NoDol Basket

Nuovi progetti e cura di sè con ESI!

Oggi vi racconto due prodotti che si legano a due progetti di questo periodo e vi dico subito che il loro denominatore comune è la “vecchiaia”, mia e di Roberto che quest’anno festeggiamo i nostri quarant’anni.

Ebbene sì, siamo coetanei ma chissà perché in tanti si stupiscono per questa cosa. E insieme arriveremo a questo traguardo che, inutile negarlo, significa tante cose, non perché cambi qualcosa fuori ma perché qualcosa cambia dentro di noi! Nell’immaginario comune infatti quando arrivi agli ‘Anta dovresti tirare i remi in barca, fare bilanci e vedere cosa hai costruito. Noi invece siamo in piena tempesta, Roberto con la sua start-up tutta la far crescere e io con l’ennesimo cambio di vita. E questo ha un peso non indifferente per questi due compleanni già di per sé significativi.

La prima ad aver “accusato il colpo” sono stata io, che ho iniziato a realizzare che davvero avrei compiuto 40 anni nei primi mesi di quest’anno. Proprio da quella presa di coscienza è nato un percorso interiore di cui in parte vi ho già raccontato, che mi ha permesso di fare un’analisi di me, di quello che ero e di quello che stavo diventando. E anche di tutto quello che mi ero “persa per strada”.

[cml_media_alt id='14367'] Biocollagenix integratore alimentare a base di collagene - ESI[/cml_media_alt]
Biocollagenix integratore alimentare a base di collagene – ESI
Riparto da me” viene da questo ed è un progetto nato proprio così, per riportare al centro me stessa anche nelle piccole cose, nel guardarmi davvero e cercare di prestare più attenzione alla donna che sono (perché ormai ragazza non sono più!) Non è qualcosa che si esaurirà con il mio compleanno bensì una strada lunga, che spero mi porterà a “volermi più bene” mettendomi al centro e non solo rincorrendo le priorità della vita.

Un percorso molto lungo che sto portando avanti anche con delle azioni piccole nel quotidiano, come ad esempio curarmi di più o non uscire senza rossetto. Cose che magari per alcune donne sono scontate ma per me no, perché negli ultimi anni ho perso di vista la “me stessa donna” a favore della mamma, della moglie e della lavoratrice. In questo percorso ho incontrato sulla mia strada ESI un’azienda italiana specializzata nella produzione di  prodotti fitoterapici, nutraceutici, dietetici ed integratori alimentari con cui sto facendo un pezzo del mio percorso. In particolare grazie a loro ho provato Biocollagenix integratore alimentare a base di collagene, che sto testando proprio in questo periodo.

Che cos’è Biocollagenix? Si tratta di fiale da bere arricchite con acido ialuronico e antiossidanti, particolarmente adatto per la bellezza di pelle e capelli e per preparare la pelle al sole. Di fatto questo prodotto di ESI è indicato per prevenire l’invecchiamento cutaneo e nel mio caso lo sto utilizzando non solo per “prevenire” i miei ‘Anta bensì anche per prepararmi a un’avventura per cui partiremo a breve e in cui ci sarà tanto sole (e non solo!)…

[cml_media_alt id='14366']Roberto, il basket e NoDol[/cml_media_alt]
Roberto, il basket e NoDol
E qui veniamo al secondo progetto e al ruolo di Roberto. Sì, perché lui non ha alcuna “paranoia” da quarantenne ma le sue articolazioni parlano per lui. O meglio, urlano, e a gridare vendetta sono i tanti anni di basket che ha alle spalle, una passione che gli ha regalato moltissimo ma che gli ha lasciato strascichi non indifferenti alle articolazioni, in particolare a caviglie e ginocchia – rotte, aggiustate e poi nuovamente danneggiate – e alla schiena.

Ma si sa, una passione è una passione, e soprattutto quando hai vent’anni non sai nemmeno cosa siano i dolori articolari ma a quaranta li senti, eccome. Così, proprio in previsione di questa nuova avventura lui sta testando i prodotti NO-DOL, una linea di ESI dedicata a un soccorso naturale per chi ha problemi articolari. Si tratta in questo caso di integratori alimentari per dolori articolari che contengono Glucosamina, Condroitina, MSM, Aloe vera, Manganese e l’Artiglio del diavolo, ingredienti naturali in grado di lenire i dolori causati da attività sportiva in eccesso, postura sbagliata e patologie muscolo-scheletriche, di contrastare l’infiammazione delle articolazioni e utile non solo per chi pratica sport ma anche per chi semplicemente fa attività come trekking e passeggiate o viaggia spesso, magari da backpackers.

[cml_media_alt id='14368']Roberto, il basket e NoDol[/cml_media_alt]
Roberto, il basket e NoDol
I prodotti NO-DOL esistono in diverse formulazioni: capsule, crema, cerotti e drink e ci accompagneranno nel viaggio per cui partiremo a breve che, già lo sappiamo, ci metterà alla prova, fisicamente oltre che emotivamente e soprattutto sarà una palestra impegnativa per le articolazioni di Roberto.

Di questo viaggio e della nostra sfida vi parleremo prestissimo quindi stay tuned perché ve ne racconteremo parecchio, in particolare su Instagram!

Francesca

Francesca

Inseguo sogni, guardo le nuvole, divoro pizza e mi meraviglio del mondo. Copy Writer e SMM freelence, amo le parole perché mi fanno viaggiare anche quando sono a casa. #traveller #mum #dreamer

Lascia un commento