Musei per bambini in Italia: i più belli da non perdere assolutamente!

Chi l’ha detto che non si può andare al museo in famiglia? Non solo si può ma è anche divertente – perfino rilassante! – a patto di trovare le strutture giuste! Certo, all’estero è molto più comune ma posso assicurarvi che i musei per bambini in Italia ci sono eccome. Semplicemente sono meno “pubblicizzati” rispetto a quello che accade in altri paesi!

Quindi se come noi non volete rinunciare a questo aspetto di un viaggio (o di una gita!) eccone alcuni da vedere. Li abbiamo divisi per regione, per organizzare al meglio un weekend di scoperte e, perché no, anche per qualche spunto per una domenica in famiglia. Attenzione: non sono tutti i musei italiani per famiglie eh, ci mancherebbe! Solo quelli che abbiamo avuto modo di conoscere insieme a nostro figlio, per questo dove possibile ho inserito anche i link ai post completi.

  1. Lombardia
  2. Piemonte
  3. Liguria
  4. Trentino Alto Adige
  5. Lazio
  6. Veneto
  7. Marche
  8. Toscana
  9. Campania

CONSIGLIO PER AMANTI DELL’ARTE: Se volete insegnare ai vostri figli la bellezza dell’arte vi segnalo alcuni libri per aiutarli ad avvicinarsi alle opere artistiche. Perché crescere bimbi amanti dei musei passa (anche) atraverso la lettura dei libri giusti! Tra i titoli interessanti “La storia dell’arte raccontata ai bambini“ (illustrato in modo magnifico e secondo me conquista anche i genitori, per bimbi dai 7/8 anni); “Un giorno al museo” (dov’è quel posto in cui si possono vivere tutte le emozioni del mondo? Il museo ovviamente… 😉 ) e “Dipinti famosi da colorare” (qui il concetto è quello di avvicinare i bambini all’arte mediante “il fare” o meglio, il colorare, ma il libro contiene anche alcune piccole spiegazioni).

Musei per bambini in Lombardia: Milano, Bergamo e Brescia

Iniziamo questa panoramica dei musei per bambini in Italia dalla Lombardia che in questo è davvero un’eccellenza, con tre città: Milano, Bergamo e Brescia.

Musei di Milano insieme ai bambini

Tra i musei per bambini della Lombardia un posto speciale ce l’ha sicuramente la città di Milano dove tra l’altro si trova il MUBA Museo del Bambino. Semplicemente meraviglioso e con laboratori che cambiano periodicamente, seguite il link per saperne di più.

Altri musei per bambini di Milano che vi consiglio sono il Museo della Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci non solo per le esposizioni (dai treni alla luna!) ma anche per i laboratori semplicemente top e ovviamente il Museo di Storia Naturale, che sebbene un po’ oldstyle ha sempre un suo fascino (soprattutto per gli amanti dei dinosauri) e il Museo Interattivo Leonardo 3 D (sì, è diverso da quello della Scienza e Tecnologia!). Anche in piccolo Museo Bagatti Valsecchi è molto carino da visitare con i piccoli perché si tratta di una casa-museo che organizza tante attività per le famiglie e ovviamente per i tifosi ci sono il Museo Mondo Milan e quello di San Siro Inter e Milan. Infine se pensate che l’Ultima Cena di Leonardo non sia adattai ai bambini seguite il link! 😉

Maggiori informazioni sulle cose da vedere a Milano con i bambini le trovate nel post dedicato. Se siete in città e pensate di visitare più musei vale la pena acquistare il Milan Pass che oltre a includere l’ingresso ad alcuni dei musei più famosi di Milano vi permetterà anche di utilizzare i mezzi pubblici (es. il Museo della Scienza e Tecnologia, il Museo Bagatti, il Museo del Milan, la Pinacoteca, la Triennale e tanti altri…). Seguite i link per saperne le informazioni (si può comprare on line).

Musei di Bergamo e Brescia per le famiglie

Ma non c’è ovviamente solo il capoluogo lombardo! Brevemente vi dico che a Brescia per le famiglie c’è il Museo di Santa Giulia che organizza belle iniziative per le famiglie, senza dimenticare il Castello di Brescia e il Museo della Millemiglia. A Bergamo per i bambini c’è il Museo Civico di Scienze Naturali oltre ad essere bello di per sè fa anche esperienze molto interessanti come Bergamo Scienza (seguite i link per saperne di più).

Musei per bambini in Piemonte: Torino

Proseguiamo questa carrellata dei musei più belli da vedere in Italia insieme ai bambini con il Piemonte, altra regione davvero attiva che probabilmente meriterebbe un post a sè perché ci sono davvero tantissime possibilità per le famiglie. Tra queste vi segnalo il Museo Egizio – che è stato completamente rinnovato con un percorso per i più piccoli! – il meraviglioso Museo A Come Ambiente, il Mauto (Museo dell’Automobile) e il Museo del Cinema nella Mole Antonelliana che non è specifico per i bimbi ma non li deluderà. Per gli appassionati di calcio anche in questo caso da non mancare il Museo della Juventus. Ai musei di Torino con i bambini ho dedicato un intero post , seguite il link per i dettagli.

CONSIGLIO AGGIUNTIVO: sempre perché sono book addicted mi fa piacere segnalarvi anche un libricino sul Museo Egizio che è molto carino per avvicinare i piccoli a questa antica civiltà prima della visita (info nel link).

Se state pensando di visitare più musei della città è assolutamente conveniente la Torino + Piemonte Card che include tantissime attrazioni (tra cui il Museo Egizio, il Museo del Cinema, il Museo della Juventus, il Mauto… si può scegliere i 3 o 5 giorni e acquistarla on line, cliccate sul link). Infine qui di seguito vi lascio anche un video ad hoc proprio dedicato ai musei di Torino in famiglia!

Musei per bambini in Liguria: Genova

L’attrazione più conosciuta della Liguria è sicuramente l’Acquario di Genova, che non è un museo anche se è comunque molto interessante per i più piccoli, con anche il Sommergibile Nazario Sauro. Tra i musei da vedere a Genova ci sono però il Galata – Museo del Mare, che è il museo marittimo più grande del Mediterraneo e ha anche alcune installazioni interattive, il Museo di Storia Naturale e la Città dei Ragazzi.

Anche in questo caso vi rimando al post dedicato alle cose da vedere a Genova con i bambini dove trovate tutte le informazioni utili per un weekend in città. Se volete visitare più musei in città c’è la card Genova Museum che è conveniente (include anche il Galata e il Museo di Storia Naturale, info nel link) invece se state pensando di vedere Acquario, Galata e Sommergibile acquistate questo biglietto combinato che si può prendere in anticipo (così evitate anche le file!).

CONSIGLIO PER RISPARMIARE: purtroppo i bambini nei musei in Italia pagano (di solito dopo i 4/5 anni) e in generale le visite sono abbastanza costose. Per risparmiare un po’ innanzitutto monitorate le domeniche dei musei aperti (con ingressi gratuiti) poi controllate le varie card che includono gli accessi ai musei e ad altre attrazioni. Ad esempio la Torino + Piemonte Card, il Milan Pass, la Genova Card, la Omnia Vatican Pass e la Roma Card di Roma o il Venice City Pass sono convenienti se avete in mente di vedere più attrazioni e alcune come Milano, Venezia e Roma includono anche i mezzi pubblici. Potete acquistarli anche on line seguendo i link.

Musei per bambini in Trentino Alto Adige: Trento, Rovereto, Merano e Ledro

Musei di Trento per bambini

Quando si parla dei musei del Trentino tutti pensano al MuSe, ovvero al Museo della Scienza che è davvero un fiore all’occhiello da questo punto di vista (a livello dei migliori musei per bambini degli Stati Uniti dove siamo stati per capirci!) ma non c’è solo questo. Poco lontano dal MuSe infatti un altro museo da vedere insieme ai bambini a Trento è il Museo Caproni, incentrato sul sogno di volare, che ha anche i simulatori di volo.

Musei di Rovereto

Tra i musei da visitare a Roverto insieme ai bambini ci sono il Museo Storico della Guerra, il Museo Civico di Rovereto (con il Lego Lab) e il Mart (per gli appassionati d’arte). Seguite il link al post per saperne di più!

Valle di Ledro e Val Senales

Infine ci sono due bellissime realtà esperienziali che sono l’Archeoparc della Val Senales che si trova vicino a Merano ed è centrato sulla vita di Otzi, l’Uomo dei Ghiacci e il Museo delle Palafitte della Valle di Ledro con moltissimi laboratori estivi a tema preistorico. Tutte le informazioni nei post!

Musei per bambini nel Lazio: Roma

Tra i tantissimi musei di Roma ce ne sono alcuni che sono veramente belli da vedere in famiglia. Tra questi ci sono sicuramente Explora (con la visita di una sorta di città pensata per i piccoli) e anche il Maxxi, Museo delle Arti del XX secolo che organizza moltissimi laboratori per le famiglie. Poi non sono musei per bambini del Lazio ma parlando delle attività da fare nella capitale in famiglia vale la pena citare il Bioparco e anche la Casina di Raffaello nel Parco di Villa Borghese.

Se volete saperne di più seguite i link al post dedicato alle cose da fare a Roma insieme ai bambini con tutte le informazioni per organizzare la gita. Per risparmiare un po’ conviene la Omnia Vatican Pass + Roma Card che include moltissime attrazioni imperdibili (come i Musei Vaticani) e altre istituzioni museali (come il Maxxi) oltre al trasporto pubblico.

Musei per bambini in Veneto: Venezia, Verona e Padova

Quando si parla dei musei del Veneto per bambini in molti si intimoriscono pensando alla Serenissima. Ebbene, innanzitutto la bella notizia è che anche alcuni musei di Venezia sono adatti alle famiglie e poi ci sono belle realtà anche in altre città!

Musei adatti ai bambini a Venezia

Tra i musei di Venezia da vedere in famiglia ci sono sicuramente il Museo Peggy Gugguenheim e il Palazzo Querini Stampalia. Entrambi sono legati all’arte (ovviamente in modo diverso) ma la loro accoglienza verso i più piccoli merita la visita mentre per i bambini che amano la scienza vale la pena andare al Museo Leonardo da Vinci (ma se ci andate nei periodi di maggiore affluenza verificate il biglietto “salta la fila”).

Se volete spunti su un itinerario a Venezia con i bambini seguite il link, se avete in mente di visitare più attrazioni per risparmiare c’è il Venice City Pass (che include anche i trasporti, non banale visti i costi dei vaporetti) e il Venezia Pass (che costa meno, in include i trasporti ma vale 6 mesi). Potete acquistarli on line seguendo i link.

Musei da vedere con i bambini a Padova

Tra i musei da vedere a Padova insieme ai bambini c’è Esapolis (il museo degli insetti viventi) e il MUSME (il museo interattivo dedicato alla storia della medicina). Anche in questo caso un itinerario a Padova lo trovate seguendo il link al post.

Musei per bambini a Verona

Infine a Verona è stato aperto un nuovissimo museo – dove però non siamo ancora stati – che è il Childrens Museum. Anche in questo caso se volete saperne di più trovate un post dedicato alla città di Romeo e Giulietta.

CONSIGLI PER APPASSIONARE I BIMBI AI MUSEI: una cosa che ho imparato è che tutto sta ad abituare i bambini ad andare al museo fin da piccoli. Poi, statene certi, se ne innamoreranno! Per questo vengono in aiuto anche libri e film. Tra i libri cercate “Lupo investigatore al museo” una storia tenera, adatta ai bimbi più piccini perchè Lupo pensava di annoiarsi al museo e invece… (dai 3/4 anni). Mentre tra i film un classico che amo è “Una notte al museo” (semplicemente geniale ma dai 6 anni secondo me).

Musei per bambini nelle Marche: Ancona, Fabriano e le Grotte

Se è vero che di solito la maggior parte dei turisti che scelgono questa regione si concentrano sulle spiagge è vero anche ci sono delle realtà molto belle da visitare.

Musei di Ancona e Fabriano in famiglia

Un museo di Ancona per bambini che io amo molto è il Museo Omero dove vige la regola che i bimbi possono toccare tutto, una bellissima scoperta! Poi c’è il Museo della Carta di Fabriano, dove vengono organizzati anche dei laboratori interessanti.

Le grotte di Frasassi e Camerano

Infine ovviamente non si tratta di realtà museali ma un’altra cosa da vedere insieme ai bambini nelle Marche sono le grotte: le più famose sono le Grotte di Frasassi ma belle sono anche le Grotte di Camerano. Seguite i link per saperne di più.

Museo della carta di Fabriano - La sala di cartone

Musei per bambini in Toscana: Firenze e dintorni

Musei di Firenze per bambini

Quando si pensa alla Toscana viene subito in mente Firenze e il Museo dei Ragazzi di Palazzo Vecchio organizza visite molto interessanti a prova di bambino e per gli appassionati di scienza c’è il Leonardo Interactive Museum (ma se ci andate nei periodi “top” comprate qui il biglietto salta la fila). Sempre a tema Leonardo da Vinci vi segnalo anche questo tour specificatamente pensato per le famiglie (seguite il link)

Musei in Toscana per famiglie

Fuori dalla città invece io vi segnalo il piccolo Museo della Geotermia nella Valle del Diavolo e quello delle Parco Archeominerario di San Silvestro con le antiche miniere, una sorta di museo a cielo aperto davvero molto bello. Anche in questo caso seguite i link per i racconti completi.

Musei per bambini in Campania

Terminiamo questa carrellata dei musei per bambini in Italia con la Campania. Qui da non mancare è du certo la Città dei Ragazzi, il museo per bambini più bello di Napoli, anche se da visitare è anche Napoli Sotterranea che non è un museo propriamente inteso ma è davvero molto suggestivo (qui potete acquistare direttamente il biglietto perché altrimenti si rischia di aspettare parecchio). Poi non dimenticate che poco lontano c’è Pompei, con le sue meraviglie…

Anche in questo caso vi lascio il link dedicato a un weekend a Napoli in famiglia con tutte le info.

L’elenco dei musei per bambini da vedere in Italia finsce qui, spero di avervi dato qualche spunto utile. Se vi è piaciuto questo articolo condividetelo (sharing is caring 😉 ) e seguiteci su Facebook, Instagram e YouTube.

Francesca

Francesca

Inseguo sogni, guardo le nuvole, divoro pizza e mi meraviglio del mondo. Copy Writer e SMM freelence, amo le parole perché mi fanno viaggiare anche quando sono a casa. #traveller #mum #dreamer

Lascia un commento