo elenco. Ho cercato di includere sia realtà conosciutissime che invece strutture meno note ma che vale la pena visitare insieme ai più piccoli.

Dove possibile ho inserito anche i costi e informazioni relative a itinerari particolari o laboratori. Ovviamente valutate la scelta in base a quelle che sono anche le inclinazioni dei vostri figli… e le vostre! 😉

CONSIGLIO PER NON ANNOIARSI: una buona strategia quando si visita una città d’arte come Venezia in famiglia per non annoiarsi mai (neanche in fila per entrare in un museo!) è quella di organizzarsi con libri gioco e guide. In questo modo i bimbi sono coinvolti e gestiscono meglio anche le attese. Vi consiglio quindi qualche libricino comodo da tenere nello zaino: un activity book su Venezia con curiosità e attività a tema, una piccola guida adatta ai piccoli e una favola che è proprio una passeggiata per la città. Date uno sguardo ai link per saperne di più.

Palazzo Ducale con i bambini

Questa è sicuramente un’isituzione della città, che vale la visita oltre che per la sua bellezza anche per quel che rappresenta. L’edificio era infatti la residenza del Doge, la più alta carica della Repubblica della Serenissima e il suo sfarzo stava proprio a simboleggiare il potere dei veneziani.

Per i bambini sopra i sei anni è possibile partecipare ai percorsi ad hoc degli “Itinerari Segreti”. Le famiglie possono poi usufruire degli sconti del biglietto cumulativo e i bimbi sotto ai sei anni non pagano mai. Per ulteriori informazioni riguardo alla visita del Palazzo Ducale insieme ai bambini verificate direttamente sul sito ufficiale del museo.

Palazzo Querini Stampalia

Volete far provare ai vostri figli l’emozione di visitare un vero palazzo veneziano? Ebbene allora non perdete quello della Fondazione Querini Stampalia che gestisce una casa-museo che è un autentico tuffo nella Venezia del passato.

Il Palazzo Querini Stampalia è una meraviglia e per i bambini è previsto un libretto ad hoc che permette loro di fare una visita-gioco tra arte e passato. Molto bella l’idea per i bambini anche più piccoli! Anche in questo caso seguite il link per maggiori informazioni!

Cosa vedere a Venezia in un giorno - La fondazione Querini Stampalia

Torre dell’Orologio

Avete mai visto dall’interno com’è fatta la Torre dell’Orologio di Venezia? E lo sapete che la si può visitare insieme ai bambini?

Attenzione però perché la visita è possibile solo a partire dai 6 anni e su prenotazione, non è adatta però a chi ha problemi di deambulazione o soffre di vertigini. Tutte le informazioni le potete trovare sul sito ufficiale della Torre dell’Orologio.

PER DORMIRE: se volete qualche informazione su dove dormire a Venezia insieme ai bambini vi segnalo due strutture testate. L’Hotel Le Boulvard si trova a Venezia Lido, ha stanze ampie e pulite ed è in una zona con supermercati, bar e ristoranti. L’Hotel Al Graspo de Ua invece è proprio in centro, dietro al Ponte di Rialto con stanze non grandi ma silenziose. Seguite i link per prenotazioni e recensioni.

Museo Peggy Guggenheim

Altra istituzione veneziana il questo museo che espone la collezione personale di Peggy Guggenheim: si tratta di una meta imperdibile per gli appassionati d’arte ma anche questo è uno dei musei di Venezia da visitare con i bambini grazie ai laboratori artistici che vengono organizzati nella struttura.

I Kids Day si tengono la domenica pomeriggio, sono gratuiti e sono dedicati ai bambini di età compresa tra i 4 e i 10 anni. L’ingresso per i bambini al Museo Peggy Guggenheim è gratuito fino ai 10 anni. Per informazioni controllate il sito ufficiale dei KIDS DAY del Museo Guggenheim.

Museo di Storia Naturale

Ecco, se vi ricordate di questo museo ai tempi della vostra gita a Venezia da bambini con la maestra di seconda elementare dimenticatevi tutto! 😉 Il Museo di Storia Naturale di Venezia è stato completamente rinnovato, con allestimenti interattivi e multimediali capaci di attirare l’attanzione anche dei più piccoli.

Per le famiglie c’è un biglietto comulativo con riduzione della tariffa mentre sotto i 6 anni l’ingresso è gratuito. Per maggiori informazioni seguite il link al sito ufficiale di questo museo veneziano adatto alle famiglie.

Spero che questi consigli vi siano stati utili e se volete saperne di più trovate diversi post su cosa vedere a Venezia insieme ai bambini sparsi per il blog. Buon viaggio e se vi è piaciuto questo articolo condividetelo e seguiteci su Facebook, Instagram e YouTube.

Lascia un commento