Visitare Tbilisi - cosa vedere in Georgia con i bambini

Tbilisi con bambini cosa fare nella Capitale in un viaggio in Georgia

Tbilisi con bambini com’è? La città è sicura per le famiglie? Ci sono delle cose da fare per i bambini nella capitale della Georgia?

Quando siamo rientrati dal nostro viaggio a Tbilisi in molti ci hanno fatto queste domande. Forse perché un viaggio in Georgia con bambini incuriosisce molti genitori ma, essendo il paese ancora non molto “popolare” tra gli italiani, in tanti hanno ancora dubbi, soprattutto se il viaggio prevede la presenza dei piccoli viaggiatori.

Di cosa vedere a Tbilisi ho già parlato in abbondanza, con tanto di itinerario per visitare la capitale georgiana. Se però state pensando di andare in Georgia con bambini e se farete in città nella capitale questo post è per voi ed è quello che avremmo voluto leggere prima di partire la prima volta.

Ci troverete un po’ di informazioni utili organizzate come una sorta di miniguida per organizzare una visita della capitale della Georgia in famiglia ma se cercate una guida cartacea di Tbilisi con i bambini vi segnaliamo questa pensata proprio per i genitori con itinerari in città e anche nei dintorni.

  1. Cosa c’è da vedere a Tbilisi in famiglia
  2. Sicurezza e situazione sanitaria
  3. Informazioni utili su Tbilisi per le famiglie

NON PARTITE SENZA LA GUIDA DI TBILISI PER FAMIGLIE

[cml_media_alt id='16538']Le giostre Mtatsminda Park a Tbilisi[/cml_media_alt]
Le giostre Mtatsminda Park a Tbilisi
[cml_media_alt id='16531']Il grande pianoforte di Rike Park a Tbilisi in Georgia[/cml_media_alt]
Il grande pianoforte di Rike Park a Tbilisi in Georgia

Tbilisi per bambini, cosa vedere

La prima cosa da sapere se state organizzando un viaggio nella capitale della Georgia in famiglia è che in città troverete davvero tanti playground anche negli angoli più insospettabili che vi faranno fare una “sosta gioco” durante il vostro itinerario in città. Al di là delle attrazioni da non perdere però ecco 10 cose da fare a Tbilisi con bambini.

1. Giocare al Rike Park

Vi fermerete sicuramente nel Rike Park durante la vostra visita di Tbilisi con i bambini anche perché il parco è collegato all’altra sponda del Mtkavari dallo scenografico Ponte della Pace. Qui, proprio accanto ai grandi “tubi” di metallo progettati da Fuksas troverete un bel playground e un’area pic-nic dove riposarvi e far giocare i bambini.

Inoltre la sera nel Parco Rike si svolge lo spettacolo delle fontane danzanti di Tbilisi, tra musica, acqua e colori, altra cosa da vedere nella capitale della Georgia con i bambini.

[cml_media_alt id='16534']La funivia che dal Parco Rike porta a Narikala[/cml_media_alt]
La funivia che dal Parco Rike porta a Narikala

2. Salire con la funivia alla Fortezza di Narikala

Sempre dal Parco Rike potrete prendere la funivia che sale alla Fortezza di Narikala, un’esperienza da fare a Tbilisi con i bambini. Lì in cima potrete poi andare a vedere da vicino la Statua della Madre Georgia e visitare i Giardini Botanici.

3. Visitare i Giardini Botanici

Una volta in cima potreste visitare i Giardini Botanici che si trovano nella vallata ai piedi della Fortezza di Narikala, aperti nella seconda metà nel 1800 dove si trovavano i giardini reali sono un angolo di pace in città.

In alternativa potreste decidere di scendere a piedi anche se dovete considerare che la passeggiata è lunga con i bambini piccoli e che ci sono molti scalini.

4. Lanciarsi con la Zip line di Tbilisi

Per i più grandi un’altra cosa da fare a Tbilisi in famiglia è la zip line, noi non l’abbiamo fatta e sinceramente la consiglierei agli adolescenti ma pare che questa attrazione che collega i due estremi della vallata sia molto divertente oltre che molto adrenalinica.

5. Fare un giro in barca sul fiume

Molto più rilassante e adatta veramente a tutti è invece il giro in barca lungo il fiume Mtkvari. Si tratta di una delle popolari attrazioni di Tbilisi da fare coi bambini e uno dei punti di partenza delle imbarcazioni è proprio il Ponte della Pace. Lì troverete moltissimi venditori delle crociere e sarà un modo per vedere la città da una prospettiva differente.

[cml_media_alt id='16535']La torre dell'orologio con lo spettacolo delle marionette a Tbilisi[/cml_media_alt]
La torre dell’orologio con lo spettacolo delle marionette a Tbilisi
[cml_media_alt id='16536']Le marionette della torre dell'orologio di Tbilisi[/cml_media_alt]
Le marionette della torre dell’orologio di Tbilisi

6. Vedere lo spettacolo della Torre dell’Orologio di Tbilisi

Una cosa da vedere con i bambini a Tbilisi è la Torre dell’Orologio, ma attenzione perché anche se un angelo scandisce ogni ora lo spettacolo vero e proprio è alle 12.00 o alle 19.00, con i burattini che danzano al ritmo di una popolare canzone georgiana per raccontare la storia del “Ciclo della Vita”.

Se state visitando Tbilisi con i bimbi cercate quindi di essere in zona a quell’ora e poi fermatevi per mangiare qualcosa al caffè Leila che si trova proprio lì vicino. Lì, tra gli splendidi soffitti intagliati, potrete gustare ottimi piatti della cucina georgiana e soprattutto gli Orbeliani, i dolci tipici di Tbilisi, la cui ricetta è segreta e tramandata da generazione in generazione. Un ristorante speciale dove mangiare a Tbilisi coi bambini.

7. Vedere uno show al Teatro delle Marionette di Rezo Gabriadze

Il teatro di Rezo Gabriadze si trova proprio dietro la Torre dell’Orologio, su Shavtelidze Street. Gli spettacoli sono in programma la sera ed è necessario prenotare in anticipo perché i posti si esauriscono in fretta. Ma ve li consiglio per bambini dai 10/12 anni perchè sono davvero molto belli ma in georgiano (con sottotitoli in inglese) e raccontano con delicatezza e poesia i difficili anni dell’Occupazione.

[cml_media_alt id='16532']Il teatro delle Marionette di Tbilisi[/cml_media_alt]
Il teatro delle Marionette di Tbilisi
[cml_media_alt id='16537']L'orologio più piccolo del mondo a Tbilisi[/cml_media_alt]
L’orologio più piccolo del mondo a Tbilisi

8. Fare le Terme di Tbilisi con bambini

Il nome della capitale della Georgia significa “caldo” e una delle cose da fare a Tbilisi sono proprio le terme. Le sorgenti sulfuree della città sono molto antiche e famose, con diversi bagni termali che consentono l’accesso anche ai bimbi.

Le terme della capitale georgiana sono sulfuree, è possibile prenotare le stanze con le vasche private e vi forniranno asciugamani e ciabatte. Tenete presente però che l’acqua è veramente calda, quindi consideratelo se state pensando di fare questa esperienza a Tbilisi con bambini piccoli. Se volete saperne di più sulle terme di Tbilsi seguite il link.

9. Salire con la funicolare di Tbilisi al Mtatsminda Park

La principale attrazione di Tbilisi per i bambini è sicuramente il Monte Mtatsminda dove si trova il Mtatsminda Park.

Ci si arriva con la funicolare e già di per sè questa sarebbe una buona ragione per inserire questo luogo tra le cose da vedere a Tbilisi con i bambini, ma il motivo per non mancarla è che in cima c’è il Luna Park della città, con giostre di vario genere, bar e ristoranti. Dalla cima si gode uno dei migliori panorami sulla città di Tbilisi, ragione in più per segnarlo nell’itinerario.

10. Andare al mare di Tbilisi

Circa 10 chilometri fuori da Tbilisi si trova la Tbilisi Reservoir che, per le sue dimensioni, viene chiamata anche il mare di Tbilisi (Tbilisi Sea). Si tratta di un’area recentemente risistemata, dove in estate si trovano alcune spiagge e anche un parco acquatico. Per arrivarci ci sono alcuni bus anche se la macchina/taxi è la soluzione più comoda e potrete abbinare la sosta alla visita delle Cronache della Georgia, un monumento che racconta la storia della capitale della Georgia.

[cml_media_alt id='16533']In funicolare verso Mtatsminda Park a Tbilisi[/cml_media_alt]
In funicolare verso Mtatsminda Park a Tbilisi
[cml_media_alt id='16520']Luoghi di interesse a Tibilisi - Il Ponte della Pace - da vedere in Georgia[/cml_media_alt]
Luoghi di interesse a Tibilisi – Il Ponte della Pace – da vedere in Georgia

Tbilisi è sicura per i bambini?

Noi siamo stati in Georgia con il nostro bambino e mi sento di dire che la città è tranquilla per le famiglie. Per spostarsi ci sono due linee della metropolitana anche se molte zona, come la Città Vecchia, si girano a piedi. Anche la sera c’è tanta gente in giro, la sensazione non è di “dover stare attenti” e la polizia controlla le varie zone. Le unica accortezze se visitate Tbilisi con bambini piccoli è di dotarvi di una fascia o di un marsupio perché la città è costruita in parte sulla collina con diversi saliscendi e fare attenzione ai bus che sanno essere davvero pieni.

Inoltre, come ricordato dal sito della Farnesina, ricordatevi di fare una polizza sanitaria che copra le spese mediche anche perché la sanità georgiana non è tra quelle per cui è valida la nostra tessera sanitaria.

Informazioni utili per visitare Tbilisi con bambini

Infine ecco qualche informazione al volo per organizzare la visita di Tbilisi con bambini:

  • Dove dormire a Tbilisi con bambini: Noi siamo stati all’Ibis Style, in Piazza della Libertà. L’hotel ha stanze ampie, pulite e silenziose e una piccola area giochi per i bimbi nella zona della Reception. Trovate il link a Booking per prezzi, recensioni e disponibilità.
  • Dove mangiare a Tbilisi coi bambini: Oltre al Cafè Leila che prepara tra l’altro piatti vegetariani un altro ristorante di Tbilisi per bambini è il The Fabrika, un coworking con anche bar e ristorante, con un’area con videogiochi e un’area esterna dove i bimbi possono correre e giocare. Se invece cercate dettagli sui piatti tipici della Georgia da assaggiare seguite il link!
  • Itinerario a Tbilisi: Un itinerario completo lo trovate seguendo il link al post mentre queste sono le guide dedicate alla capitale della Georgia.
  • Come raggiungere Tbilisi dall’aeroporto: Ci sono i bus che collegano la città con l’aeroporto ma visti gli orari dei voli noi abbiamo sempre preso un trasferimento provato. Ne trovate diversi che operano in città, ve ne segnalo alcuni:

La nostra esperienza a Natale a Tbilisi con un bambino è stata molto positiva. Se avete dubbi o domande contattateci su Facebook, Instagram o YouTube saremo felici di rispondervi e se vi è piaciuto questo posto condividetelo!

E infine… vi lasciamo con il nostro video su Tbilisi a Natale!

Francesca

Francesca

Inseguo sogni, guardo le nuvole, divoro pizza e mi meraviglio del mondo. Copy Writer e SMM freelence, amo le parole perché mi fanno viaggiare anche quando sono a casa. #traveller #mum #dreamer

Lascia un commento