Featured Video Play Icon

Recensione della Panasonic G80: miglior fotocamera per vlog?

Oggi torniamo a parlare di fotografia in viaggio con la recensione della Panasonic G80 una mirrorless che secondo me è al momento il best buy in particolare per chi vuole fare vlog.

Però anche se questa macchina fotografica è un ottimo modello per fare video in particolare in modalità vlogging non è senza difetti. Almeno secondo me che ho avuto la possibilità di testarla per un po’ ed in particolare l’ho utilizzata come unica camera durante il nostro viaggio sul Cammino di Santiago per la realizzazione di foto e video che come come sempre trovate sul blog.

Ma inizio con presentarvi nel dettaglio questa fotocamera della Panasonic che io ho testato con l’obiettivo in kit che è il 12-60.

Roberto e Panasonic G80
Roberto e Panasonic G80

Panasonic G80: Caratteristiche tecniche

La G80 è una Mirrorless con sensore micro 4/3 a 16 Mega Pixel e se seguite da un po’ questa rubrica dovreste già sapere che io ho un debole per questo genere di camera perché mi permette di avere grandi prestazioni con poco ingombro. Cosa che per me, che fotografo principalmente in viaggio è fondamentale. Tra l’altro il formato micro 4/3 è di fatto uno standard supportato da diverse aziende  e il suo successo e diffusione permette di avere un ampio parco ottiche a disposizione di qualità e a prezzi competitivi.

Questa macchina si posizione su una fascia di prezzo mid-range, quindi intermedia: non è quindi una entry level e il costo della G80 con l’obiettivo al momento è di circa 700 euro.

  • Dimensioni: 12,8 x 8,9 x 7,4;
  • Presa adatta anche a mani “grandi”;
  • Monitor snodabile;
  • Mirino digitale con correzione delle diottrie (fino a 4 diottrie);
  • Registrazione dei video in 4K;
  • Tropicalizzazione (quindi la si può usare in presenza di pioggia leggera, sabbia o agenti atmosferici avversi);
  • Jack per il microfono e slitta;
  • Stabilizzazione ottica a 5 assi;
  • Sistema di messa a fuoco a 49 punti.

Per fare un confronto potete leggere qui le recensioni della GX8 e della GH4, altri due modelli di fotocamere Mirrorless della casa giapponese Panasonic che abbiamo testato.

La Compostela per Santiago
Scatto realizzato con G80

Le mie opinioni sulla Panasonic G80: cosa mi è piaciuto?

Ho iniziato definendo la G80 una best buy perché al momento secondo me non c’è sul mercato niente di meglio di questa macchina, a parità di prezzo, in particolare per chi vuole fare video.

Le caratteristiche della G80 che mi hanno piacevolmente colpito sono:

  • Nonostante non sia così compatta ha però un’ottima presa adatta anche a chi come me ha mani grandi;
  • Tropicalizzazione per usarla sempre in viaggio con ogni condizione climatica
  • Ottimo rapporto qualità prezzo (in relazione alle prestazioni e rispetto alle pari categoria)
  • Possibilità di usare il microfono esterno (per evitare il problema dei rumori di ambiente)
  • Stabilizzazione ottica a 5 assi che funziona bene sulle fotografie

Fotocamera Panasonic G80: delusione?

Sebbene io abbia esordito dicendo che questa macchina fotografica della Panasonic è un best-buy in particolare per i videomaker ci sono alcuni difetti che mi hanno un po’ deluso, in particolare confrontando la G80 con la Olympus OM-D E-M10 Mark III che è una fotocamera di fascia inferiore (quindi una entry level).

In particolare la stabilizzazione ottica a 5 assi non è eccezionale per i video. Qui mi aspettavo qualcosa in più da Panasonic, soprattutto dopo aver testato la Olympus OM-D E-M10 Mark III che nonostante sia di fascia inferiore è molto più fluida. Nel caso della G80 invece il sistema di stabilizzazione ottica è un po’ troppo reattivo nei video e comporta la necessità di agire in post-produzione.

Infine mi ha un po’ deluso l’utilizzo della G80 in condizioni di scarsa luminosità, dove questa fotocamera Panasonic mostra un po’ troppo rumore per i miei gusti.

Panasonic G80: foto di Genova in notturna
Panasonic G80: foto di Genova in notturna
Panasonic G80: foto di Genova con piena luce
Panasonic G80: foto di Genova con piena luce

Mirrorless Panasonic G80: per chi è adatta?

Dopo avervi raccontato pregi e difetti della G80 vi confermo la mia opinione iniziale per cui secondo me è una best buy come mid-range in particolare per i video, perché, paragonata con le concorrenti che ho avuto modo di testare, comunque eccelle. La consiglierei a chi vuole iniziare a fare sul serio con la fotografia e anche con i video ma non ha al momento la possibilità di spostarsi su un livello top di gamma perché ha comunque necessità di contenere il prezzo.

Il mio test in collaborazione con il brand è stato positivo e come sempre per avere una panoramica completa di questa macchina fotografica della Panasonic vi rimando al canale YouTube. Lì troverete la recensione della G80 completa e anche altre macchine fotografiche per viaggiatori.

Roberto

Roberto

Geek con la passione per le persone. Quando non programmo, viaggio nel mondo o per il web. Volevo fare l'architetto poi sono diventato ingegnere. Ma mi è rimasto l'amore per tutto ciò che è bello oltre che tecnologico e così ho fondato una start-up. #Geek #Dad #NBAaddicted #Startupper