Vicino a Ragusa - Donnalucata

Un itinerario per vedere a Ragusa e dintorni

Se state organizzando un itinerario in Sicilia sud-orientale non mancate Ragusa. Questo è il primo consiglio di oggi per un post che sarà molto pratico e basato sulla nostra esperienza sull’isola. Ragusa Ibla è infatti una città di cui ci siamo innamorati, con un centro storico che è la quintessenza del Barocco e che gareggia in bellezza con quello, anch’esso stupendo, di Noto. Ma questa città non è l’unica meraviglia della zona e quindi oggi proviamo a condividere con voi un itinerario per vedere Ragusa e dintorni, perché questo angolo della Sicilia è sorprendente e merita un soggiorno più lungo, non certo una breve sosta “mordi e fuggi”.

Ragusa da vedere
Ragusa da vedere
Il Duomo di San Giorgio
Il Duomo di San Giorgio

Un itinerario in Sicilia sud-orientale: Ragusa e dintorni

Questo itinerario per visitare Ragusa e dintorni richiederebbe secondo noi almeno quattro giorni. Questo è il tempo che abbiamo dedicato noi alla zona durante il nostro itinerario in Sicilia con un bambino, ma sappiate che se avete più tempo non vi annoierete di certo e anzi, potreste inserire altre mete come ad esempio il Castello di Donna Fugata e Cava d’Ispica.

Vedere la Sicilia Barocca: Ragusa Ibla

Incastonata tra i Monti Iblei e aggrappata al fianco di una collina, Ragusa Ibla è di certo una delle ragioni principali per cui tanti turisti arrivano fino a qui. In effetti il centro storico della città, chiamato appunto Ibla, è una meraviglia per chi ama il Barocco, con chiese e palazzi che lasciano senza fiato. Non mancate poi la visita alla bottega Rosso Cinabro, di cui vi abbiamo raccontato in questo post, lì ancora oggi vengono restaurati e costruiti i carretti siciliani.

Il centro di Ragusa è stato riconosciuto Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO nel 2002 e questo ha fatto sì che moltissimi turisti da tutto il mondo venissero a visitare la città ma il nostro consiglio è di non fermarvi a Ibla e visitare i dintorni che riservano molte sorprese. Abbiamo anche cercato di dare qualche spunto per organizzare una visita di Ragusa insieme ai bambini e se volete trovate qui sotto anche un video girato durante il nostro soggiorno in città.

Visitare Modica, patria del delizioso cioccolato siciliano

Modica è una cittadina che vi consigliamo assolutamente di visitare vicino a Ragusa, non solo per la bontà del suo cioccolato ma anche per la sua bellezza. La città si sviluppa su due livelli: Modica Alta, dove si trova la bellissima Chiesa di San Giorgio, e Modica Bassa, con la Cattedrale di San Pietro e Corso Umberto I, dove si trovano molti bar e alcuni dei più famosi laboratori di cioccolato.

Noi vi consigliamo di salire fino in cima a Modica Alta e anche di visitare sia il Museo del Cioccolato che almeno uno dei tanti laboratori artigianali dove viene prodotto il cioccolato di Modica. Noi siamo stati al Laboratorio Don Puglisi dove, oltre a cioccolato e dolci buonissimi, troverete anche una bella storia: il laboratorio infatti è nato per aiutare le ragazze in difficoltà ospiti della Casa famiglia e col tempo è diventato una delle eccellenze della città, con un cioccolato esportato in tutto il mondo. Modica dista 17 chilometri da Ragusa, percorribili in mezz’ora circa in auto.

Da vedere vicino a Ragusa - Modica
Da vedere vicino a Ragusa – Modica
Museo del Cioccolato di Modica
Museo del Cioccolato di Modica

Andare al mare a Ragusa: Marina di Ragusa

Se state organizzando una vacanza a Ragusa non dimenticatevi che il mare è davvero molto vicino alla città. In meno di mezz’ora potrete infatti raggiungere Marina di Ragusa, con le sue lunghe spiagge di sabbia e i viali di palme e una deliziosa piazzetta dove fermarsi per una brioche col gelato. Se decidete di visitare Ragusa e dintorni insieme ai bambini questa sarà una tappa quasi necessaria da inserire nel vostro itinerario nella Sicilia sud-orientale! 🙂

Piccoli tesori da vedere vicino a Ragusa: Scicli

Se vi piacciono i tesori piccoli e un po’ nascosti nel vostro itinerario tra le cose da vedere vicino a Ragusa inserite anche Scicli. Si tratta in questo caso di una cittadina piccina con un centro storico che è una bomboniera ed è anch’esso diventato Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO dal 2002. Palazzo Beneventano, Palazzo di Città, la Chiesa di San Giovanni Evangelista e quella di Santa Maria la Nova sono solo alcune delle ragioni per andare a Scicli a fare una passeggiata. Tra l’altro da Scicli potrete facilmente raggiungere la costa e la città dista meno di 40 minuti da Ragusa in macchina.

Un itinerario in Sicilia sulle orme di Montalbano: Donnalucata

Non lontano da Scicli troverete poi un altra tappa da inserire nel vostro itinerario nella Sicilia sud-orientale se siete dei fan di Montalbano: Donnalucata, frazione del comune di Scicli che si trova sul mare. In questo tratto di costa ci sono molte spiagge di sabbia fine e nel borgo potrete fare una bella passeggiata lungo il mare ma Donnalucata è famosa soprattutto per essere uno dei luoghi dove è stata girata la serie del commissario Montalbano. Donnalucata dista pochissimi minuti in auto dal centro di Scicli.

Mare vicino a Ragusa - Donnalucata
Mare vicino a Ragusa – Donnalucata
Il mare a Ragusa - Marina di Ragusa
Il mare a Ragusa – Marina di Ragusa

Paesi della Sicilia meno conosciuti da vedere: Palazzolo Acreide

Palazzolo Acreide è uno di quei paesi della Sicilia meno conosciuti ma non per questo meno belli. Semplicemente in una terra così ricca di arte e storia come quest’isola alcune meraviglie tendono a essere messe un po’ da parte dal turismo di massa. Noi abbiamo deciso di fermarci a vedere Palazzolo Acreide sulla strada da Noto a Ragusa e abbiamo scoperto un piccolo gioiello.

Il paese custodisce infatti alcune delle più belle chiese della Sicilia Barocca come la Chiesa Madre, la Chiesa di San Paolo e quella dell’Annunziata, con le sue incredibili colonne ritorte. Palazzolo Acreide dista solo 42 chilometri da Ragusa, percorribili in circa un’ora di auto tra paesaggi montani e collinari.

Dove dormire per visitare Ragusa e dintorni

Se state cercando un hotel per visitare Ragusa e i dintorni noi vi consigliamo l’Artemisia Resort, dove siamo stati ospiti durante il nostro viaggio in Sicilia. Questa struttura è veramente bellissima, immersa nel verde, a pochi passi dalla città ma molto comoda per partire all’esplorazione della zona, con un ampio giardino delimitato da antichi muretti a secco, una bella piscina e deliziose camere ampie, ricavate in un’antica masseria siciliana. Seguendo il link potete verificare i prezzi, le informazioni e trovare diverse fotografie.

Se poi state organizzando un itinerario in questa zona della Sicilia sud-orientale coi bambini vi segnaliamo che questo hotel è veramente molto friendly coi bimbi. In questo post trovate il racconto della nostra esperienza all’Artemisia Resort con tutte le informazioni utili: noi ci siamo trovati molto bene e la struttura è perfetta anche per chi vuole semplicemente abbinare la visita della città al mare.

Cosa vedere vicino a Ragusa - Scicli
Cosa vedere vicino a Ragusa – Scicli
Andare al mare a Marina di Ragusa
Andare al mare a Marina di Ragusa

Altre cose da vedere in un itinerario in Sicilia sud-orientale

Il nostro viaggio in Sicilia è stato itinerante, da Catania a Palermo, passando per Ragusa, Agrigento, Marsala e Trapani. Sparsi per il blog trovate diversi articoli con qualche consiglio per organizzare un itinerario in Sicilia, in zona vi consigliamo di non mancare le mete che vi riportiamo qui sotto e se volete potete seguire i link per leggere maggiori informazioni:

  • Noto, con il suo centro storico esempio dello stile Barocco.
  • La costa tra Noto e Pachino, con la Riserva Naturale di Vendicari, Marzamemi e Portopalo di Capo Passero.
  • Avola, tanto famosa per il suo vino.
  • Siracusa con l’isola di Ortigia ma anche il Parco Archeologico della Neapolis.

Francesca

Francesca

Inseguo sogni, guardo le nuvole, divoro pizza e mi meraviglio del mondo. Copy Writer e SMM freelence, amo le parole perché mi fanno viaggiare anche quando sono a casa. #traveller #mum #dreamer