Natale a Montreux coi bambini - Babbo Natale

Natale a Montreux coi bambini: mercatini natalizi e casa di Babbo Natale

Montreux a Natale coi bambini è speciale. Partiamo da qui per raccontarvi il nostro weekend in Svizzera, aggiungendo anche che, se state cercando una meta per un weekend natalizio coi bimbi, questa è da segnare. Noi ce l’avevamo in agenda da un paio di anni, dopo aver letto racconti entusiasti di chi c’era stato, e le nostre aspettative non sono state deluse.

Ma andiamo con ordine e innanzitutto vi diciamo che questo paesino adagiato sulle sponde del lago si trova nella Svizzera francese, poco lontano da Losanna. Noi ci siamo stati proprio all’inizio della stagione delle feste, coincidente con l’apertura del mercatino natalizio e, nonostante in paese il clima sul lago fosse ancora tiepido e poco invernale, vi possiamo dire che appena arrivati abbiamo capito subito che il Natale a Montreux è una cosa seria, anzi serissima.

Perché?

Innanzitutto perché immaginatevi di scendere dal treno e, dopo aver fatto solo poche decine di metri a piedi, ritrovarvi immersi nell’atmosfera del Natale con le luci colorate che si riflettono nelle acque del lago e la musica natalizia che si spande nell’aria insieme ai profumi di mille prelibatezza: raclette, vin chaud, chocolat di ogni forma e gusto – non per niente siamo in Svizzera! – gouffres, e ancora saucisson, fromages, fondue e tante altre meraviglie gastronomiche. E poi immaginate il vociare dei bambini ancora eccitati dall’incontro con Babbo Natale, con gli occhi brillanti e le guance arrossate, la loro meraviglia e la loro voglia di condividerla.

Natale a Montreux coi bambini - La spilla di Babbo Natale
Natale a Montreux coi bambini – La spilla di Babbo Natale
Natale a Montreux coi bambini - I Mercatini di Natale di Montreux
Natale a Montreux coi bambini – I Mercatini di Natale di Montreux
Già perché la cosa più famosa di questo paesino svizzero sono di certo i suoi mercatini, con le bancarelle di legno dove si possono gustare alcune delle golosità tipiche del Natale, ma oltre allo shopping natalizio l’altra ragione per andare a Montreux coi bambini è la casa di Babbo Natale. E se l’incontro con il vecchietto vestito di rosso è il più atteso dai piccoli in ogni dove la Casa di Babbo Natale di Montreux è una di quelle davvero speciali: situata a oltre 2.000 metri di quota, ci si arriva solamente utilizzando un trenino a cremagliera che sale lento, tra picchi rocciosi e distese di neve, e una volta giunti in cima, su quella che è una vera e propria terrazza panoramica, la vista lascia senza parole.

Per farvi capire cosa vi attende in cima vi diciamo che i cartelloni pubblicitari nella Gare di Montreux, da dove si prende il treno per Rochers-de-Naye, recitano: “une vue à couper le souffle ” – letteralmente “una vista che toglie il fiato” – e in effetti gli svizzeri non sono un popolo che esagera e dai 2.042 metri  della stazione dove si ferma il trenino di Babbo Natale si gode un panorama meraviglioso, che lascia, appunto, senza fiato.

E poi c’è lui, Babbo Natale. Per incontrarlo bisogna attraversare una lunga galleria scavata nella montagna che termina in una stanza dove il vecchietto vestito di rosso attende i bimbi per abbracciarli e chiacchierare con loro, uno ad uno. Pare che il Babbo Natale di Montreux sia in grado di parlare tutte le lingue del mondo, non sappiamo se sia vero, ma noi l’abbiamo sentito chiacchierare amabilmente coi bimbi in tre lingue diverse e quando si è rivolto in un italiano perfetto al nostro bimbo, promettendo di portargli l’armatura di Iron man, lui non stava più in sé dalla gioia! Noi un po’ meno, perché dobbiamo recuperarla, ma tant’è! Santo Amazon ci verrà in soccorso e vediamo se il corriere saprà dire “ohohoho” con la giusta intonazione! 😉

Sotto trovate un po’ di informazioni per organizzare un weekend a Montreux a Natale coi bambini e “Joyeux Noël” visto che qui è già scattato il countdown natalizio!

Natale a Montreux coi bambini - La Casa di Babbo Natale
Natale a Montreux coi bambini – La Casa di Babbo Natale
Natale a Montreux coi bambini - Les Rochers de Naye
Natale a Montreux coi bambini – Les Rochers de Naye

Informazioni pratiche per andare a Montreux coi bambini

I mercatini di Natale di Montreux

Il mercatino di Natale di Montreux si svolge dal 23 novembre al 24 dicembre ed è composto da oltre 150 casette di legno allestite sul lungolago e nella zona del Marché. La manifestazione è aperta tutti i giorni fino alle 20.00 (sabato e domenica fino alle 22.00). Se andate ai mercatini di Montreux coi bambini vi segnaliamo alcune informazioni che potrebbero esservi utili:

  • Ci sono alcuni parchi gioco dove fare una sosta per far giocare i bimbi (e bere un bicchiere di vin chaud con calma!);
  • Di fianco alla struttura del marché coperto si trova la ruota panoramica su cui salire per la gioia dei piccoli;
  • Laboratori e attività a tema vengono organizzati durante le giornate del mercatino al Villaggio dei Folletti;
  • La sera dopo le 17.00 si accendono le stelle sul lago di Montreux e si svolge lo spettacolo luminoso sulla facciata del Fairmont le Montreux Palace;
  • Dalle 17.00 in poi i più piccoli possono stare con il naso in su a vedere il “Babbo Natale volante” sulla slitta;
  • Alcuni stand gastronomici hanno lo spazio riscaldato dove sedersi e mangiare al caldo;
  • Non mancate le sculture verdi e Floffi, la mascotte del mercatino natalizio di Montreux.

Per maggiori informazioni potete visitare il sito ufficiale della manifestazione Montreux Natale.

Andare alla Casa di Babbo Natale di Montreux

Alla casa di Babbo Natale di Montreux si arriva in treno dalla stazione del paese prendendo la linea a cremagliera chiamata MOB. La biglietteria si trova al primo piano, i treni partono ogni ora (dalle 9.00 del mattino) e la salita fino a Rochers-de-Naye dura circa un’ora. Attenzione perché la prenotazione è obbligatoria (presso il MOB o sul sito ufficiale) e i biglietti possono essere spediti o ritirati direttamente in stazione. I bambini sotto ai sei anni viaggiano gratis, per i pezzi vi lasciamo il link al sito di MOB-Golden Pass ma vi segnaliamo che per “23 anni del mercatino” del mercatino di Montreux il giovedì c’è un prezzo speciale.

Una volta in cima poi si può fermarsi a mangiare al ristorante self service oppure portarsi il pranzo al sacco. La grotta di Babbo Natale di Rocher-de-Naye si raggiunge con un tunnel di poche decine di metri, una volta lì i bimbi dopo aver salutato Babbo riceveranno anche un certificato e un piccolo dono e chi vuole può farsi truccare dall’elfa-aiutante.

Natale a Montreux coi bambini - L'alba sul Lago di Ginevra
Natale a Montreux coi bambini – L’alba sul Lago di Lemano in Svizzera
Natale a Montreux coi bambini - Montreux by night
Natale a Montreux coi bambini – Montreux by night

Dove dormire a Montreux coi bambini

Noi abbiamo dormito a Montreux all’hotel La Rouvenaz che si trova proprio di fronte al Marchè a pochi metri dal lago. L’hotel è comodissimo sia per la stazione di Montreux che per il mercatino di Natale, la nostra stanza aveva anche un angolo cucina e il personale parla italiano. Vi lasciamo il link con tutte le informazioni e i prezzi per la prenotazione se avete in mente di dormire a Montreux per visitare i mercatini coi bambini.

Dove mangiare a Montreux coi bambini

Noi adoriamo le specialità del Natale quindi abbiamo provato diversi degli stand gastronomici del mercatino di Montreux, una soluzione anche abbastanza economica per assaggiare anche i prodotti locali. Alcuni degli stand hanno anche uno spazio interno riscaldato dove sedersi molto utile se siete coi bambini piccoli, cercate però di arrivare presto così da evitare lunghe attese:

  • Le Chalet Thomy: In posizione fantastica sul lago propone abbondanti porzioni con scelta tra hamburger con mille salse (le salse sono la specialità di Thomy!) e deliziosi saucissons.
  • Chalet Raclette Reitzel: La specialità qui sono la raclette che viene servita nelle sue varianti coi mitici cetriolini e il mont-d’or rosti (ovvero una specie di tortino con patate e pancetta). Anche qui sala interna sul lago.
  • La Poya: Questa casetta di legno si trova proprio accanto al parco giochi quindi non potrete non notarla, lì potrete assaggiare la fondue (al caldo).

Qui invece trovate qualche informazione utile per mangiare a Montreux coi bambini fuori dal mercatino:

  • Café Très: Questo locale di design si trova sulla strada della stazione e propone cucina fusion e italiana, hanno menù bimbi e seggioloni e oltre ai classici si possono ordinare anche piatti sani (come zuppe e verdure saltate o bollite). I prezzi sono medio-alti.
  • Fleur de Pain: Si tratta di una catena che troverete a Montreux ma anche in altri paesi della Riviera. Propongono panini, dolci e anche zuppe, i prezzi non sono bassissimi ma hanno il vantaggio di avere i tavolini per sedersi e mangiare con calma. A Montreux ci sono due negozi, di cui uno proprio vicino al mercato.
  • McDonald’s: Proprio sul lungolago accanto alla piazza centrale del mercato se cercate un’alternativa economica che piace ai bambini. Niente cibo tipico però prezzi molto poco svizzeri! 😉

Come arrivare e come spostarsi a Montreux

Montreux si trova nella Svizzera francese, vicino a Losanna. Per arrivarci ci sono treni molto comodi e diretti che dalla stazione di Milano centrale in tre ore portano a Montreux (verificate le promo con le tariffe MINI che permettono di viaggiare a 29 euro!).

Una volta lì per raggiungere la casa di Babbo Natale di Montreux e i paesi della Riviera potete spostarvi coi mezzi pubblici: il sistema dei trasporti in Svizzera è molto efficiente e troverete sempre qualcuno che, spesso in italiano, vi segnalerà la fermata giusta. Noi ci siamo spostati con l’autobus, tenete presente che soggiornando in uno degli hotel di Montreux vi verrà data in omaggio una tessera con cui è possibile utilizzare gratuitamente gli autobus che collegano i paesi della Riviera.

Natale a Montreux coi bambini - La stazione di Montreux
Natale a Montreux coi bambini – La stazione di Montreux
Natale a Montreux coi bambini - I Suisse Pass per muoversi in treno
Natale a Montreux coi bambini – I Swiss Travel Pass per muoversi in treno
Natale a Montreux coi bambini - Il trenino che porta alla Casa di Babbo Natale
Natale a Montreux coi bambini – Il trenino che porta alla Casa di Babbo Natale

Altre cose da fare a Montreux oltre ai mercatini

Se decidete di rimanere sul lago qualche giorno in più vi segnaliamo alcune cose da fare nei dintorni di Montreux coi bambini. Presto ve ne racconteremo nel dettaglio ma fin da ora vi diciamo che si tratta di attrazioni family friendly:

  • Alimentarium: Questo museo dedicato all’alimentazione si trova a Vevey, a circa 30 minuti di autobus (numero: 201) di fronte al lago, dove ci sono anche la statua di Charlie Chaplin e la “forchetta gigante”. Il museo è molto interattivo con diverse installazioni dedicate proprio ai bambini per imparare e divertirsi.
  • Musée Swiss du Jeu: La conoscete la differenza tra gioco e giocattolo? In questo museo dedicato alla storia dei giochi la scoprirete e troverete anche diverse postazioni interattive per la gioia dei bambini e una sala dove giocare (oltre a uno shop con giochi favolosi!). Si arriva con il bus 201 e la fermata è “La Tour-de-Peilz centre“.
  • Castello di Chillon: Questo castello da favola che sorge su uno sperone di roccia in mezzo al lago si trova a 10 minuti in bus da Montreux nella direzione opposta all’Alimentarium ed è una delle attrazioni più visitate della Svizzera.
  • Chaplin’s World: Lo sapevate che, dopo che gli fu impedito di rientrare in America per sospette simpatie comuniste, Charlie Chaplin si trasferì a Vevey? Oggi la casa di famiglia è stata trasformata in un museo che permette di entrare, letteralmente, all’interno dei suoi film e in una bella giornata si può visitare anche il grande parco.

Per ulteriori informazioni sulle cose da fare vicino a Montreux vi lasciamo il sito ufficiale dell’Ente del Turismo che ringraziamo per il supporto durante questo viaggio in Svizzera e, se vi va, vi invitiamo a iscrivervi al nostro canale YouTube dove trovate il nostro video e gli altri dedicati ai nostri viaggi.

Natale a Montreux coi bambini - Vevey e la statua di Charlie Chaplin
Natale a Montreux coi bambini – Vevey e la statua di Charlie Chaplin
Natale a Montreux coi bambini - Le Chateau de Chillon
Natale a Montreux coi bambini – Le Chateau de Chillon

Francesca Taioli

Francesca Taioli

Inseguo sogni, guardo le nuvole, divoro pizza e mi meraviglio del mondo. #traveller #mum #dreamer

  • Mamma Avvocato

    Ecco, quel pezzo di Svizzera ci manca! Però se è sconsigliato con i passeggini ed i minori di due anni, mi sa che ci conviene aspettare… Con due non è pensabiel usare solo il marsupio..Giusto?

    • No, non è sconsigliato coi passeggini. Il trenino è piccolo piccolo ma hanno due “carrelli” che attaccano proprio per metterci sopra i passeggini. Poi in realtà quando sali la casa è piccina quindi volendo puoi anche far senza e li tieni nel marsupio. Per i mercatini invece è tutto pianeggiante ma c’è tanta gente quindi magari il marsupio lo userei per avere più libertà…

      • Mamma Avvocato

        Ah, levo letto sul sito del trenino a cui linkavi. Buono a sapersi! Hai per caso notato se c’erano bagni con fasciatoio? Perché il problema del marsupio e del freddo per me è un po’ quello, non si ha posto dove cambiarli. Ho guardato i prezzi degli hotels ma o sono già pieni o carissimi…mi sa che bisogna pensarci e prenotare per tempo…