Weekend low-cost a Abu-Dhabi

Tre idee low-cost per un long week-end d’inverno

Appena arrivano l’inverno e il freddo a me viene voglia di partire per un weekend low-cost.
Questa volta però provo a suggerirvi tre mete romantiche e “child free” perchè sebbene io ami viaggiare con mio figlio ogni tanto e’ bello ritrovare la dimensione di coppia e un po’ di romanticismo, ricordarsi chi si era prima di diventare genitori e dedicarsi qualche giorno (ora?) tutta per noi due…
[cml_media_alt id='3287']Weekend low-cost: in aeroporto[/cml_media_alt]
Weekend low-cost: in aeroporto
Quindi se oggi avete anche voi voglia di sognare ecco i viaggi che vi consiglio per questo autunno/inverno, tutti rigorosamente long-week end (che ci sono i bimbi a casa eh!) con un’attenzione al costo!
[cml_media_alt id='4558']Weekend low-cost: Istanbul[/cml_media_alt]
Weekend low-cost: Istanbul

Weekend low-cost a Istanbul

Se cercate una città romantica e sorprendete dove trascorrere un lungo week-end low-cost a due non fatevi sfuggire Istanbul.

La città e’ davvero magica, un connubio di passato, presente e futuro come poche nel mondo, una porta aperta sull’oriente che sta a cavallo tra due continenti.
Passeggiate mano nella mano per le vie del centro, fermatevi a degustare una tazza di the alla menta o, se avete pazienza, un forte e aromatico caffè turco, stupitevi entrando nella Cisterna Basilica e ammirate la volta splendente di Aja Sofia.
Infine, quando sarete stanchi, coccolatevi con una sosta in un hammam e dopo aver ammirato il tramonto sul Bosforo regalatevi una cena a base di iman svenuto, un gustoso piatto a base di melanzane, semplicemente divino!
[cml_media_alt id='4559']Weekend low-cost: Istanbul[/cml_media_alt]
Weekend low-cost: Istanbul

Informazioni pratiche per un weekend low-cost a Istanbul 

Diverse compagnie low-cost volano a Instanbul da numerosi aeroporti italiani e in città si trovano alloggi per tutte le tasche, anche in centro.
La temperatura poi e’ gradevole anche in inverno e un giro nel Bazar delle Spezie sara’ un ottimo modo per iniziare a pensare ai regali di Natale, low-cost ovviamente!
Avete gia’ iniziato a sognare? Bene… ora passiamo alla prossima meta… 😉

 

[cml_media_alt id='2669']Weekend low-cost a Parigi[/cml_media_alt]
Weekend low-cost a Parigi

Weekend low-cost a Parigi

Se amate la poesia di Prevért non potete non amare Parigi, città di amore e di amanti per eccellenza, dove basta affacciarsi alla finestra per sentirsi già più romantici…
Allora prendetevi qualche giorno di break e tornate ad essere coppia nella città degli innamorati, salite fino in cima alla Tour Eiffel e fatevi togliere il fiato dalla vista di Parigi ai vostri piedi, vagate senza meta nel Louvre e poi fermatevi davanti ad “Amore e Psiche” per riscoprire cosa significa essere innamorati.
Infine, dopo aver atteso il tramonto seduti sulla scalinata di Montmartre, cenate in un piccolissimo e romantico bistrot dove il passeggino non avrebbe mai trovato posto!
 
[cml_media_alt id='2673']Weekend low-cost a Parigi[/cml_media_alt]
Weekend low-cost a Parigi

Informazioni pratiche per un weekend low-cost a Parigi

Oltre che con l’aereo (tariffe low-cost molto vantaggiose si trovano con Ryanair). Date poi uno sguardo alle offerte del TGV a volte davvero convenienti. Il viaggio in treno dura sette ore fino in centro citta’ e sono certa che, sprofondate nel sedile del treno intente a leggere quel libro che giaceva sul comodino da mesi, realizzerete che quelle ore di pace e silenzio sono già vacanza…

Quanto a dove dormire un boutique hotel in uno dei quartieri più romantici e suggestivi sarebbe lecito in questo caso, ma ricordatevi che appena fuori dal centro i prezzi si abbassano drammaticamente!
Inoltre tenete presente che la prima domenica del mese moltissimi musei sono gratis!

 

[cml_media_alt id='4560']Weekend low-cost a Dubai[/cml_media_alt]
Weekend low-cost a Dubai

Weekend low-cost a Dubai e Abu-Dhabi

Volete scappare dal freddo inverno europeo ma non potete permettervi di andare davvero lontano?

Provate con gli Emirati Arabi. Dubai – ma anche Abu Dhabisono una meta sorprendente per trascorrere qualche giorno fuori e, credetemi, i costi non sono cosi’ folli come si pensa!
Gli Emirati in questo periodo dell’anno danno il meglio di se’: lunghe spiagge dove stendersi a prendere il sole, temperatura perfetta per concedersi una lunga escursione nel deserto e tutta la mondanità che volete, tanto che potrete finalmente indossare quel paio di scarpe tacco dodici che vi siete comprate in saldo l’anno scorso ma che non avete ancora messo (perche’ chi lo tiene in braccio il bambino coi tacchi cosi’ alti?)
Una passeggiata lungo la corniche o una visita alla Moschea a Abu Dhabi, un giro al Suq di Deira o l’emozioni delle fontane danzanti al Burji Kalifa a Dubai, una nuotata nella piscina dell’hotel o un aperitivo sulla terrazza.
Tutte cose che vi faranno riscoprire le gioie di viaggiare insieme e se poi amate anche fare shopping… Meno male che avrete lasciato i bimbi a casa ad attendervi altrimenti il rischio sarebbe di non voler più tornare!

 

[cml_media_alt id='2950']Weekend low-cost a Abu Dhabi - la moschea blu[/cml_media_alt]
Weekend low-cost a Abu Dhabi – la moschea blu

Informazioni pratiche per un weekend low-cost a Dubai e Abu-Dhabi

Le compagnie tradizionali (Emirates e Ethiade) spesso fanno offerte interessanti, ma se volete risparmiare c’e’ modo di farlo cercando i voli non diretti, tanto senza bimbi al seguito non vi spaventa certo una partenza alle due di notte, giusto?;)
Inoltre un servizio di bus collega le due citta’ che si raggiungono con un tragitto di poco piu’ di un’ora direttamente dall’aeroporto.
Per quanto riguarda gli hotel il vantaggio di Dubai e Abu Dhabi e’ che tutte o quasi le strutture sono davvero belle e quelle con costi stellari sono (per fortuna) poche, cercate quindi le offerte sui portali o guardate direttamente sui siti degli hotel delle catene piu’ conosciute anche in Europa.
Per quanto riguarda il cibo poi nei centri commerciali troverete di tutto e per tutte le tasche mentre le strade sono piene di piccoli locali che offrono una economica cucina d’asporto oltre che di ristoranti di ogni parte del mondo (o quasi!)
Insomma, che dite, vi ho convinte a partire per un lungo week-end romantico d’inverno?

Post scriptum

Siccome alla fine noi si parte sempre col bimbo e – core di mamma – lo so che non e’ mica cosi’ facile lasciare a casa i cuccioli ho già pronto il post con i consigli per le destinazioni d’inverno con i bimbi… Quindi…stay tuned!:)
Francesca

Francesca

Inseguo sogni, guardo le nuvole, divoro pizza e mi meraviglio del mondo. Copy Writer e SMM freelence, amo le parole perché mi fanno viaggiare anche quando sono a casa. #traveller #mum #dreamer

Lascia un commento