Copertina Tea And Blog

Un nuovo progetto sul blog (e tanta emozione!)

Prima di iniziare questo post faccio una premessa: astenersi dalla lettura i “travel-addicted”! 😉 Perché oggi su queste pagine non si parla di viaggi coi bambini ma di blogging. Già, oggi sul nostro blog si parla di … blog. Perché, dopo averci a lungo pensato questa mattina si inizia un nuovo progetto che è anche una nuova avventura su YouTube: Tea&Blog.

Avete capito bene, da oggi tutte le settimane potrete vedere il mio faccione, e sentire anche la mia “dolce” vocina, in un mini video sul nostro canale YouTube. Giusto per iniziare bene il nuovo anno! 😉

Di che cosa si parlerà? Beh, di blogging e in particolare di tematiche relative alla gestione di un blog di viaggi. Perché dopo più di 4 anni di blog, svariati corsi e qualche master ho deciso di condividere non più solo i nostri viaggi ma anche quello che ho imparato come travel blogger.

Dal 2012, anno di apertura del blog, sono cambiate tante cose nella mia vita. La principale è che oggi mi ritrovo per casa, non più un neonato insonne, bensì un ometto con i suoi desideri e le due idiosincrasie, nella vita come nei viaggi.  Anche il blog però nel frattempo è cresciuto tanto, più di quanto mi sarei mai aspettata, e ormai siete in moltissimi a passare a trovarci ogni giorno.

In questo periodo però anche io sono cambiata, come mamma, come donna e come blogger. Mi sono “evoluta” come direbbe Roberto, ho scritto tanto ma anche studiato tantissimo, ho preso porte in faccia ma anche ricevuto attestati di stima. Il blog è diventato per me (anche) un lavoro ma la passione e il desiderio di condividere con altri quello che so e che ho imparato è rimasto lo stesso.

Per questo, anche se sembra strano, questo progetto è la naturale continuazione di Patatofriendly. Già perché quello che è diventato un blog di viaggi con bambini è nato non certo per il desiderio di “fare business” bensì per la voglia di condividere con altri tutto quello che, come genitori-viaggiatori, stavamo sperimentando. Quel turbinio di paure, gioie, sorprese che si scatenava con l’organizzazione dei nostro primi viaggi in famiglia insieme a un neonato molto vivace.

Adesso si parte con un nuovo progetto, anche questo per condividere qualcosa: una rubrica per condividere con i neo blogger che vogliono aprire, o gestire al meglio, un blog di viaggio la mia (e dovrei dire nostra) esperienza da travel blogger.

A differenza del passato però ho scelto di usare il canale video. Un po’ perché fa parte di questa evoluzione e un po’ perché… Altrimenti rischierei di inondarvi con post di millemila parole. E invece no, l’idea è di fare video brevi che possano trattare le tematiche principali connesse con la gestione di un travel blog. Il nostro è un blog di viaggi coi bambini, quindi certamente un blog di nicchia, ma molte dinamiche sono le stesse per ogni ambito del travel e io cercherò di trattare proprio quelle.

Saranno video improntati sui basics del blogging e si inizia oggi quindi siate clementi… 😉

Il primo video, che potete trovare qui sotto, parla del perché aprire un blog di viaggi proprio adesso, nel 2017, quando di travel blog ce ne sono ormai a bizzeffe, e di cosa serve per gestirlo al meglio. Se vi va vi aspetto nel commenti e se avete in mente qualcosa che vorreste fosse trattato… scrivetemelo, farò il possibile per darvi una risposta.

Il video è qui, enjoy. E ci trovate anche la spiegazione della scelta di chiamare il progetto proprio Tea&Blog!

Francesca

Francesca

Inseguo sogni, guardo le nuvole, divoro pizza e mi meraviglio del mondo. Copy Writer e SMM freelence, amo le parole perché mi fanno viaggiare anche quando sono a casa. #traveller #mum #dreamer