Langhe a Natale: il Villaggio di Natale di Monticello d’Alba, Govone e altro

Natale nelle Langhe. Ci siete mai stati? Noi sì visto che proprio le feste natalizie sono quelle che spesso trascorriamo dai parenti nella casa in Piemonte.

Quindi eccoci qui, di nuovo a parlare di uno dei luoghi che ci sta più a cuore. Questa volta però vi raccontiamo questa terra in una veste insolita, natalizia. Perché organizzare un weekend nelle Langhe nel periodo natalizio riserva tantissime sorprese a chi, come noi, viaggia bimbo-munito ed è in cerca di un po’ di atmosfere natalizie.

Quindi se anche voi non vedete l’ora di curiosare per mercatini e siete in cerca di qualche idea nuova, ecco le nostre ragioni per andare nelle Langhe a Natale. Pronti a cantare Jingle Bells tra Barolo e tartufi? 😉

Il post è pensato come una sorta di guida delle Langhe a Natale: qui di seguito le idee da non perdere e in fondo gli approfondimenti su dove dormire e mangiare ma vi consigliamo di non dimenticare una guida cartacea che possa accompagnarvi alla scoperta del territorio. In commercio ne trovate doverse: questa del Touring Club è ricca di approfondimenti gastronomici mente questa guida di GdV è pensata per le famiglie con consigli e curiosità.

  1. Magico Paese di Natale di Govone
  2. Mercatini di Natale nelle Langhe
  3. Villaggio di Natale delle Langhe
  4. Presepi nelle Langhe
  5. Alba a Natale
  6. Bra a Natale
presepe con vista sulle colline delle Langhe
Presepi nelle Langhe con vista sulle colline a Scaparoni a Natale

Cosa fare nelle Langhe a Natale

Le Langhe e il Roero sono belle in qualunque stagione, eppure sono in tanti a pensare che sia solo l’autunno la stagione giusta per venirci. Invece non è così, fate una prova, organizzate un weekend nelle Langhe a Natale e poi diteci le vostre impressioni.

Il Magico Paese di Natale di Govone: la Casa di Babbo Natale nelle Langhe

Non potevamo che iniziare dal Castello di Govone questo itinerario natalizio. Perché il Magico Paese di Natale è un punto fermo per chi decide di trascorrere un weekend nelle Langhe a Natale.

Del Magico Paese del Natale di Govone vi abbiamo già raccontato nel dettaglio in un post e vi basterà seguire il link per saperne di più. Oggi ci limitiamo a ripetervi che questo allestimento della Casa di Babbo Natale è uno dei più belli che abbiamo visitato da che siamo diventati genitori. Molto ben organizzato, con spettacoli bellissimi e in una cornice stupenda, sulla cima di una collina con una vista unica.

Quindi se siete nelle Langhe e Roero durante il periodo di Natale non perdetevelo! Sono ormai più di dieci gli anni della manifestazione e il Magico Paese del Natale normalmente di tiene dalla metà di novembre fino a Santo Stefano. Oltre agli spettacoli nei weekend a nei giorni festivi a Govone vengono organizzati anche i mercatini di Natale.

Tutte le informazioni sulla manifestazione le potete trovare sul sito ufficiale, noi vi consigliamo di prenotare i biglietti per tempo se ne avete la possibilità.

I mercatini di Natale nelle Langhe e Roero

Noi adoriamo i mercatini natalizi, ci piace un sacco passeggiare tra le bancarelle per fare un po’ di shopping natalizio o anche solo per curiosare un pochino. Se anche voi li amate segnatevi, oltre a quelli di Govone anche i mercatini di Natale di Canale.

Normalmente mercatini di Natale di Canale si tengono i primi tre weekend di dicembre in centro e, oltre ai soliti articoli natalizi, si vendono anche le eccellenze eno-gastronomiche del territorio. Verificate direttamente sul sito ufficiale del comune gli eventi per YouChristmas a Canale.

I presepi delle Langhe: Farigliano, Pocapaglia e Scaparoni

Se la vostra passione sono i presepi e non vedete l’ora di acquistare l’ennesimo della vostra collezione segnatevi su Google Maps la destinazione “Farigliano”. Questo piccolo paese delle Langhe che si trova vicino a Dogliani ospita da più di dieci anni una mostra mercato di presepi provenienti da tutto il mondo. La mostra mercato è aperta tutti i weekend e i festivi da fine novembre fino all’Epifania e l’obiettivo dell’associazione che la promuove è sostenere un progetto dedicato ai bambini delle favelas del Brasile.

Se avete voglia di fare una passeggiata invece potete dirigervi in località Scaparoni, Frazione di Alba. Qui si trova una delle Panchine Giganti delle Langhe e proprio la via che porta in cima al colle è stata organizzata “La strada dei presepi“, con natività fatte di ogni materiale ai bordi della strada.

Sempre per chi ama passeggiare vale la pena vedere “il Sentiero dei presepi spontanei tra le Rocche” a Pocapaglia. Da qualche anno infatti nei boschi di ‪‎Pocapaglia si trovano molti presepi realizzati spontaneamente dagli abitanti. I sentieri sono due:  Sentiero dei presepi spontanei o sul Sentiero della Rocca Creusa!

Il Villaggio di Natale delle Langhe a Monticello d’Alba

A Monticello d’Alba, un paesino del Roero a circa quindici minuti in auto da Alba, si svolge un’altra delle manifestazioni da non mancare se state pensando di trascorre qualche giorno nelle Langhe e Roero per Natale. Da metà ottobre fino a Natale infatti a Monticello viene allestito il Villaggio di Natale, con i mercatini anche la pista di pattinaggio.

Il Villaggio di Natale di Monticello d’Alba in realtà durante tutto l’anno è un normalissimo centro per l’arredamento di casa e giardino ma grazie alla passione dei proprietari a Natale tutto cambia e la struttura si trasforma in una grande città del Natale, con tanto di casa, mercatini e giostra coi cavalli e … le vere renne di Babbo Natale! La casa poi è uguale a quella di Rovaniemi. Praticamente un piccolo angolo di Polo Nord nel cuore nel Piemonte da visitare se trascorrete il Natale in Langa. Verificate sul sito ufficiale del Villaggio di Natale delle Langhe le date e gli eventi in programma.

Cosa fare a Alba a Natale: Notti della Natività

A Natale Alba, la “capitale” delle Langhe e Roero, organizza moltissime manifestazioni dedicate ai bambini (ma anche agli adulti) quindi la città è una tappa da non mancare assolutamente durante un weekend natalizio in Piemonte. Tra spettacoli dei burattini, concerti di musica natalizia e presepi viventi a Natale Alba si trasforma. Spettacoli con gli elfi, biabe, sbandieratori e ovviamente non manca l’incontro con Babbo Natale per consegnare la letterina, che si terrà proprio la vigilia di Natale sotto le torri di Alba.

Questa iniziativa, dedicata a chi decide di trascorrere il periodo di Natale a Alba e dintorni, si chiama “Notti della Natività” e se siete curiosi trovate il programma completo seguendo il link ufficiale della manifestazione. Normalmente si inizia a fine novembre per concludere gli eventi poco prima del Natale ma fate un check per le date esatte.

Il Natale a Bra

Anche Bra organizza ogni anno diverse attività per il periodo natalizio. Il fulcro è il Presepe Vivente ma ci sono anche intrattenimenti musicali e vin brulè, mentre presso il Museo del Giocattolo vengono organizzati laboratori dedicati ai bambini. Seguite il link al sito ufficiale del comune di Bra per vedere le iniziative in programma.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: IL MAGICO PAESE DI GOVONE

Una vacanza nelle Langhe a Natale - vacanze natalizie in famiglia in Italia - il Magico Paese di Natale di Govone

Dove dormire per un weekend di Natale tra Langhe e Roero

Come sapete noi quando andiamo in Piemonte facciamo sempre “base” nella vecchia casa dei nonni. Ma visto che in tanti ci chiedete consigli su dove dormire nelle Langhe e Roero oggi vi raccontiamo una struttura conosciuta da non molto tempo che ci ha conquistati, e di Irene, una mamma che ha trasformato parte della proprietà dove vive un una casa vacanza formata da quattro alloggi, immersi tra i vigneti e la natura.

La Casa Vacanze Rocche di Montexelo ha aperto le sue porte ai turisti a Monticello, nel cuore del Roero. Il contesto è splendido, tra le colline e con una bellissima vista sul castello che si gode dalla terrazza panoramica della struttura. E gli appartamenti uniscono la bellezza del territorio con l’attenzione per i dettagli, visto che non solo l’arredamento è molto curato ma ogni appartamento è stato pensato per interpretare un differente tema della natura: il sale, la luna, la sabbia e l’acqua.

Gli appartamenti gestiti da Irene e dalla sua famiglia hanno metrature diverse e sono perfettamente accessoriati con tutto il necessario (wifi, televisore, angolo cucina e macchinetta del caffè…). Le vere chicche della struttura però sono “la Stanza del Benessere” e la vista che si gode sul castello di Monticello. La stanza benessere è un’area relax dotata di vasca idromassaggio, bagno turco, sauna e doccia emozionale, dove ricaricarsi e coccolarsi. Proprio da quest’angolo della struttura, e anche dal terrazzo in verità, si può ammirare il Castello dei Conti Roero di Monticello. Si tratta di un castello medievale: l’edificio si sviluppa su tre piani ed è visitabile, anche internamente, da febbraio a dicembre per ammirare i bellissimi interni.

Irene poi, che si occupa insieme alla sua famiglia di accogliere gli ospiti della Casa Vacanze, è mamma di due bambine e so per certo che saprà far sentire a proprio agio le mamme e i papà che sceglieranno la sua struttura. Quindi se avete in mente di organizzare un weekend nelle Langhe a Natale con i bambini provate a contattarla, trovate tutte le informazioni sul sito.

Dove mangiare nelle Langhe con i bambini

Per mangiare con i bambini nelle Langhe vi segnalo tre pizzerie che preparano anche piatti del territorio e dove i bimbi sono ben accolti. La prima è la Pizzeria Lo Scoiattolo a Monteu Roero che ha anche un’area bimbi, L’Italiana si trova invece a Piobesi d’Alba e in estate ha un ampio spazio esterno, infine la Favorita si trova a Corneliano e ha un piccolo dehor. Maggiori informazioni sui ristoranti delle Langhe le trovate invece seguendo il link.

Con le idee per trascorrere un Natale tra Roero e Langhe è tutto. Poi come al solito aspettiamo il vostro racconto per sapere come è andata, scriveteci su Facebook, Instagram e YouTube e raccontateci tutto! In ultimo vi segnaliamo la nostra guida di Alba e delle Langhe se avete voglia di farvi accompagnare dai nostri consigli da locals con tante curiosità sul territorio e i consigli per le famiglie.

ACQUISTA QUI LA NOSTRA GUIDA DI ALBA E DELLE LANGHE PER NATALE E NON SOLO

Lascia un commento