Desenzano del Garda - Il porticciolo turistico

Una gita al Lago di Garda vicino a Milano: Desenzano

Il Lago di Garda per me è un lago speciale per due ragioni molto semplici: innanzitutto è un lago diviso in tre regioni, con confini liquidi che si incrociano tra un’onda e l’altra. E poi è il lago più marittimo che io conosca!
Se ci siete stati, non potete non averlo notato: il Lago di Garda in estate si trasforma in un piccolo mare, circondato da montagne e battente bandiera…tedesca! 🙂 Già perché sono davvero tantissimi i turisti stranieri, in particolare tedeschi, che ogni anno scelgono le sponde di questo lago per le sue acque pulite e per i borghi deliziosi che costeggiano le sue rive.

[cml_media_alt id='5186']Desenzano del Garda - Una delle spiagge sassose del Lago di Garda[/cml_media_alt]
Desenzano del Garda – Una delle spiagge sassose del Lago di Garda

E state certi che una gita estiva sulle sponde del Garda vi farà in un attimo sembrare di essere in vacanza: barche a vela che punteggiano l’orizzonte, ombrelloni e salviettoni di chi si sta godendo la tintarella, bar con i tavolini all’aperto e turisti che passeggiano con il gelato di rito tra le mani!

Tra le tante destinazioni dove ci si può fermare sulle sponde del Lago di Garda una delle mete che mi piace di più e mi va di raccontarvi oggi (anche perché è perfetta con i bambini!) è Desenzano del Garda. Non appena si esce dall’autostrada e ci si avvicina al paese si capisce subito che qui l’atmosfera è quella della vacanza, tra hotel, ristoranti e B&B che popolano la zona, tra cui fanno capolino gli ulivi che producono un olio così apprezzato.

[cml_media_alt id='5183']Desenzano del Garda - I pedalò colorati[/cml_media_alt]
Desenzano del Garda – I pedalò colorati

Una volta parcheggiata l’auto, rigorosamente tra vetture con targhe straniere, una passeggiata nel borgo vi farà per un attimo pensare di essere…a Venezia! Certo, non siamo in laguna e Desenzano non è paragonabile per bellezza e dimensioni alla Serenissima, ma vi assicuro che il piccolo porto affollato di barche che si affaccia sulla piazza e il ponte bianco che si contrappone ai colorati ed eleganti palazzi del centro vi faranno venir voglia di sedervi ad uno dei tavolini all’aperto ed ordinare uno Spriz insieme ovviamente ad una enorme coppa di gelato per i bambini

Ovviamente a Desenzano una sosta in spiaggia è d’obbligo. Sono tante le spiaggette dove potrete fermarvi a far giocare i bambini ma io vi consiglio di dirigervi a piedi fuori dal centro e arrivare fino al “Desenzanino”, una  bella spiaggetta pubblica di piccoli ciottoli bianchi gestita da una comunità di persone disabili e dotata di tutti i servizi che potrebbero servire ai vostri bimbi!

[cml_media_alt id='5184']Desenzano del Garda - Il centro storico[/cml_media_alt]
Desenzano del Garda – Il centro storico
E se, mentre i bambini giocheranno con le anatre e i cigni e voi vi starete godendo il sole vedrete qualcuno intento a fare una nuotata non stupitevi: le acque del lago sono davvero invitanti e nemmeno troppo fredde, soprattutto per chi vive nel nord Europa!
Insomma, per me questa è davvero una gita di “quasi mare”, per staccare un po’ la spina e sognare il prossimo viaggio, quindi… spero possa essere così anche per voi!

[cml_media_alt id='5182']Desenzano del Garda - Gli oliveti[/cml_media_alt]
Desenzano del Garda – Gli oliveti

Informazioni utili per una gita sul Lago a Desenzano

Dov’è Desenzano del Garda

Desenzano del Garda si trova sulla sponda bresciana del Lago di Garda, in Lombardia. Dista circa un’ora di auto da Milano ed è molto comodo da raggiungere perché vicino all’uscita dell’autostrada. Nonostante questo però appena si oltrepassa il casello e ci si avvicina al lago la frenesia della città diventa un lontano ricordo!

[cml_media_alt id='5181']Desenzano del Garda - Gli edifici del porto[/cml_media_alt]
Desenzano del Garda – Gli edifici del porto

Dove andare in spiaggia a Desenzano

Il “Desenzanino” è una spiaggia – in parte libera e in parte attrezzata – con docce, bagni, bar ristorante appena fuori dal centro di Desenzano. Lì potrete affittare lettini e ombrelloni ma ci sono anche delle “basi” per gli ombrelloni nella parte di spiaggia libera che tra l’altro è ben ombreggiata da alcune piante se decidete di rimanerci anche nelle ore più calde con i bimbi.

[cml_media_alt id='5180']Desenzano del Garda - Vista sul Lago di Garda[/cml_media_alt]
Desenzano del Garda – Vista sul Lago di Garda

Dove mangiare a Desenzano del Garda

Ovviamente bar, ristoranti e gelaterie non mancano per mangiare a Desenzano. Se però volete risparmiare un po’ e pensate di pranzare in spiaggia uscendo da centro in direzione della spiaggia del “Desenzanino” c’è un minimarket molto conveniente. Il martedì poi c’è il mercato dove comprare di tutto, anche uno spuntino.

Se preferite “stare comodi” un ristorante a Desenzano proprio fronte lago è “La Pizzeria del Garda”, dove assaggiare piatti di pesce buonissimi molto abbondanti senza spendere una follia. Invece  “La Pizzeria Primavera al lago” è un pochino più indietro rispetto al lago e bisogna arrivarci in auto, ha ampio parcheggio e tutti i servizi per i bimbi, compreso il fasciatoio e un bel parco giochi.

Cosa fare a Desenzano oltre alla spiaggia

Anche se non vi interessa la vita da spiaggia vale comunque la pena di organizzare una gita a Desenzano per fare un giro in centro, arrivando fino al molo o alla Rocca. Si tratta infatti di una cittadina vivace e molto carina, perfetta per una domenica in famiglia. L’unico neo? Il traffico e i parcheggi! 🙂

Francesca

Francesca

Inseguo sogni, guardo le nuvole, divoro pizza e mi meraviglio del mondo. Copy Writer e SMM freelence, amo le parole perché mi fanno viaggiare anche quando sono a casa. #traveller #mum #dreamer