La Rocca di Soncino

Orchi, elfi, soldati e bambini: Soncino Fantasy

Soncino è una piccola cittadina nella pianura al confine tra la bassa bergamasca e la provincia di Cremona, nella “terra di mezzo” tra le provincie di Bergamo, Cremona e Milano e Brescia.

Città murata dall’apparenza sonnolenta è entrata a far parte del circuito dei borghi più belli d’Italia grazie alla sua bellissima Rocca, alla sua Pieve così splendidamente affrescata e alle sue piazze, circondate da portici antichi.

Ma ogni anno, per un solo giorno, Soncino perde la sua calma placida per diventare il regno di epiche battaglie, tra orchi spaventosi, elfi, maghi e soldati. La terra di mezzo della fantasia di Tolkien si trasferisce per un giorno a Soncino facendola diventare il regno degli amanti del Fantasy … e dei bambini.

Orchi dall’aspetto terribile si aggirano per i cortili e le torri del castello, elfi dagli splendidi costumi si muovono leggiadri tra la folla di soldati, dame e cavalieri e grida di battaglia giungono dal fossato.La Rocca è il fulcro di questa trasformazione, aprendosi a questo nuovo mondo e diventando la sede di terribili scontri.

La Rocca di Soncino dall'interno
La Rocca di Soncino dall’interno
Orchi a Soncino
Orchi a Soncino

Tutt’intorno adulti e bambini con gli occhi sbarrati si trovano catapultati in un Regno fantastico, tra dimostrazioni di antichi mestieri, maestri spadaccini che svelano io segreti delle loro arti, giullari di corte, musici, cavalieri e … banchieri che cambiano in valuta elfica gli averi dei visitatori.

Il castello di Soncino è un tripudio di colori, stendardi, musica, allegria.

Bancarelle di spade, elmi, bacchette magiche e idromele sono ad ogni angolo e un giullare di corte richiama i visitatori intrattenendoli con le sue storie.

Le monete elfiche ed i cambiamonente
Le monete elfiche ed i cambiamonente

Il Giullare a Soncino
Il Giullare a Soncino

Ma la cosa davvero imperdibile sono le battaglie tra i piccoli soldati e gli orchi che si svolgono nel fossato. Truppe di bambini si battono con coraggio e lealtà contro spaventosi orchi, abbigliati con costumi dell’epoca e armati con riproduzioni di armi antiche. Inutile raccontarvi i visi dei bambini. Nei loro occhi la gioia e l’eccitazione più pura, mentre vengono abbigliati e addestrati come fanti e arcieri.

Impossibile descrivervi l’emozione delle loro “grida di guerra”, mentre partono all’attacco per fermare l’invasione di orchi e troll, per poi fuggire, realmente spaventati, quando li vedono caricare in formazione compatta. Impossibile descriverla ma visto che le immagini valgono molto di più delle parole se volete potete guadare il video che abbiamo girato durante Soncino Fantasy. Lo trovate qui…

Alla fine della battaglia i piccoli guerrieri tornano, stravolti, dai genitori, gli occhi che ancora brillano le guance arrossate dall’eccitazione. Raccontano di coraggio e lealtà, di duelli e paure ai loro genitori, che li hanno filmati, fotografati, osservati mentre “combattevano” nel fossato del castello.

Io ancora sorrido nel ricordarli e immaginare quando anche il mio bimbo parteciperà alla carica, con la sua piccola spada giocattolo e la testa piena di sogni. 

Preparativi per la battaglia
Preparativi per la battaglia

 

Soncino Fantasy con i bambini: Un temibile Orco
Soncino Fantasy con i bambini: Un temibile Orco

Informazioni pratiche per andare a Soncino Fantasy con i bambini

  • Quando andare a Soncino per il Festival Fantasy: Soncino Fantasy si svolge ogni anno, verificate le date sul sito.
  • Età dei bambini per partecipare alla battaglia di Soncino: Per partecipare alla battaglia a Soncino Fantasy i bambini devono già avere una certa autonomia (credo 5/6 anni). Verificate con gli organizzatori l’età esatta per evitare pianti di delusione (che abbiamo visto)
  • Soncino Fantasy per i più piccoli: Per i più piccoli in età da scuola materna durante questa manifestazione Fantasy a Soncino vengono organizzati laboratori e narrazioni di storie per far vivere anche a loro la magia di questa manifestazione.
  • Visitare il Castello di Soncino: Se intendete visitare il castello di Soncino internamente tenete presente che ci sono diverse scale, per i bimbi piccoli marsupio o fascia sono sicuramente utili.

Cosa vedere vicino a Soncino durante il Soncino Fantasy

Se decidete di organizzare un weekend a Soncino per vedere il Soncino Fantasy posso consigliarvi di visitare anche i dintorni: Crema, Cremona e Bergamo non sono molto distanti e valgono veramente la visita. Ovviamente se riuscite a convincere i bambini a staccarsi dagli Orchi! 🙂 Se seguite i link trovate la nostra esperienza e qualche consiglio per organizzare la visita insieme ai bambini.

Francesca

Francesca

Inseguo sogni, guardo le nuvole, divoro pizza e mi meraviglio del mondo. Copy Writer e SMM freelence, amo le parole perché mi fanno viaggiare anche quando sono a casa. #traveller #mum #dreamer