Broadway - New York

Vedere un musical a New York a Broadway

Vedere un musical a New York è una di quelle esperienze che ti fa sentire tanto – ma tanto tanto! – in un film. Per questo secondo me è una delle esperienze da non perdere nella Grande Mela e, se scegliete il musical giusto, da fare a New York con i bambini. Io quando ci sono stata sono tornata piccina e, credetemi, mi sono sentita catapultare all’interno della magia, nonostante il mio broken english non mi permettesse certo di cogliere tutte le battute del musical!

Quindi, se questo è uno dei vostri sogni non fatevi fermare e inserite un musical tra le cose da vedere a New York in famiglia. Ovviamente però, come sempre quando si tratta di bimbi, organizzatevi per bene così da rendere l’esperienza indimenticabile.

Come? Andiamo per gradi!

  1. Vedere un musical a New York: dove andare
  2. Biglietti Broadway: dove prenotare
  3. Comprare i biglietti per un musical a New York: dove e come
  4. Biglietti per Broadway on line: siti utili
  5. Musical a New York con bambini: informazioni utili e spettacoli

Dove vedere un musical a New York: Broadway

Vedere un musical a New York per me significa solo una cosa: Broadway! Questo quartiere è il paradiso dei teatri newyorkesi e qui vi sembrerà di entrare all’interno di un musical già passeggiando lungo il marciapiede, tra luci, musica, cartelloni pubblicitari e limousine parcheggiate lungo la via che sembrano lì apposta per far scendere Carrie!

Il Theatre District di New York è situato vicino a Time square, tra la 40th e la 54th street ed è chiamato la Great White Way. Qui troverete quasi cinquanta teatri che ogni giorno propongono spettacoli tra cui, ovviamente, molti musical. Alcuni di questi edifici sono risalenti al primo Novecento, altri sono molto più recenti ma tutti – e davvero tutti! – sono carichi di un’atmosfera speciale. Insomma, vale la visita anche se non avete in mente di vedere un musical a New York anche se, ovviamente, vedere uno spettacolo a Broadway è un’esperienza top!

Vedere uno spettacolo a Broadway - New York
Vedere uno spettacolo a Broadway – New York

Dove prenotare i biglietti per vedere un musical a Broadway in famiglia

Bene, vi siete convinti e siete carichi: ma dove si comprano i biglietti per Broadway? In realtà le opzioni sono diverse e da valutare anche in base a:

  • quanto potete spendere;
  • quanto tempo avete a disposizione;
  • quanto siete flessibili nella scelta dello spettacolo

Diciamo che, in generale, le possibilità sono due: acquistare i biglietti per i musical in loco, ovvero in città, oppure comprarli on line, da casa. Vediamo concretamente come si fa e i pro e contro di ogni possibilità, soprattutto se siete in famiglia.

Come acquistare i biglietti per uno spettacolo a New York in città

La cosa più immediata è acquistare i biglietti per i musical di New York direttamente presso i teatri di Broadway, in loco. Attenzione però perchè questa è di certo l’opzione più easy ma anche costosa. Inoltre, se rimarrete poco tempo in città, non è per nulla scontato trovare posto per lo spettacolo che desiderate, soprattutto nel caso dei musical più di successo. Personalmente ve lo consiglio se non avete budget risicati e se non è un must to do nel vostro viaggio.

Un’alternativa è acquistare i tickets presso il chiosco TKTS Booth (in Times Square si trova quello più frequentato). Qui si possono trovare i biglietti scontati per i musical di Broadway (normalmente del 30%) ma ci si deve accontentare dei tickets rimasti, quindi non è detto che troviate posto per lo spettacolo che volete vedere. Inoltre le code sono spesso lunghe quindi mettete in conto di dedicare un po’ di tempo a questa attività invece che all’esplorazione della città.

L’ultima possibilità per comprare i biglietti per Broadway a New York sono i tickets Rush e SRO. Si tratta in questo caso di un’opzione molto economica (gli sconti arrivano fino al 70/80%) che i gestori dei teatri utilizzano per riempire i posti vuoti. Attenzione però perchè normalmente si tratta di posti scomodi (SRO significa Standing Room Only), con visuale ridotta o riservati agli studenti. Inoltre, anche in questo caso, bisogna fare lunghe file e, se siete in famiglia, non è comunque detto che ci siano posti a disposizione per tutti.

L’altra alternativa per vedere un musical a Broadway è comprare i biglietti on line in anticipo, facendo la prenotazione on line. In questo modo sarete vincolati a una data fissa ma non farete code nè avrete problemi a trovare posto. E se volete vedere un musical di New York con i bambini è l’opzione che vi consiglio.

biglietti di Broadway
biglietti di Broadway

Comprare i biglietti di Broadway a New York on line: come fare

Come detto certi musical di Broadway vanno prenotati con parecchi mesi di anticipo perché i biglietti vanno letteralmente a ruba quindi se volete essere certi di vedere lo spettacolo nella data in cui sarete in città senza fare code e con un occhio alla spesa la cosa migliore è comprare i tickets on line. Noi abbiamo fatto così, acquistando i biglietti per un musical di New York on line con circa un mese di anticipo sulla data dello show.

Uno dei siti dove è possibile acquistare i biglietti dei musical di Broadway è Hellotickets, con informazioni in italiano e pagamento in euro. Per ciascuno show è possibile visualizzare data, orari e numero di biglietti rimasti, con la possibilità di scegliere la posizione dei posti a cui ovviamente corrispondono prezzi diversi.

Ovviamente le possibilità sono tantissime, dal Re Leone, alla Sirenetta passando per Mamma Mia, il Fantasma dell’Opera, Chicago… Insomma, a voi la scelta! Ma se avete in mente di andare a vedere un musical a New York con i bambini ho qualche altro consiglio per voi, quindi continuate a leggere!

LEGGI ANCHE: ORGANIZZARE UN VIAGGIO A NEW YORK CON I BAMBINI

Come vedere un musical a New York con bambini

Nel decidere di andare a vedere un musical a New York con i bambini tenete presente che normalmente gli spettacoli di Broadway sono adatti dai 5/6 anni. Si tratta di un teatro, con le norme di comportamento connesse, e la durata è di circa 2 ore (1 ora e mezza minimo) in lingua inglese. 

Il mio consiglio è scegliere un musical a Broadway a tema Disney: questi spettacoli non solo sono meravigliosi – anche perchè il colosso americano ha puntato moltissimo sulla creazione di musical partendo dai film – ma, trattandosi di storie che i bimbi conoscono praticamente a memoria, cattureranno l’attenzione anche dei più piccoli e, magicamente, anche la lingua non sarà per nulla un problema. Anzi! Qui sotto trovate una breve carrellata di musical tratti da film Disney e adatti al bimbi:

  • Lion King: la storia di Simba è un evergreen con musiche, scenari e costumi di altissimo livello;
  • Aladdin: dopo il successo del film ecco il musical, con musiche nuove e classiche e il deserto che appare a Manhattan.
  • Wicked: vi ricordate la storia del Mago di Oz? Ecco, in questo musical di Broadway per bambini viene raccontata la vita di una delle streghe, dalla scoperta dei suoi poteri attraverso la scuola di magia e l’incontro con l’Uomo di Latta, lo Spaventapasseri e molti altri;
  • Frozen: le avventure della principessa Elsa accompagnate da effetti speciali e, naturalmente, dalle canzoni più conosciute.

Quindi… Siete pronti a vivere la magia di un musical a New York in famiglia cantando a squarciagola le canzoni dei vostri beniamini? 😉 Perfetto, allora buon viaggio e spero che questo articolo vi sia stato utile per organizzarvi al meglio. Se poi volete maggiori informazioni su New York le trovate sparse per il blog e se vi è piaciuto questo articolo condividetelo (sharing is caring 😉 ) e seguiteci su Facebook, Instagram e YouTube.

Francesca

Francesca

Inseguo sogni, guardo le nuvole, divoro pizza e mi meraviglio del mondo. Copy Writer e SMM freelence, amo le parole perché mi fanno viaggiare anche quando sono a casa. #traveller #mum #dreamer

Lascia un commento