Come organizzare il Pic-nic perfetto - Tutti i consigli

Pic-nic perfetto come organizzare e cosa portare

Quando la primavera regala lunghe giornate fuori c’è una cosa che amiamo: organizzare pic-nic. Noi siamo tra i pic nic lovers – tanto che il mio regalo di “maternità” è stato un cestino da pic nic! – e prendiamo abbastanza sul serio la faccenda.

E non siamo certo i soli, anzi, il pic-nic è sempre più una tendenza o meglio, un bellissimo ritorno, per chi vive in città e non solo. Per capirci mi è capitato di lavorare per una struttura in Trentino che una volta alla settimana trasferiva tutti gli ospiti e lo staff, cuochi e camerieri inclusi, in un (meraviglioso) pianoro con vista sulle Dolomiti per un pic-nic tutti insieme con tanto di tovaglie a quadri sull’erba e caccia al tesoro.

Quindi: come si organizza il pic-nic perfetto a prova di pic-nic lovers?

Come organizzare il Pic-nic perfetto - Tutti i consigli
Come organizzare il Pic-nic perfetto – Tutti i consigli

Come organizzare il pic-nic perfetto

Sull’organizzazione dei pic-nic ci sono diverse scuole di pensiero: ci sono quelli che sostengono che per “fare” un pic-nic basti un panino e coloro che invece si portano cibo sufficiente per sfamare un reggimento. Ci sono i sostenitori del pic-nic spartano, che mangiano tranquillamente seduti in un prato perchè “basta il panorama” e quelli che invece devono sedersi alla tavola apparecchiata che pare Natale, coloro che organizzano solo con pochi intimi e chi “più amici ci sono meglio è“.

Ovviamente – e per fortuna! – non c’è un giusto e uno sbagliato: ognuno fa quel che vuole e che molto fa anche la location scelta, perché sarà difficile allestire un pic-nic da dieci portate se alla località scelta non si arriva in macchina.

Ma cosa portare per il pic-nic perfetto?

Due sono le regole per la buona riuscita di un pic-nic: il cibo e l’attrezzatura. Vediamole insieme con qualche consiglio pratico per i neofiti e gli esperti!

Come organizzare il Pic-nic perfetto - Tutti i consigli
Come organizzare il Pic-nic perfetto – Tutti i consigli

Cosa portare a un pic nic: attrezzatura

Anche in questo caso ci sono i fan del pic-nic super attrezzato e quelli più spartani, gli appassionati del pic-nic romantico e le famigliole in gita. A questo proposito se volete approfondire le cose che servono per un pic-nic con bambini seguite il link per leggere l’articolo completo, qui di seguito invece vediamo l’attrezzatura standard da portare per un pic nic.

Cose utili per un pic nic: le basi per neofiti

Vediamo innanzitutto l’attrezzatura base per pic nic con anche i link di approfondimento:

  • Plaid per il pic-nic: scegliete un telo per pic nic con il fondo impermeabile per evitare che si bagni a contatto con l’erba umida;
  • Borsa frigo: la borsa frigo vi permetterà di conservare cibi e bevande al fresco, se però prevedete di dover camminare per raggiungere la località scelta per il pic-nic molto meglio lo zaino termico come quello Forclaz, più comodo da trasportare e comunque molto capiente;
  • Contenitori richiudibili: i contenitori alimentari vi serviranno per riporre il cibo e gli avanzi;
  • Tovaglioli di carta o – banalmente – lo scottex;
  • Sacchetto per stivare i rifiuti: soprattutto se organizzate un pic-nic in montagna è importante riportare i vostri rifiuti a valle;
  • Salviettine o liquido igienizzante: per lavare le mani se l’area pic nic scelta non ha fonti d’acqua a disposizione;
  • Apri bottiglie e/o coltellino multiuso;
  • Bicchieri di plastica riutilizzabili, posate e piatti dello stesso materiale (per non inquinare!)
  • Thermos per il caffè o il tè caldo

Pic nic perfetto per esperti: l’attrezzatura

Se poi siete tra quelli che prendono l’organizzazione molto seriamente ecco quello che serve portare per un pic-nic super:

  • Tavolino da pic-nic: ce ne sono già dotati di sedie o in alternative potete prendere le sedie pieghevoli a parte;
  • Cuscino gonfiabile per il riposino dopo pasto;
  • Giochi di società e attivi: palla, freesbee e carte per giocare non possono mancare durante il pic nic perfetto;
  • Amaca: per rilassarsi davvero! E non ditemi che non vi vedete già a dondolare accarezzati dal vento! 😉
  • Tovaglioli di stoffa e tovaglia a quadri: per apparecchiare la tavola del pic nic perfetto in modo impeccabile.
  • Piatti di ceramica e posate di metallo;
  • Cestino da pic-nic in vimini: inutile dire che noi ce l’abbiamo con tanto di borsa termica integrata! 😉

Non mi addentro sul tema barbecue perché ci sarebbe da aprire una parentesi infinita. Se scegliete di fare il classico pic-nic con grigliata il consiglio però è di scegliere un’area pic-nic attrezzata con barbecue oppure portarvi il vostro ma stando ben attenti che sia possibile grigliare.

Come organizzare il Pic-nic perfetto - Tutti i consigli
Come organizzare il Pic-nic perfetto – Tutti i consigli

Cibo da pic-nic e ricette facili

Qual è il cibo per un pic nic perfetto? Anche su questo punto ci sono diverse scuole di pensiero: c’è chi si porta solo panini e chi invece prepara l’equivalente del Cenone della Vigilia. A ciascuno il suo pensiero ovviamente, noi qui proviamo a darvi qualche idea per delle ricette per il pic-nic facili ma di sicuro successo che non siano il solito panino.

Cibo per pic-nic per beginners

Per chi non vuole limitarsi al panino ma nemmeno passare ore in cucina ecco qualche ricetta per il pic nic:

  • Cous-cous: semplice e si prepara in un attimo, solo con le verdure di stagione oppure aggiungendo anche carne o pesce. Si può mangiare anche freddo quindi è il cibo per pic-nic perfetto!
  • Insalata di riso o di farro: anche questa super veloce e si mangia fredda condita con verdure di stagione o altro.
  • Pasta fredda leggera: con mozzarelline, pomodorini, basilico e pasta integrale
  • Torta salata: un classico del pic-nic, con ripieno a piacere di verdure, formaggio o carne;
  • Pizzette e focacce: se volete una variante in tal senso provate il kachapuri georgiano, facilissimo da preparare nella versione senza uovo ma d’effetto
Come organizzare il Pic-nic perfetto - Tutti i consigli
Come organizzare il Pic-nic perfetto – Tutti i consigli

Ricette per pic-nic lovers advance

Se siete degli esperti già lo sapete: non si parla solo del cibo per il pic-nic ma anche di tutto quello che ruota intorno a questo momento che può essere sì conviviale ma anche romantico. E allora ecco cosa non dimenticare per organizzare un pic-nic speciale:

  • Vino o birra (ma se birra deve essere rigorosamente artigianale!) con i calici appositi: i bicchieri ci sono anche di plastica riutilizzabile con lo stelo che si smonta!
  • Finger food: olive ascolane, mozzarelline fritte, cruditè
  • Affettati e formaggi da tagliare al momento: ma non dimenticate il tagliere e il coltello!
  • Spiedini di frutta: ananas, melone, fragole e anguria si prestano particolarmente e sono anche scenografici;
  • Il dolce: non dimenticatelo se volete fare colpo. Il dolce per pic-nic ideale sono le mono porzioni come le crostatine o i muffin: comodi da trasportare e evitano il problema del taglio.

I consigli per organizzare il pic-nic perfetto finiscono qui ma se vi è piaciuto questo articolo seguiteci su Facebook e Instagram così da saperne di più. Noi ringraziamo Decathlon per il supporto e il test dell’attrezzatura da pic-nic e ci prepariamo per la prossima gita fuori porta.

Francesca

Francesca

Inseguo sogni, guardo le nuvole, divoro pizza e mi meraviglio del mondo. Copy Writer e SMM freelence, amo le parole perché mi fanno viaggiare anche quando sono a casa. #traveller #mum #dreamer