Pic-nic perfetto come organizzare e cosa portare

Quando la primavera regala lunghe giornate fuori c’è una cosa che amiamo: organizzare pic-nic. Noi siamo tra i pic nic lovers – tanto che il mio “regalo di maternità” è stato una cesta da pic nic come questa! – e prendiamo abbastanza sul serio la faccenda.

Però non siamo certo i soli, anzi! Il pic-nic è sempre più una tendenza o meglio, un bellissimo ritorno, per chi vive in città e non solo. Pensate che ho lavorato per un hotel in Trentino che una volta alla settimana trasferiva tutti gli ospiti e lo staff, cuochi e camerieri inclusi, in un (meraviglioso) pianoro con vista sulle Dolomiti per un pic-nic tutti insieme con tanto di tovaglie a quadri sull’erba e caccia al tesoro.

Quindi… Come si organizza il pic-nic perfetto a prova di pic-nic lovers?

Come organizzare il Pic-nic perfetto - Tutti i consigli
Come organizzare il Pic-nic perfetto – Tutti i consigli

Come organizzare il pic-nic perfetto

Sull’organizzazione dei pic-nic ci sono diverse scuole di pensiero. Innanzitutto ci sono quelli che sostengono che per “fare” un pic-nic basti un panino e coloro che invece si portano cibo sufficiente per sfamare un reggimento. Ci sono i sostenitori del pic-nic spartano, che mangiano tranquillamente seduti in un prato perché “basta il panorama” e quelli che invece devono sedersi alla tavola apparecchiata che pare Natale, coloro che organizzano solo con pochi intimi e chi “più amici ci sono meglio è“.

Ovviamente – e per fortuna! – non c’è un giusto e uno sbagliato: ognuno fa quel che vuole e che molto fa anche la location scelta. Perché sarà difficile allestire un pic-nic da dieci portate se alla località scelta non si arriva in macchina, giusto?

Ma cosa portare per il pic-nic perfetto?

Due sono le regole per la buona riuscita di un pic-nic: il cibo e l’attrezzatura. Vediamole insieme con qualche consiglio pratico per i neofiti e gli esperti!

Come organizzare il Pic-nic perfetto - Tutti i consigli
Come organizzare il Pic-nic perfetto – Tutti i consigli

Cosa portare a un pic nic: attrezzatura

Anche in questo caso ci sono i fan del pic-nic super attrezzato e quelli più spartani, gli appassionati del pic-nic romantico e le famigliole in gita. A questo proposito se volete approfondire le cose che servono per un pic-nic con bambini seguite il link per leggere l’articolo completo, qui di seguito invece vediamo l’attrezzatura standard da portare per un pic nic.

Cose utili per un pic nic: le basi per neofiti

Vediamo innanzitutto l’attrezzatura base per pic nic con anche i link di approfondimento:

  • Plaid per il pic-nic: scegliete un telo per pic nic con il fondo impermeabile per evitare che si bagni a contatto con l’erba umida;
  • Borsa frigo: la borsa frigo vi permetterà di conservare cibi e bevande al fresco, se però prevedete di dover camminare per raggiungere la località scelta per il pic-nic molto meglio lo zaino termico come quello Forclaz, più comodo da trasportare e comunque molto capiente;
  • Contenitori richiudibili: i contenitori alimentari vi serviranno per riporre il cibo e gli avanzi;
  • Tovaglioli di carta o – banalmente – lo scottex;
  • Sacchetto per stivare i rifiuti: soprattutto se organizzate un pic-nic in montagna è importante riportare i vostri rifiuti a valle;
  • Salviettine o liquido igienizzante: per lavare le mani se l’area pic nic scelta non ha fonti d’acqua a disposizione;
  • Apri bottiglie e/o coltellino multiuso;
  • Bicchieri di plastica riutilizzabili, posate e piatti dello stesso materiale (per non inquinare!)
  • Thermos per il tè caldo;

Pic nic perfetto per esperti: l’attrezzatura

Se poi siete tra quelli che prendono l’organizzazione molto seriamente ecco quello che serve portare per un pic-nic super:

  • Tavolino da pic-nic: ce ne sono già dotati di sedie o in alternative potete prendere le sedie pieghevoli a parte;
  • Cuscino gonfiabile per il riposino dopo pasto;
  • Giochi di società e attivi: palla, freesbee e carte per giocare non possono mancare durante il pic nic perfetto;
  • Amaca: per rilassarsi davvero! E non ditemi che non vi vedete già a dondolare accarezzati dal vento! 😉
  • Tovaglioli di stoffa e tovaglia a quadri: per apparecchiare la tavola del pic nic perfetto in modo impeccabile.
  • Piatti di ceramica e posate di metallo;
  • Cestino da pic-nic in vimini: come detto noi ce l’abbiamo, con tanto di borsa termica integrata, ma ci sono anche modelli più semplici come questo solo con il cestino da pic nic foderato 😉

Non mi addentro sul tema barbecue perché ci sarebbe da aprire una parentesi infinita (però se volete saperne di più leggete l’articolo dedicato seguendo il link). Se scegliete di fare il classico pic-nic con grigliata il consiglio però è di scegliere un’area pic-nic attrezzata con barbecue oppure portarvi il vostro, stando però ben attenti che sia possibile grigliare.

Come organizzare il Pic-nic perfetto - Tutti i consigli
Come organizzare il Pic-nic perfetto – Tutti i consigli

Cibo da pic-nic e ricette facili

Qual è il cibo per un pic nic perfetto? Anche su questo punto ci sono diverse scuole di pensiero: c’è chi si porta solo panini e chi invece prepara l’equivalente del Cenone della Vigilia.

A ciascuno il suo pensiero ovviamente, noi qui proviamo a darvi qualche idea per delle ricette per il pic-nic facili ma di sicuro successo che non siano il solito panino.

Cibo per pic-nic per la prima volta

Se siete tra i beginners, non volete limitarvi al panino ma nemmeno passare ore in cucina ecco qualche ricetta per il pic nic:

  • Cous-cous: semplice e si prepara in un attimo, solo con le verdure di stagione oppure aggiungendo anche carne o pesce. Si può mangiare anche freddo quindi è il cibo per pic-nic perfetto!
  • Insalata di riso o di farro: anche questa super veloce e si mangia fredda condita con verdure di stagione o altro;
  • Ceasar Salad: con bocconcini di pollo, pomodorini ciliegino e feta;
  • Pasta fredda leggera: con mozzarelline, pomodorini, basilico e pasta integrale;
  • Torta salata: un classico del pic-nic, con ripieno a piacere di verdure, formaggio o carne;
  • Pizzette, pane e focacce: ovviamente non devono mai mancare ma se volete una variante in tal senso provate il khachapuri georgiano, facilissimo da preparare nella versione senza uovo ma d’effetto;

Ricette per pic-nic romantico, per veri picnic lovers e coppie innamorate

Se siete degli esperti già lo sapete: non si parla solo del cibo per il pic-nic ma anche di tutto quello che ruota intorno a questo momento, che può essere sì conviviale ma anche romantico. E allora ecco cosa non dimenticare per organizzare un pic-nic speciale in coppia:

  • Vino o birra (ma se birra deve essere rigorosamente artigianale!) con i calici appositi: i bicchieri ci sono anche di plastica riutilizzabile con lo stelo come questi!
  • Finger food: olive ascolane, mozzarelline fritte, cruditè di carote/sedano/finocchi…
  • Affettati e formaggi: sono da tagliare al momento, ma non dimenticate il tagliere e il coltello!
  • Spiedini di frutta: ananas, melone e anguria si prestano particolarmente e sono anche scenografici;
  • Dolce: non dimenticatelo se volete fare colpo. Il dolce per pic-nic ideale sono le mono porzioni come le crostatine o i muffin: comodi da trasportare e evitano il problema del taglio.
Come organizzare il Pic-nic perfetto - Tutti i consigli
Come organizzare il Pic-nic perfetto – Tutti i consigli

Pic nic in coppia e per famiglie

Infine qualche consiglio per due diverse categorie di pic nic: quelli in famiglia con bambini piccoli e i pic nic in coppia super romantici.

Pic nic romantico

Iniziamo dalle coppiette visto che, davvero, organizzare un pic nic romantico può essere un’idea per celebrare un’occasione speciale. Anche in questo caso il cibo fa la parte da padrone, ma fate attenzione alla scelta della location e all’allestimento, che deve essere curato nei minimi dettagli.

Oltre alle ricette per un pic nic romantico che trovate poco sopra se volete un effetto wow ecco qualche altro consiglio per il menù di un pic nic in coppia:

  • Bottiglia di vino con le bollicine (Prosecco docet!): ricordate però di mettere in fresco la bottiglia per tempo e poi riponetela in una borsa frigo per bottiglie come questa così che non si scaldi;
  • Frutta romantica: oltre agli spiedini di frutta non dimenticate le fragole, le regine del romanticismo! 😉
  • Grissini: invece che il pane portate dei fragranti grissini stirati a mano piemontesi, prepararli è facile e trovate i dettagli nel link;
  • Macarons: questi deliziosi dolcetti francesi sembrano fatti apposta per un pic nic romantico (la ricetta nel link);
  • Marmellate e miele: da abbinare ai formaggi, ovviamente scegliendo le mini confezioni mono porzione;
  • Thermos di caffè: questa è una cosa che piace sempre, ma ricordatevi anche lo zucchero, meglio se in zollette!

Per quanto riguarda la location la scelta deve ricadere su un posto super romantico. Ovviamente un pic nic sulla spiaggia al tramonto è meraviglioso ma anche un prato vista mare o una radura nel bosco.

Inoltre un vero pic nic romantico deve avete un allestimento curato. Innanzitutto procuratevi piatti e posate vere: in commercio esistono ceste da pic nic con tutto l’occorrente, sono di vimini e sono super cool. Come vi ho detto io ne ho una che mi è stata regalata proprio dalla mia dolce metà, la trovate seguendo il link ed è comoda perché, oltre ad essere elegante, tutto viene riposto in modo perfetto senza quindi rischi di rottura. All’interno ci sono anche i calici di plastica infrangibile ma nel caso cerchiate altri tipici di bicchieri in commercio ci sono anche i flute da champagne, sempre riutilizzabili e smontabili.

Poi portate con voi una piccola cassa bluetooth portatile per mettere la vostra musica preferita, una bella coperta e dei cuscini morbidi. Ovviamente i tovaglioli devono essere di stoffa! 😉 Infine se organizzate un pic nic romantico di sera non dimenticate le candele per creare atmosfera ma anche le salviettine o l’anti zanzare!

Pic nic con bambini

Anche per i pic nic in famiglia la location è importante, in questo caso però dovrà essere un posto dove i bimbi possono scatenarsi! Non dimenticate a casa i giochi per intrattenerli come le carte, la palla e, in estate, le pistole ad acqua. Del menù pic nic bambini invece ne abbiamo parlato abbondantemente in un articolo dedicato quindi vi lascio il link.

Pic nic romantico in spiaggia foto pic nic al mare di Sausset les Pins

I consigli per organizzare il pic-nic perfetto finiscono qui ma se vi è piaciuto questo articolo seguiteci su Facebook e Instagram così da saperne di più. Noi ringraziamo Decathlon per il supporto e il test dell’attrezzatura da pic-nic e ci prepariamo per la prossima gita fuori porta.

Lascia un commento