Recensione Olympus OM-D E – M10 Mark III: è davvero una Entry Level?

Oggi torniamo a parlare di fotografia di viaggio con la recensione della Mirrorless OLYMPUS OM-D E-M10 Mark III che non è uno scioglilingua bensì il nome – un po’ complicato in verità – della macchina fotografica entry level della Olympus.

Si tratta in verità di una macchina fotografica che di entry level ha solo il prezzo visto che le prestazioni sono quelle di una top di gamma. E infatti io l’ho amata tantissimo (e non solo perché è bellissima!).

Ma come sempre inizio questa recensione con una domanda, ovvero, per chi è adatta la Olympus OM-D E-M10 Mark III?

Olympus E-M10 Mark III, Fotografia o Video?

Prima di rispondere però inizio col dirvi a chi NON è adatta. Perché questa fotocamera Olympus non è adatta secondo me per chi vuole fare vlogging. E questo è forse il suo unico vero limite, come vi dirò poi.

Ma iniziamo con le caratteristiche della OM-D E-M10 Mark III che io ho testato con un obiettivo 14/42 pancake.

[cml_media_alt id='14341']Camping sul mare a Punta Ala - PuntAla Camp And Resort - spiaggia[/cml_media_alt]
Scatto realizzato con la Olympus

Recensione della Mirrorless OLYMPUS OM-D E-M10 Mark III: Caratteristiche

Come vi ho anticipato il test della OM-D E-M10 Mark III l’ho fatto con un obiettivo 14/42 pancake testandola come al solito sia per foto che per i video. Di seguito le caratteristiche che mi hanno colpito di più:

  • Processore TruePic 8: Lo stesso della top di gamma Olympus (la E-M 1)
  • Sensore da 16 mega pixel in formato Micro 4/3
  • Stabilizzazione ottica sui 5 assi
  • Sistema di messa a fuoco a 121 punti
  • Scatto a raffica fino a 9 frames per secondo con raffiche in RAW fino a 22 fotogrammi
  • Peso di poco più di 400 grammi (solo corpo macchina)
  • Zoom digitale
  • Registrazione video in 4K o full HD a 60 frames per secondo
[cml_media_alt id='14425']Cala Violina - itinerario in Maremma[/cml_media_alt]
Cala Violina – scatto realizzato con la Olympus – dettaglio colori

Perché mi è piaciuta la Mirrorless OLYMPUS OM-D E-M10 Mark III

Questa macchina fotografica della Olympus mi è veramente piaciuta molto, innanzitutto per la sua estetica che è meravigliosa, con la doppia colorazione e un aspetto vintage che la rende ancora più appealing.

Ma la bellezza di una camera non basta certo a scattare belle fotografie (e a far innamorare chi le fotografie le deve scattare!) quindi ecco le altre caratteristiche che mi sono piaciute della Olympus OM-D E-M10 Mark III:

  • Stabilizzazione ottica a 5 assi: che permette di fare riprese in movimento anche camminando senza bisogno di altri dispositivi per la stabilizzazione.
  • Rapidità nella messa a fuoco
  • Ghiere per la gestione della camera
  • Compatta e maneggevole anche grazie alla scanalatura ergonomica
  • Dettaglio dei colori e bilanciamento dei file

Cosa mi sarei aspettato di più dalla Mirrorless OLYMPUS OM-D E-M10 Mark III

  • Lo schermo non è completamente snodabile quindi non è indicato per i Vlog
  • Mancanza del jack audio per il microfono: critico anche questo per i vLogger ma anche per i videomaker
  • Mancanza dell’NFC per una immediata condivisione delle foto
  • Non è tropicalizzata, quindi la gestione della camera deve essere attenta nel caso di condizioni atmosferiche avverse

Quindi tornando alla domanda iniziale secondo me la Olympus OM-D E-M10 non è adatta per un principiante bensì per un appassionato di fotografia, che decide di investire su una entry level “di qualità” che costa un po’ di più rispetto alle entry level di altre marche ma le cui prestazioni sono veramente superiori. A questo proposito se state valutando l’acquisto di una macchina fotografica con costi contenuti per un confronto vi invito a leggere la recensione della Canon EOS M100.

Grazie alla collaborazione con Olympus ho potuto testare la OM-D E-M10 utilizzandola in particolare durante il nostro viaggio in Toscana (cercate sul blog gli articoli per vedere tutte le foto). Se volete avere maggiori dettagli su questo modello Olympus potete poi guardare la video recensione dedicata, mentre se volete vedere i video realizzati con la camera ma anche le recensioni di camere paragonabili vi lascio il link al canale YouTube.

Lascia un commento