Australia animali Wallaby a Kangaroo Island

Visitare Kangaroo Island: Chiudete il cancello, i wallaby mangiano i fiori!

Le istruzioni ricevute via mail dalla proprietaria di quel delizioso cottage che avevamo affittato per visitare Kangaroo Island, l’isola dei canguri, a poca distanza dalla città di Adelaide dicevano più o meno così: “Chiudete il cancello, i wallaby mangiano i fiori!

Il primo pensiero – confesso la mia ignoranza – era stato cosa fossero i wallaby, visto che il nome di quello che ho poi scoperto essere un piccolo marsupiale molto simile a un canguro mi ricordava le storie di fate e folletti più che animali saltellanti. Il secondo però era se non fosse uno scherzo o il risultato della mia scarsa conoscenza dei modi di dire aussie. Quel cottage era in un piccolo paese dell’isola, circondato da case e auto, come avrebbero potuto i wallaby venire a mangiarsi i fiori? Fiori che – per altro – crescevano rigogliosi nel bel giardino di quella casetta, ben protetto dalla sua staccionata in legno.

La cosa mi pareva un po’ sospetta ma poco dopo, quando terminato di sistemare i bagagli in quella che sarebbe stata la nostra casa per i giorni successivi durante il nostro viaggio in Australia, eravamo usciti mi ero chiusa per bene il cancello alle spalle a scanso di equivocici.

Pennshaw – dove si trovava il nostro cottage – si trova sul lato orientale di Kangaroo Island ed è un piccolo centro fatto da poche case, alcuni turisti e molta tranquillità.
Niente vita notturna o bagordi, le giornate si passano a “caccia” di animali e le serate pure, visto che proprio questo è uno dei luoghi dove si possono avvistare i fairy penguin – i pinguini fatati, sempre per rimanere in tema di folletti – ovvero dei piccoli pinguini che si possono avvistare durante una visita guidata in notturna, con tanto di torce speciali per non disturbare troppo questi delicati animali, oppure semplicemente… illuinandoli con i fari della macchina, visto che in città ci sono anche i cartelli che avvisano di fare attenzione ai pinguini. E vederli con la loro andatura buffa e barcollante vi assicurò è un’emozione!

È stato proprio di ritorno da una di queste serate tranquille che abbiamo capito la ragione dell’avvertimento della nostra gentile padrona di casa. Mentre rientravamo a casa a piedi senza torce ma con la luna a illuminarci il cammino e un manto di stelle come se ne vedono pochi avevamo notato uno di questi piccoli animali che attraversava la strada proprio a pochi passi dal nostro cottage.
Avevamo aguzzato la vista e notato anche i suoi compagni: i piccoli wallaby dallo sguardo innocente che fino a quel momento avevamo incontrato solo immersi nella natura dell’isola se ne stavano tranquilli nei giardini delle case a brucare fiori e piante illuminati dalla luce della luna.

Quindi se tra le vostre mete c’è l’Australia e avete in mente di visitare l’isola di Kangaroo ricordatevi: “i wallaby mangiano i fiori, chiudete il cancello!” 😉

Francesca

Francesca

Inseguo sogni, guardo le nuvole, divoro pizza e mi meraviglio del mondo. Copy Writer e SMM freelence, amo le parole perché mi fanno viaggiare anche quando sono a casa. #traveller #mum #dreamer