Chicago - Il Millennium Park

Visitare Chicago coi bambini: musei e attrazioni

Chicago, operosa e frenetica città dell’Illinois, è affacciata su un lago che pare un mare e spazzata da un vento che, nei giorni più freddi, frusta il cielo con una tale violenza da averle fatto guadagnare il soprannone di “Città Ventosa“. Eppure, paradossamente, visitare Chicago coi bambini è easy – come direbbero gli americani – e se, in base all’esperienza fatta durante il nostro Coast to Coast, dovessimo fare una classifica delle città degli Stati Uniti da vedere in famiglia, The Windy City si guadagnerebbe di certo una delle prime posizioni.

Fatte queste premesse: cos’avrà di tanto speciale Chicago per i bambini?

Beh, innanzitutto provo a dirvi cosa non troverete a Chicago. In città non ci sono forti dislivelli – come ad esempio succede a San Francisco – tali da rendere faticosa la visita coi bambini e nemmeno distanze enormi da percorrere per vedere le principali attrazioni, come è invece il caso di Los Angeles. La città non è troppo piccola da risultare noioisa ma nemmeno talmente grande da finire per essere dispersiva se non ci si organizza per bene, come invece può essere accadere a New York. Infine la visita di Chicago può essere sia il punto di partenza per un tour degli Stati Uniti – da lì inizia infatti la Route 66 – che una “fuga” negli States per qualche giorno, giusto per respirare “che aria tira” da quelle parti.

Ma oltre a queste che sono, diciamo così, le caratteristiche di base, visitare Chicago in famiglia significa perdersi in alcuni dei musei più belli degli Stati Uniti e avere anche modo di vivere esperienze emozionanti a prova di bambini.

Non poco per una delle più grandi metropoli degli USA, non credete? Quindi se vi abbiamo convinti – o se state pianificando una vacanza a Chicago coi bambini – qui sotto vi diamo qualche informazione in più per visitare la città coi più piccoli, segnalandovi i musei e le attività che a noi sono piaciute di più.

Chicago - Sue il T-Rex del Field Museum
Chicago – Sue il T-Rex del Field Museum

Itinerario a Chicago coi bambini in 5 giorni

Secondo noi un tempo giusto per visitare Chicago coi bambini sarebbero almeno 5 giorni. Questo perché nei museo dove siamo stati e che vi suggeriamo ci si potrebbe tranquillamente rimanere almeno mezza giornata e, nonostante ci si muova bene con i mezzi pubblici, si tratta comunque di una metropoli che richiede un po’ di tempo. Ci sono poi alcune attrazioni di Chicago che non sono per bambini ma che, in una visita della città, non si possono evitare, come lo Skydeck Chicago – da cui si gode una vista fantastica sulla città – il The Loop e, per gli appassionati del basket, lo United Center. E non volete andare a cercare – e fotografare – l’insegna della Route 66? 😉

Qui di seguito vi riportiamo quindi alcune delle attrazioni più belle di Chicago da fare coi bambini sulla base della nostra esperienza e da inserire in un itinerario per visitare la città.

I musei di Chicago per i bambini

  • The Field Museum: In questo che è uno dei musei più belli di Chicago, troverete, oltre a esposizioni tematiche che includono giganteschi fossili di dinosauro, un’intera sala dedicata ai più piccoli che possono sperimentare la vita in un antico villaggio indiano. Inoltre nelle varie sale gentili volontari sono pronti ad accogliere i più piccoli e dare loro tutte le spiegazioni necessarie, permettendogli di toccare i reperti.
  • Museum of Science and Industry: Semplicemente meraviglioso e se i vostri figli amano la tecnologia preparatevi a rimanerci un’intera giornata. Quando ci siamo stati noi oltre c’era di tutto, inclusi treni e arei su cui si poteva salire, nonché attività interattive che includevano simulazioni dei tornado e del funzionamento mente umana. Ma la cosa che di certo ha incantato di più nostro figlio è stata la sezione dedicata alla robotica, dove sperimentare il futuro.

Oltre a queste vi segnalo alcuni altri musei di Chicago adatti per i bambini dove però dove però noi non abbiamo avuto il tempo di andare:  l’Adler Planetarium e il Chicago Children’s Museum.

Chicago - Il Museo della Scienza
Chicago – Il Museo della Scienza

Altre attività da fare a Chicago coi bimbi

  • Millennium Park: Si tratta del “cuore” della città che richiama oghi giorno migliaia di persone, ma è anche uno spazio dove vengono organizzati eventi e, una meta da non perdere se visitate Chicago con i bimbi. Oltre al famosissimo Pritzker Pavilion – dove vengono organizzati concerti gratuiti quasi ogni giorno – e al BP Bridge, il ponte che collega il parco al Daley Bicentennial Plaza che permette di ammirare lo skyline della città, i bambini impazziranno per il The Bean – letteralmente “il fagiolo” dove resistere alla tentazione di specchiarsi e fotografarsi è impossibile – e per la Crown Fountain, ma in questo caso non dimenticatevi un cambio di vestiti!
  • Navy Pier: Lo definiscono il fulcro della città, qui troverete negozi, bar, ristoranti, giostre e anche la ruota panoramica. La sera poi ci sono i fuochi artificiali.
  • Shedd Aquarium: Uno degli acquari più grandi dove siamo stati, con orche, delfini, beluga e uno show veramente molto bello.
  • River Walk: Non mancate una passeggiata da queste parti, tra famigliole che fanno il pic-nic, runner e coppiette che semplicemente camminano godendosi il panorama.

Infine tra le cose da fare a Chicago coi bambini che vi segnalo ma che non siamo riuscita a fare ci sono anche il Lincoln Park Zoo e la crociera sul lago Michigan.

Chicago - L'incredibile spettacolo dei delfini allo Shedd
Chicago – L’incredibile spettacolo dei delfini allo Shedd

Da sapere per visitare Chicago coi bambini

  • File nei weekend: Se avete in programma di visitare i musei di Chigago tenete presente che nei weekend le file sono lunghe, quindi preparatevi ad attendere un po’ e organizzate la giornata di conseguenza.
  • Muoversi a Chicago con i bus turistici: I bus turistici – quelli rossi “hop on hop off” sono una buona idea se avete poco tempo per visitare la città e volete vedere le principali attrazioni. Vi lasciamo il link dei Big Bus Chicago che abbiamo utilizzato noi che permettono anche sconti per gli ingressi ai musei o per le crociere acquistando il biglietto del bus.

Altre informazioni per visitare Chicago coi bambini le potete trovate sul sito ufficiale di Choose Chicago che si occupa della promozione turistica e ringraziamo per il supporto durante la nostra visita mentre qualche impressione a caldo mentre eravamo in viaggio le potete leggere semplicemente cliccando sul link poco sopra.

Chicago - Lo skyline
Chicago – Lo skyline

Da sapere per un viaggio negli USA coi bambini

Chicago è stata solo una tappa del nostro viaggio in America, un coast to coast che ci ha portati da Los Angeles a New York, di seguito vi riportiamo quindi qualche informazione pratica se state organizzando un tour negli Stati Uniti coi bambini.

  • Passaporto: I bambini devono avere il proprio passaporto (non possono più essere riprotati su quello dei genitori!) e per farlo in Questura è necessario che sia presente anche il minore.
  • Assicurazione sanitaria: Non partite per gli USA senza un’assicurazione sanitaria e fate attenzione ai massimali nella scelta. Se volete saperne di più potete seguire il link e leggere l’articolo completo che abbiamo dedicato a questo tema.
  • Cibo: Stay Calm, negli Stati Uniti coi bambini il cibo non è un problema. Maggiori informazioni e consigli per un viaggio in America coi bambini le trovate seguendo il link.
  • Le città degli Stati Uniti da visitare coi bambini: Iniziando questo post vi abbiamo detto che, se avessimo dovuto fare una classifica delle città americane più adatte ai bambini Chicago si sarebbe guadagnata un posto d’onore. Ma oltre alla The Windy City un posto speciale ce l’hanno anche San Francisco, l’affascinante Denver, New York – dove siamo ritornati con nostro figlio per la seconda volta, scoprendola sempre bellissima – e Indianapolis, che con il Children’s Museum è stata una vera e propria sorpresa.

Se poi volete saperne di più sul nostro viaggio in America trovate molte immagini sulla nostra pagina Facebook e sul nostro account Instagram mentre tutti i video li trovate sul canale YouTube. Seguiteci anche lì, ci farà molto piacere! Infine qui sotto potete vedere il video finale del nostro coast to coast in USA.

Francesca Taioli

Francesca Taioli

Inseguo sogni, guardo le nuvole, divoro pizza e mi meraviglio del mondo. #traveller #mum #dreamer